News

Shiba Inu continua a seguire il più ampio ribasso del mercato

La ripresa ribassista da $ 0,01195 ha spinto Shiba Inu [SHIB] verso il suo range di liquidità elevata a $ 0,01006. Mentre l’azione sui prezzi ha subito un forte calo al di sotto dei nastri EMA, i ribassisti hanno rivelato il loro accresciuto vigore.

L’attuale configurazione rifletteva una fase ristretta vicino al punto di controllo. Qualsiasi inversione dalle resistenze EMA può infliggere una rottura volatile ribassista. Al momento della scrittura, SHIB è stato scambiato a $ 0,01006.

Prima di andare avanti, ti consigliamo di investire in criptovalute solo su piattaforme sicure e legali come eToro, in cui aprire un conto reale è semplice e bastano solo 50 €. Oltre a questo avrai anche la funzionalità demo e copytrading.
Clicca qui per ottenere un conto su eToro

Shiba Inu: cosa dicono i dati

Le metriche continuano a raccontare una performance deludente di SHIB, infatti la metrica di dominanza sociale che tiene traccia delle prestazioni di Shiba Inu sui canali dei social media non ha pubblicato alcuna cifra impressionante.

In effetti, la performance di questa metrica è stata irregolare nell’ultima settimana con massimi e minimi estremi successivi. Tuttavia, al momento della scrittura, stava tentando una graduale ripresa.

Nell’ultimo mese, SHIB ha trovato un intervallo di oscillazione nella regione $ 0,01195- $ 0,0077. Le prospettive di ripresa a breve termine sembravano relativamente deboli mentre i nastri dell’EMA si sono ribaltati verso sud. Inoltre, anche i volumi si sono ritirati. Pertanto, rendendo l’attuale posizione dell’alt piuttosto fragile.

Con l’azione dei prezzi in bilico vicino ai nastri POC ed EMA, SHIB mirerebbe a interrompere la sua fase di compressione e ad entrare in un’elevata volatilità nei prossimi tempi.

Inoltre, l’alt ha formato una struttura ribassista simile a un gagliardetto nell’intervallo di tempo di 4 ore mentre lo slancio si è spostato verso i venditori. Un calo al di sotto dei nastri riaffermerebbe la resistenza alla vendita e aumenterebbe le possibilità di un potenziale guasto. In questo caso, i livelli di profitto potrebbero essere nella zona di $ 0,0094.

Tuttavia, un risveglio oltre il livello del 23,6% potrebbe fornire ai rialzisti una forza tanto necessaria per invalidare le tendenze ribassiste. Il livello del 38,2% limiterebbe gli sforzi di acquisto in questo caso.

L’RSI si sta muovendo lateralmente da quasi una settimana. L’incapacità di rompere i legami della linea mediana aiuterebbe i venditori a infliggere prelievi.

È interessante notare che i minimi inferiori dell’OBV si sono discostati in modo rialzista con l’azione dei prezzi negli ultimi due giorni. Pertanto, un rimbalzo a breve termine dal suo supporto immediato sembrava plausibile. Tuttavia, il trend direzionale dell’altcoin [ADX] sembrava sostanzialmente debole.

Considerazioni finali

Considerando la confluenza di molteplici resistenze vicino al livello del 23,6% e al POC, i ribassisti potrebbero ottenere un vantaggio a breve termine.

Se desideri investire in criptovalute ti ricordiamo che il modo più semplice e sicuro rimane eToro il quale presenta spread bassi, dispone di un conto demo gratuito e della funzione di copytrading. E poi per aprire un conto reale bastano solo 50 euro.

Iscriviti subito su eToro cliccando qui

 

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento