News

Se vuoi diventare ricco con Bitcoin, ecco cosa devi fare …

Quella di investire e diventare ricco con Bitcoin sta diventando una vera e propria moda, ed ogni giorno che passa, sono sempre di più le persone che si buttano sulle criptovalute nella speranza di “far soldi rapidamente”.

Ora che Bitcoin ha anche il sostegno istituzionale, oltre che il supporto dei maggiori influencer in ambito crypto, il clamore verso qualsiasi movimento della criptovaluta viene decisamente amplificato.

Insomma ogni salita ed ogni discesa della più celebre delle criptovalute, appare come una miniera d’oro che aspetta solo di essere raccolta.

Ma è davvero tutto così facile? Ed è davvero possibile far soldi e diventare ricchi con il Bitcoin?  La risposta ad entrambe le domande e si! Ma solo a patto di rispettare i giusti presupposti e di capire le regole del trading.

Molte persone solleticate dall’idea di una ricchezza a portata di mano, partono in quarta basandosi su scelte e suggerimenti di amici e conoscenti.

L’idea di emulare alla cieca chi ce l’ha fatta non è la strategia migliore e può esporre a perdite e brutte sorprese. Allora da dove iniziare?

Ricco con il Bitcoin ma a piccoli passi

Di recente l’analista ed esperto di criptovalute Lark Davis ha raccolto e condiviso una serie idee e consigli per ridurre al minimo le perdite quando si decide di investire in Bitcoin e negli altri token.

Ecco la lista dei suggerimenti inclusi nel suo personale vademecum:

  1. Imparare a calcolare il costo medio del dollaro (DCA) rispetto a monete digitali fondamentalmente forti
  2. Fare Yield farming ma su piattaforme sicure e consolidate
  3. Sfruttare le stable coin a proprio vantaggio, preferendo token con rendimento stabile rispetto a quelli performanti ma più rischiosi
  4. Usare lo staking per ridurre le perdite, ovvero usare le proprie monete per accumulare coin aggiuntivi
  5. Diventare fiscalmente efficienti, cercando di ridurre il più possibile le tasse da dover pagare puntando su guadagni al lungo termine anziché a breve
  6. Riequilibrare il proprio portafoglio e prendere i profitti, se il valore di uno dei apri altcoin arriva al 30% del proprio portafoglio, vale la pena di prendere i profitti e reinvestirli in  bitcoin o stablecoin
  7. Impara che maggiore è il rischio della moneta, minore è la dimensione della posizione che dovresti avere. Per ridurre il rischio mai puntare tutto su una moneta promettente ma a bassa capitalizzazione
  8. Rispetta l’HODL: non sopravvalutare ciò che puoi ottenere in un anno e non sottovalutare ciò che puoi ottenere in cinque anni

Per chi non conoscesse il significato di HODL, chiariamo che è un termine gergale diffuso in ambito crypto che indica il “mantra preferito” dei possessori di Bitcoin, che si traduce in: “tieni la criptovaluta, piuttosto che venderla”

Note finali

Ora che abbiamo rivelato tutti e 8 i consigli di Lark Davis per ridurre il rischio e facilitare la possibilità di diventar ricco con Bitcoin e con le altre criptovalute, non resta che da porsi un ultima domanda.

Qual è il primo passo per investire in Bitcoin e criptovalute riducendo al minimo i rischi? Una soluzione semplice e funzionale e quella di scegliere una piattaforma regolamentata e sicura come eToro.

A differenza dei principali exchange di criptovalute,  la piattaforma eToro è sicura e regolamenta da CySEC. Inoltre offre la possibilità di negoziare Bitcoin e le migliori criptovalute con i CFD, uno strumento che permette di vendere allo scoperto e ottenere profitti anche quando il valore delle crypto scende.

Con i CFD si guadagna unicamente dalla differenza di prezzo. Questo significa che anche di fronte ad un corposo calo di valore, è possibile fare profitti semplicemente facendo: la giusta previsione sull’andamento ed attivando il contratto  CFD Short per vendere allo scoperto.

Se non si è ancora sufficientemente esperti o autonomi nel trading di criptovalute, la piattaforma eToro mette a disposizione una ulteriore opportunità: il Crypto CopyFund.

Grazie a questa esclusiva modalità di trading è possibile copiare in modo automatico e gratuito le operazioni dei migliori trader crypto della piattaforma.

Il Crypto CopyFund è disponibile anche in modalità demo, per metterlo subito non resta altro da fare che registrarsi sulla piattaforma eToro.

Clicca qui entrare in eToro ed iniziare a investire in sicurezza su Bitcoin!

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giancarla Basile

Lascia un Commento