News

Ripple XRP/USD Analisi Tecnica 29 Gennaio 2018

I prezzi del Ripple sono riusciti a muoversi al di sopra del livello resistivo di 1.25 dollari contro il Dollaro USA.

C’è stata una rottura al rialzo della trendline oraria ribassista a 1.2250 sul grafico orario della coppia XRP/USD.

Attualmente la coppia si trova ben al di sopra del livello di 1.2500 dollari USA e potrebbe continuare il suo movimento rialzista durante questa settimana.

Supporto del Ripple

C’è stata una reazione minore da parte del Ripple dallo swing ribassista di 1.1000 contro il Dollaro USA. Il prezzo è riuscito a raggiungere un momentum rialzista ed è riuscito a muoversi al di sopra del livello di 1.2500 mila dollari e della resistenza di 1.3500.

Successivamente poi il prezzo ha continuato ad essere scambiato verso il livello di 1.4000 dollari, formando un massimo intorno al livello di 1.3962. Durante questo movimento al rialzo, c’è stata una rottura al di sopra della trendline bearish con la resistenza sul livello di 1.2250 sul grafico orario della coppia XRP/USD.

Successivamente, è iniziata poi una correzione al ribasso dal livello di 1.3962. La coppia si è poi mossa al di sotto del livello Fibonacci di 23.6% dall’ultimo movimento dal minimo di 1.1125 dollari verso il massimo di 1.3962. Per quanto concerne invece il ribasso, è presente un supporto principale intorno al livello di 1.2500. Inoltre, il livello di ritracciamento dell’ultimo movimento dal minimo di 1.1125 dollari verso il massimo di 1.3962 dollari si trova a 1.2500.

Per concludere, segnaliamo che il livello di supporto principale di XRP/USD si trova sul prezzo di 1.2500 dollari mentre la resistenza principale sul livello di 1.4000 dollari USA. Una rottura di questi due livelli sarà senza dubbio di fondamentale importanza per capire la direzionalità futura di questo mercato finanziario.

Investire in Ripple al rialzo oppure al ribasso

Noi di Criptovalute 24 consigliamo da diverso tempo ormai le piattaforme di trading CFD (Contratti per Differenza); piattaforme che consentono di investire in Ripple sia al rialzo che al ribasso nel mercato di XRP/USD e di molte altre coppie di criptovalute.

Una delle migliori è quella di eToro (CLICCA QUI per andare sulla home page del broker), che consente di fare trading in manuale oppure di copiare i migliori professionisti presenti sulla piazza grazie alla funzione di copytrading, che copia in automatico le trades dei più grandi professionisti di criptovalute.

In alternativa, è presente anche la piattaforma di 24option (CLICCA QUA per andare sulla pagina della piattaforma), che consente di investire sia in Ripple che in moltissime altre crypto a zero commissioni e con il supporto del Customer Service di 24Option, sempre disponibile ad aiutare tutti i clienti, ogni giorno.

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento