News

Ripple XRP sfiducia Libra: Ecco le motivazioni

Attraverso le parole del suo CEO, Brad Garlinghouse, Ripple XRP sfiducia Libra.

Eppure, l’annuncio dello sbarco di facebook nel mondo crypto era stato salutato con piacere dai vertici di Ripple.

Ripple XRP sfiducia Libra: Il perchè

Sono lontani i tempi in cui Brad Garlinghouse si dichiarava felice per lo sbarco di Facebook nel mondo delle criptovalute. A suo avviso, grandi player istituzionali avrebbero portato lustro e stabilità all’intero ecosistema.

In seguito, la sua opinione si è modificata. Purtroppo, tra crescenti preoccupazioni normative e audizioni al Congresso poco amichevoli, ad oggi Libra si trova in uno stato tumultuoso. Quindi, Garlinghouse non è più molto ottimista per la disputa sulle stablecoin.

Nel corso di una recente intervista a Fortune, è stato citato Garlinghouse. Le sue parole sono sarcastiche:

“Scommetto che Libra… diciamo, entro la fine del 2022, non sarà ancora stata lanciata“.

In seguito, ha aggiunto che i problemi con gli enti regolatori “sono sostanziali“, il che non rende affatto sicuro che Facebook potesse andare avanti con il progetto. O quantomeno, con la visione che aveva originariamente presentato per Libra. Inoltre, ha commentato:

Forse sarebbe stato meglio se Libra fosse stata slegata da Facebook. Il social network è stato preso di mira dai governi di tutto il mondo. Penso che sarà una strada difficile”.

Insomma, tempi duri per Libra. Ultimamente non è riuscita ad attrarre nemmeno il paniere di investitori che inizialmente avrebbero dovuto sostenere il progetto. La prima grande azienda a disertare è stata PayPal.

Ripple XRP sui mercati: Previsioni

Dopo aver toccato minimi di $ 0,23 verso la fine dello scorso mese, XRP sembra essere tornato indietro, oscillando intorno al segno di $ 0,25 per gli ultimi giorni attualmente valutati a $ 0,254. La scorsa settimana è stata protagonista di un rimbalzo del +3%. La sua capitalizzazione di mercato è di circa $ 11 miliardi e il volume degli scambi nelle ultime 24 ore è stato di $ 955 milioni, registrando un aumento dello 0,55% nell’ultimo giorno.

Insomma, XRP sembra essere stabile a breve termine, con una bassa volatilità dei prezzi. Inoltre, il grafico a lungo termine indica uno slancio rialzista. Sono queste le indicazioni provenienti dal Desk di eToro.

Ancora più in dettaglio, l’operatività suggerita per un Trading profittevole è la seguente:

Apertura CFD rialzista con Target $0.30

Sull'autore

Anna Fazio

Laureata all'Università di Milano in Economia e Commercio, mi occupo principalmente di articoli sulle criptovalute.

Lascia un Commento