News

Ripple XRP scalda i motori: Raccolti $200 milioni di finanziamenti

Durante questo 2019 Ripple XRP ha seminato parecchio ed ora scalda i motori in vista del nuovo anno. Le ultime notizie dagli States parlando del desiderio di vedere finalmente anche il Token XRP su valori più alti.

Per farlo, la criptovaluta di Brad Garlinghouse sta mettendo a punti importanti aspetti legati al consolidamento del Business attuale.

Ripple XRP scalda i motori: Il successo del Fundraising

Ancora una volta, quando si tratta di raccogliere finanziamenti per migliorare il Business, Ripple continua a riscuotere un enorme successo. Poco prima di Natale, la società Newyorkese Tetragon ha avviato una raccolta fondi per le Start up più promettenti, con la finalità di aiutarle a programmare le attività da implementare nel 2020.

Ebbene, ancora una volta è stata Ripple a riscuotere il successo maggiore. Infatti con oltre 200 milioni di Dollari raccolti ha messo a segno un’ottimo colpo. Ormai Ripple è una delle Start up preferite dagli investitori di tutto il mondo e questa ennesima dimostrazione ne è la conferma.

Con questi $200 milioni in più, la capitalizzazione di Ripple continua a crescere. Inoltre, la sua Blockchain ha un valore stimato di ben $10 miliardi di Dollari!

Il CEO Brad Garlinghouse si mostra decisamente soddisfatto al termine della raccolta fondi. Ecco le sue parole:

“Questi importanti investitori non solo sottolineano il potenziale di lungo periodo di Ripple ma, come partner, offrono la loro preziosa conoscenza di settore per aiutare l’attività di Ripple a svilupparsi su scala globale“.

Ripple è una società all’interno della quale lavorano oltre 500 persone e le prospettive future parlano di altre 100 assunzioni nel 2020, tra Manager e sviluppatori. Insomma, un ruolino di marcia notevole.

Tuttavia, perché il suo Token non decolla?

XRP sui mercati: Le news

Storicamente l’attività di Business di Ripple non è particolarmente correlata al suo Token XRP. Soprattutto in questo 2019,ad un Business in costante crescita ha fatto da contraltare una debolezza strutturale del Token.

Attualmente la quotazione si aggira sui $0.19 cents, ben al di sotto del Target di $0.50 sfiorato durante l’estate. Anche il mese di Dicembre non è stato positivo per XRP dal momento che il ribasso è stato del -15%.

Tuttavia, molti analisti sono pronti a scommettere su Ripple per il 2020, prevedendo una correlazione più stretta tra i successi in campo commerciale e l’andamento della criptovaluta sui mercati. A tal riguardo, vediamo cosa segnalano gli indicatori più importanti.

Nonostante un Target immediato alla portata, pari a $0.20, gli ostacoli sono numerosi. Il principale è una linea di tendenza ribassista attraverso la quale si sta muovendo ormai da settimane XRP nei confronti del Dollaro.

Anche Fibonacci indica un ribasso generale. Infatti, il 50% del valore del noto indicatore è pari a $0.17. Ad oggi, tutto lascia intendere che il prezzo si stia muovendo in questa direzione piuttosto che verso il valore “alto” posizionato a $0.23.

In questo contesto, il supporto principale resta quello di $0.18. Sarà importante non rompere al ribasso questo valore, in tal caso la caduta potrebbe essere molto ripida anche fino a $0.16. L’ancora di salvataggio per XRP può essere lanciata da Bitcoin ed Ethereum. In odore di rialzi, potrebbero trascinare tutto il mercato delle crypto verso territori positivi e Ripple riuscirebbe finalmente a superare $0.20.

Operatività su XRP

Ormai gli affezionati di Ripple sanno bene che quando si tratta di operare sui mercati la migliore soluzione è quella dei CFD. Ancora troppa volatilità ed ancora troppi ribassi improvvisi. Per questo motivo, poter guadagnare anche in caso di ribasso è un’opportunità troppo ghiotta per essere messa da parte.

I contratti CFD permettono di trarre profitto anche in caso di eventuali discese di prezzo, basandosi sul numero di Pips movimentati. In questo scenario, saranno quindi due i valori da tenere sotto stretta osservazione:

  • Target rialzista $0.20: aprire in seguito un CFD rialzista
  • Target ribassista $0.18: aprire in caso di discesa oltre questa soglia un CFD ribassista

I giorni che ci separano dal Capodanno saranno cruciali per determinare l’esito a breve termine di XRP. Occorrerà stabilire se avranno avuto la meglio le news positive dal fronte dei finanziamenti oppure se gli indicatori come Fibonacci, che indicano un ribasso, spingeranno giù il Token.

Fondamentale sarà anche leggere la recensione completa su come investire in Ripple.

Ecco il grafico relativo il percorso di Ripple sui mercati nell’ultimo mese:

Ovviamente per un’operatività sicura e professionale, con i contratti CFD, raccomandiamo l’utilizzo di eToro. Broker leader nel settore delle criptovalute, permette di speculare al meglio su Ripple anche su un conto Demo.

Negozia Ripple XRP sui mercati con un conto Demo o Reale
Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Massimiliano Rossi

Appassionato di Trading Online. Esperto di finanza online dal 2010. Trader dal 2015. Mi occupo di analisi tecniche.

Lascia un Commento