News

Ripple: XRP è in testa ai guadagni

Ripple XRP è in testa ai guadagni di prezzo oggi, 20 settembre. La criptovaluta è attualmente scambiata a $ 0,4075, mostrando un aumento del 5,22% in 24 ore. Nelle prime ore di oggi, XRP ha aggiunto di più ogni ora prima di perdere slancio. 

Il crollo del mercato di maggio e il conseguente trend ribassista hanno causato enormi perdite agli investitori. Ma l’effetto negativo della fusione di Ethereum è stata una forza imprevista. Il mercato delle criptovalute ha registrato più pullback che rally dal 15 settembre. 

Molti analisti, in particolare i sostenitori di Ethereum, hanno pubblicizzato la fusione, facendo credere ad altri che invertirà il mercato. Sfortunatamente, dopo l’aggiornamento, Ether e altre criptovalute si sono bloccate. Anche Bitcoin ha perso $ 1000 pochi minuti dopo l’evento. 

Prima di proseguire con l’analisi, ti consigliamo di comprare ripple usando solo piattaforme sicure e legali come eToro, in cui aprire un conto reale è semplice e bastano solo 50 €. Oltre a questo avrai anche la funzionalità demo e copytrading.
Clicca qui per ottenere un conto su eToro

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

Ripple guadagna oltre il 22% in 7 giorni

Ripple XRP è in testa ai guadagni di prezzo oggi, 20 settembre. La criptovaluta è attualmente scambiata a $ 0,4075, mostrando un aumento del 5,22% in 24 ore. Nelle prime ore di oggi, XRP ha aggiunto di più ogni ora prima di perdere slancio. 

Anche XRP sta andando bene nel suo aumento di prezzo di 7 giorni. La moneta ha guadagnato oltre il 22% in sette giorni, meglio di Tether, BNB, BUSD, Cardano, Solana e molti altri. Tracciando il prezzo di Ripple da luglio a settembre, è rimasto fermo a un prezzo compreso tra $ 0,3733 e $ 0,3421. 

Ma come altre criptovalute, Ripple è scesa chiudendo il mercato a 0,3256$. Per fortuna, il prezzo è rimbalzato il giorno successivo a 0,35677$ e ha iniziato la sua salita fino al 20 settembre, quando il prezzo ha raggiunto 0,40$

Per ora, la forza che sembra spingere il prezzo di Ripple potrebbe essere la sentenza nel suo caso con la SEC. A partire dal 19 settembre, il caso stava andando verso una conclusione. Entrambe le parti hanno chiesto a un giudice federale di pronunciarsi urgentemente. 

Questo recente sviluppo mostra che entrambe le parti hanno raccolto prove adeguate per dimostrare il loro caso. Ripple sostiene di non aver violato alcuna legge sui titoli negli Stati Uniti. La richiesta di pronuncia ha assicurato alla comunità di Ripple che il caso giudiziario di 2 anni era quasi terminato.

Alcuni membri della comunità hanno espresso il loro sollievo su Twitter, forse cambiando così il sentimento del mercato per XRP in positivo.

Il mercato è ancora in rosso

Il 19 settembre, molte criptovalute erano tutte rosse nel loro trend di aumento di prezzo di 1 ora, 24 ore e 7 giorni. La criptovaluta numero uno ha iniziato la giornata in rosso, provocando più panico nel mercato. BTC ha perso il 2,38%, spingendo le sue perdite settimanali al 13,58%. 

Lo stesso giorno, ci sono state anche massicce liquidazioni tra borse per un importo di $ 432 milioni. Avanzando rapidamente fino al 20 settembre, molte criptovalute hanno continuato il loro trend ribassista. 

Bitcoin è riuscito ad aumentare dell’1,72% in 24 ore, riducendo le sue perdite settimanali al 10,90%. Ma il prezzo è ancora in rosso sul grafico TradingView.

Bitcoin aveva perso la presa sopra i 19.000$ oggi. Ma dopo aver aggiunto alcuni guadagni percentuali, la moneta ha ripreso piede ma è scesa di nuovo a $ 18.968. Con una perdita dello 0,15% nell’ultima ora, come visto su CoinMarketCap , il prezzo della moneta è ancora in rosso e potrebbe precipitare ulteriormente prima della chiusura del mercato.

Ethereum ha aggiunto l’1,03% in 24 ore. Il suo prezzo attuale è di $ 1.352, mostrando una perdita dello 0,37% rispetto al giorno precedente. 

Altre monete, come USD Coin, Binance USD, Cardano, Polkadot, ecc., sono tutte rosse. 

Considerazioni finali

In conclusione, come sempre, desideriamo ricordarti che per investire in Ripple o in altre criptovalute eToro rimane la soluzione più affidabile. Si tratta, infatti, di un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee, e inoltre:

  • ha spread bassi;
  • dispone di un conto demo gratuito per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.
Iscriviti subito su eToro cliccando qui

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento