News

Ripple XRP e Bitcoin Cash approdano su Revolut

L’applicazione di mobile banking Revolut adesso consente agli utenti di comprare, vendere e detenere XRP e Bitcoin Cash.

A seguito dell’introduzione giorni fa del Litecoin e del trading con Ethereum nel dicembre del 2017 e del Bitcoin lo scorso Luglio, l’azienda ha affermato in un post su un blog che “dopo mesi di dibattito e duro lavoro,” gli utenti sono finalmente liberi di scambiare qualsiasi delle 24 valute scambiate per ben 5 criptovalute offerte.

All’interno del post, Revolut ha affermato il motivo della scelta di XRP e BCH in particolare, affermando che queste due erano essenzialmente le “due criptovalute più popolari che la nostra comunità desiderava”. Tuttavia, rimane aperto ad aggiungere ulteriori opzioni in futuro se gli utenti fanno abbastanza “rumore”.

Revolut permette inoltre a tutti gli utenti di utilizzare le criptovalute per ricaricare le loro carte di debito con le criptovalute, affermando: “Dedurremo semplicemente il valore fiat dalla tua criptovaluta usando il tasso di cambio reale nel momento in cui deciderai di pagare con la tua carta Revolut.”

Secondo un altro post all’interno del blog, per gli acquisti di criptovaluta, Revolut addebita un markup dell’1,5 percento sul “prezzo medio di scambio”, che viene ottenuto utilizzando i prezzi in tempo reale dalle sue piattaforme partner. Inoltre, mentre gli utenti possono inviare criptovaluta ad altri utenti utilizzando l’opzione di pagamento, l’azienda afferma che potrebbero non trasferirli direttamente dentro o fuori dall’app a causa del rispetto delle norme vigenti.

Migliori Broker per Criptovalute

# BROKER DETTAGLI
1 eToro* LICENZA: CYSEC CONTO DEMO GRATUITO DEPOSITO MIN: 200 $
Opinioni eToro 
2 Plus500* Licenza: CySEC Conto demo gratuito Deposito min: 100 € Opinioni Plus500 
 3 24Option* Licenza: CySEC Conto demo gratuito Deposito min: 200 €
Opinioni 24Option 
4 Markets* Licenza: CySEC, MiFID Conto demo gratuito Deposito min: 100$
Opinioni Markets 
*Demo Gratuito

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento