News

Ripple quotato su un nuovo Exchange: è fatta con Lisk

E’ notizia di oggi che Ripple (XRP) sarà quotato su un nuovo Exchange. Si tratta di Lisk, una piattaforma che vanta di eseguire 500.000 ordini al secondo. Ciò rappresenta una grande novità per Ripple e presto verrà negoziato anche su questo Exchange insieme a Bitcoin , Ethereum e gli altri big del settore.

Insomma, Ripple si conferma la terza forza nel mondo delle criptovalute.

Ripple quotato su un nuovo Exchange.

In un mercato come quello delle criptovalute, gli Exchange rappresentano il principale mercato per ogni Assett. Essi forniscono una maggiore liquidità, favoriscono l’allocazione ottimale delle risorse ed incrementano il potere di acquisto delle criptovalute. Essere presenti nei migliori Exchange è sicuramente un punto di forza per ogni criptovaluta.

L’Exchange di Lisk, definito EliteX, permette di elaborare anche 500.000 ordini in un secondo. Di conseguenza è un mercato molto ambito dalle principali criptovalute. Al fine di promuovere al meglio Ripple, si è scelto di ricorrere ad un “Giveaway”. In altre parole, nel giorno della quotazione di Ripple, gli utenti verranno incentivati ad operare sull’Exchange in cambio di una ricompensa in Token della stessa Ripple. Lo sbarco su Lisk avverrà il 3 Giugno e tutti gli utenti che completeranno la registrazione sulla piattaforma riceveranno 3 Token Ripple.

Grazie a questo accordo, Ripple ha tagliato il traguardo dei 1.000 mercati in cui è negoziato. Questo implica una liquidità sempre maggiore e la possibilità di continuare ad aumentare il suo valore.

Analisi del Titolo.

Negli ultimi giorni abbiamo seguito con attenzione le vicende di Ripple. In un recente articolo abbiamo inserito Ripple tra le criptovalute pronte per nuovi rialzi. Il suo successo deriva essenzialmente da tre fattori:

. La fiducia delle banche verso questa criptovaluta

. Gli accordi di partnership sempre più numerosi

. La sua presenza nei migliori broker regolamentati come eToro

L’ultimo aspetta assume una grande importanza poiché permette ad una clientela sempre più ampia di poter operare sulla criptovaluta in totale sicurezza e con condizioni vantaggiose. Ripple è presente su eToro ed ogni giorno possiamo ricevere un servizio di analisi del mercato, valutare l’operato dei Senior Trader e fare trading con spread bassi e con la sicurezza della regolamentazione Consob.

Gli Exchange Statunitensi hanno restrizioni e commissioni abbastanza alte. Al contrario, una piattaforma Europea come eToro ci permette di negoziare sulla stessa criptovaluta ma con condizioni decisamente più vantaggiose.

Fai trading su Ripple con eToro.

Sull'autore

Massimiliano Rossi

Appassionato di Trading Online. Esperto di finanza online dal 2010. Trader dal 2015. Mi occupo di analisi tecniche.

Lascia un Commento