News

Ripple movimenta grandi quantità di moneta: Cosa c’è dietro?

Pubblicato: 8 Agosto 2019 di Andrea Gallo

Per il terzo giorno consecutivo, Ripple movimenta grandi quantità di moneta da un Wallet all’altro.

Queste transazioni anonime sono state registrate da Whale Alert, uno dei principali tracker di transazioni di criptovaluta sul web.

Ripple movimenta grandi quantità di moneta: I dettagli.

Difficile stabilire cosa e soprattutto chi c’è dietro movimentazioni di tale entità. Parliamo di cifre enormi come registrato da Whale Alert. Vediamole nel dettaglio.

Transazione #3: 100.000.000 XRP, pari a $ 31.273.895. Blocco delle transazioni numero 49.177.790

Nei giorni precedenti sono state registrate altre due grandi movimentazioni:

Transazione #2: 28.000.000 XRP, pari a $89.531.540. Codice Hash della transazione: B947C858193DB37F547DAFAD47DACA38F6037D0CD14CFC421A930BFDEB610B12

Transazione #1: 300.666.888 XRP, pari a $96.200.000. Il destinatario è il Wallet con il seguente codice: rs8ZPbYqgecRcDzQpJYAMhSxSi5htsjnza

Un dato molto curioso è rappresentato dalle commissione. Per movimentare milioni di dollari, è stata applicata una commissione pari a 0,00001 XRP. Se tutte le banche mondiali utilizzassero la Blockchain di Ripple per i pagamenti digitali, i cittadini risparmierebbero milioni di euro in costi di transazione.

Tornando ai dati precedenti, come abbiamo visto è impossibile risalire al mittente o al destinatario. Infatti, una delle caratteristiche principali della crypto è proprio la privacy. Di conseguenza, dare una spiegazione logica di quanto sia accaduto è difficile. Tuttavia, per esperienza sappiamo bene che quando iniziano a manifestarsi movimenti di moneta così grandi, qualcosa di importante sta per accadere.

Ipotizziamo che due motivazioni alla base di queste movimentazioni siano le seguenti:

L’andamento di Ripple sui mercati.

Gli analisti di eToro, Mati Greenspan in testa, sono in fermento. Ripple è la terza criptovaluta al mondo eppure la sua quotazione è ancora bassa. Sono diversi i Trader che ipotizzano un rialzo di XRP. Inoltre, una recente analisi redige una tabella di marcia che vede Ripple oltre $15.000 nei prossimi anni (Qui un approfondimento).

Ad oggi, il metodo migliore per negoziare Ripple consiste in una strategia Long-Term da applicare con i contratti CFD. Ecco tutti gli step da seguire.

In primis, non si può prescindere da una buona formazione in materia e su analisi sempre aggiornate. Per questo motivo, su eToro è possibile interagire con i Senior Trader e discutere con loro circa le strategie migliori da applicare.

Per farlo, sarà necessario iscriversi su eToro e creare un profilo valido.

In seguito, sarà opportuno aprire un CFD rialzista con Target $0.40. Da settimane il prezzo è abbastanza stabile, segno che i Tori sono in controllo. Questo dovrebbe metterci al riparo da cadute del prezzo.

Ripple è possibile negoziarlo direttamente su eToro

Infine, per una strategia ad ampio respiro, possiamo inserire Ripple all’interno di un paniere di titoli. In questo modo andremo a diversificare il rischio. In che modo? Selezionando i Trader più performanti grazie al Copy Trading.

In questo modo, le loro operazioni saranno replicate in automatico nel nostro Account. Ripple e altre criptovalute verranno quindi inserite in automatico nel nostro Account e con la garanzia della gestione di Trader professionisti.

Per scoprire il Copy Trading qui il link per tutte le sue funzionalità.

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Andrea Gallo

Laureato in economia e commercio. Sono appassionato di trading online e Criptovalute dal 2010. Mi occupo di notizie riguardanti le criptovalute.

Lascia un Commento