News

Ripple Analisi Tecnica 30 Ottobre 2017

La criptovaluta del Ripple è attualmente scambiata all’interno di un range sia contro il Dollaro USA che contro il Bitcoin. La coppia XRP/USD necessita di chiudere al di sopra del livello di 0.2050$ per poter iniziare ad acquisire un momentum rialzista.

Informazioni XRP/USD

Ripple Analisi Tecnica 30 Ottobre 2017

Ripple Analisi Tecnica 30 Ottobre 2017

Il Prezzo del Ripple, dopo una correzione dai massimi di 0.2185 contro il Dollaro USA ha iniziato ad essere scambiato all’interno di un range.
In questo momento possiamo notare un canale a breve termine con supporto sul livello di 0.1960 dollari USA sul grafico orario della coppia XRP/USD.
Il prezzo può contare ancora su un supporto solido se non ci dovessero essere chiusure al di sopra del livello di 0.1960 dollari.

Il supporto Ripple

La scorsa settimana abbiamo notato un’ascesa nel prezzo del Ripple verso il livello di $0.2200 contro il Dollaro USA. Il prezzo ha raggiunto dei massimi $0.2164 per poi scendere. Successivamente, il prezzo ha iniziato una correzione al ribasso iniziando ad essere scambiato al ribasso verso il livello di $0.2100 dollari USA.

C’è stata persino una rottura del livello di $0.2000, ma il livello di $0.1950-0.1960 non ha consentito ulteriori ribassi.

Come effetto, il prezzo ha iniziato ad essere scambiato al di sopra del livello di $0.1960. Attualmente si è formato un canale a breve termine sul prezzo di $0.1960 all’interno del grafico orario sulla coppia XRP/USD.

Al momento, la coppia si sta muovendo verso la media mobile oraria a 100 periodi intorno al livello di $0.2010 tuttavia non mostrando segnali di rialzisti. C’è una possibilità che il Ripple (XRP) possa discendere al ribasso verso il livello di 0.1960 per accumulare ordini di acquisto e provare nuovamente una rottura al rialzo.

Investi oggi in Ripple con la piattaforma di trading online Plus500Plus500 permette di investire in modalità sicura (regolamentazione CySEC), semplice (app Android ed iOS) con zero commissioni. Clicca qua per provare Plus500 gratuitamente >>

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento