News

Ripple a favore di una regolamentazione del mercato crypto

Per bocca della Manager Michelle Bond, Ripple si esprime a favore di una regolamentazione del mercato crypto.

La stabilità e una vera crescita non possono che dipendere da un quadro normativo efficace.

Ripple a favore di una regolamentazione del mercato crypto: I dettagli

In questa metà del 2019 la vera notizia, oltre alla crescita del Bitcoin, è rappresentata dall’interesse delle istituzioni verso le cruptovalute. Sia Donad Trump che Christine Lagarde si sono espressi in merito. Il dibattito è stato anche portato in seno al Senato Statunitense per via della vicenda Libra.

Tuttavia, sono le principali crypto a chiedere a gran voce una regolamentazione efficace. A loro avviso, c’è una mancanza di chiarezza normativa che crea diversi equivoci. A tal riguardo, Michelle Bond Manager di Ripple, ha espresso la sua opinione in merito. Il punto di partenza è stata la visione divergente che i vari Stati hanno in tema di criptovalute. Alcuni sono rimasti ostili mentre altri sono decisamente più aperti all’idea di una moneta digitale.

Ecco il punto saliente dell’intervista della Bond:

“Noi di Ripple vorremmo sostenere un framework basato sui principi rispetto a qualcosa che è prescrittivo. La motivazione risiede nel fatto che un framework basato sui principi consentirebbe nuove tecnologie, adattabili con il passare del tempo. Nel nostro contesto, penso sia importante avere definizioni chiare. Riteniamo che ciò potrà garantire alle aziende fiducia negli investimenti, in un mondo dove i regolatori agiranno come una sorta di guardrail”.

Le parole di Bond seguono quelle del CEO di Ripple, Brad Garlinghouse. Quest’ultimo nei giorni scorsi inviò una lettera aperta ai regolatori degli Stati Uniti per esortare il governo a facilitare le normative per l’intera comunità crypto.

Ripple (XRP) stabile sui mercati: Il punto.

Da tempo Ripple sembra avere un canale privilegiato con il Governo USA. Proprio pochi giorni fa abbiamo dato in anteprima la notizia bomba che Ripple potrebbe agire come nuovo sistema di pagamenti per gli States.

Insomma, stiamo parlando di una criptovaluta con una Blockchain moderna ed efficiente. Indicata da molti analisti come crypto in rampa di lancio, la comunità crypto è in attesa del suo deciso rialzo.

Da sempre molto seguita dagli analisti della Trading Central, XRP può essere negoziato senza commissioni sul Broker 24option. Piattaforma certificata dalla Consob, permette di negoziare Ripple con i seguenti vantaggi:

Tutti e tre i servizi sono elaborati dai professionisti della Trading Central e sono in esclusiva gratuita per i clienti di 24option.

24option è la soluzione migliore sia per principianti che per esperti. Una modalità perfetta per negoziare Ripple sui mercati.

Clicca qui e fai Trading senza commissioni su 24option
Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Fabio Bianchi

Laureato in Economia e Commercio. Esperto di finanza online dal 2007. Trader dal 2010. Appassionato di Bitcoin ed Ethereum.

Lascia un Commento