News

Rimbalzo Bitcoin a 38.000 dollari: Nuovi sviluppi anche per il Metaverso

Nel corso delle ultime ore, il rimbalzo di Bitcoin a 38.000 dollari ha scatenato tantissimi dibattiti da parte di esperti e grandi analisi all’interno del settore. Tutto ciò in associazione ad un contesto alquanto singolare, che vede in ballo tantissime questioni di carattere politico e sul comparto crypto.

In modo particolare i due eventi della settimana, che avremo modo di approfondire nel dettaglio nel corso delle righe successive, vedono:

  • da una parte gli sviluppi del Bitcoin in relazione a decisioni prese da grandi governi istituzionali e Stati mondiali;
  • dall’altra gli sviluppi mostrati all’interno del settore crypto, in questo caso in stretta associazione con il comparto Metaverso (ossia ecosistemi basati su blockchain ed incentrati su mondi virtuali).

Due questioni colossali, che hanno iniziato a generare attenzione all’interno del mercato già da molte ore e discusse su tabloid e siti informativi professionali. Prima di continuare con la news, ricordiamo come lo stesso Bitcoin, così come i principali asset legati al Metaverso, siano disponibili su broker regolamentati dal calibro di eToro.

Lo stesso permette di negoziare su oltre 42 criptovalute (sia storiche che di nuova generazione) attraverso una piattaforma rapida, intuiva e con tantissime funzionalità integrate.

Il Bitcoin e le questioni politiche

Nel corso di nostri pregressi approfondimenti, abbiamo avuto modo di constatare le ultime notizie legate al Bitcoin ed a decisioni politiche prese da grandi organizzazioni Statali. Molte delle stesse, hanno tuttavia rappresentato solamente mere indiscrezioni, senza alcuna conferma ufficiale.

In modo specifico, notizie importanti arriverebbero un po’ da tutte le parti del mondo. Ha fatto ad esempio molto discutere la dichiarazione espressa in modo diretto da Jared Polis (che ricordiamo essere il governatore del Colorado) in merito alla possibile soluzione di integrare il BTC per i pagamenti delle tasse nel territorio.

Ancora, è possibile ricordare le volontà del governatore Texano di voler integrare attività di estrazione di Bitcoin, ossia in associazione all’ormai noto processo di Mining. Esposizioni sul comparto delle criptovalute, sono state altresì spese proprio dal presidente russo Putin, in merito a specifici vantaggi nel processo di mining BTC nel suo territorio di appartenenza.

Rimbalzo Bitcoin a 38.000 dollari, ma cosa dire delle Coin Metaverse?

Oltre al rimbalzo Bitcoin a 38.000 dollari, cifra che non veniva avvicinata ormai da diverso tempo, novità importanti nel corso delle ultime ore si sono mostrate anche nel comparto Metaverse, ossia integrante ecosistemi basati su mondi virtuali.

Come esposto all’interno dei nostri tanti approfondimenti, i due ecosistemi Metaverso più conosciuti al mondo sono:

  • Decentraland (token MANA);
  • The SandBox (token SAND).

Quali notizie legate ai due ecosistemi? Partendo da Decentraland, nel corso delle ultime ore, ad aver fatto ampiamente discutere all’interno del mercato, è stata l’erogazione del primo mutuo (ossia finanziamento) richiesto da un utente per poter comprare un appezzamento di terreno all’interno del mondo virtuale.

Quanto a The SandBox, notizia delle ultime giornate, ha invece riguardato da vicino un accordo strategico fra lo stesso ecosistema (ormai presente nel settore da diverso tempo) e la colossale società Warner Music. Tutto ciò, in un contesto storico singolare, che vede anche grandi brand interessarsi al comparto dei mondi in virtuale.

Conclusioni

Ricollegandoci a quanto esposto nel corso dell’introduzione, sia il Bitcoin che i principali asset presenti nel settore del Metaverso (come ad esempio MANA) possono ad oggi essere individuati all’interno di broker e piattaforme di ultima generazione.

Il settore del Metaverso, visto il suo continuo sviluppo, è stato effettivamente integrato fin da subito all’interno di operatori regolamentati, come ad esempio eToro (qui la pagina ufficiale). Si tratta di un broker con più di 10 anni di esperienza nel settore e con all’attivo milioni di utenti registrati.

Un rapido accesso al suo interno, permette di constatare la presenza di decine di criptovalute, sia storiche come il Bitcoin, sia moderne, come per l’appunto Decentraland (MANA). Su decine di asset, il broker permette di agire in modo diretto sul sottostante, oppure di utilizzare i caratteristici contratti per differenza.

A tal riguardo, ricordiamo che operare su criptovalute con contratti per differenza non richieda alcun possesso fisico dell’asset (quindi alcun wallet di archiviazione) e che dia la possibilità di aprire sia posizioni al rialzo, sia posizioni al ribasso. Al di là di ciò, il broker eToro integra tantissimi servizi e molteplici funzionalità degne di nota, come ad esempio:

  • sistema Copy Trading per ottenere le stesse transazioni di Popular Investor reali;
  • grafici in tempo reale;
  • sezione tecnica;
  • conto demo gratuito ed illimitato;
  • assistenza professionale;
  • applicazione per dispositivi mobili.

Clicca qui per ottenere un conto gratuito su eToro

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Francesco

Lascia un Commento