News

Rally Lido DAO: una ripresa nel settore DeFi?

Pubblicato: 22 Giugno 2022 di Francesco

Nel corso delle ultime ore, nel complesso panorama crittografico mondiale, è stato possibile assistere ad un interessante rally Lido DAO. Lo stesso token potrebbe dire poco e niente alla maggior parte dei trader ed appassionati del settore crypto.

Rappresenta in effetti uno strumento crittografico relativamente nuovo, che soltanto di recente ha avuto la capacità di creare interesse sul mercato. In ogni caso, è stato messo ampiamente sotto i riflettori grazie alle sue ultime performance. Quali? Ottenere il circa +42% nell’arco di poche settimane.

Un risultato che sicuramente siamo abituati da tempo a vedere sul mercato crypto, ma che di questi tempi (con molte criptovalute in rosso, anche ad elevata capitalizzazione), rappresenta un risultato ambizioso, ma soprattutto in netta controtendenza.

Il rally Lido DAO ha quindi portato esperti ed analisti a chiedersi se la corsa di questo token possa o meno essere associata ad una possibile ripresa del settore DeFi (ossia della finanza decentralizzata). Cerchiamo di approfondire il più possibile, sottolineando i suoi andamenti.

Prima di iniziare, ricordiamo come tutte le principali criptovalute mondiali, come ad esempio Bitcoin, Ethereum ed altre ancora, siano disponibili su piattaforme regolamentate ed approvate (ossia con reali licenze), come ad esempio eToro (clicca qui per iscriverti).

Rally Lido DAO: le variazioni nel breve e brevissimo periodo

Tornando a quanto esposto in precedenza, è bene aprire una piccola parentesi su cosa sia e come funzioni questo ecosistema unico nel suo genere. Lido DAO è stata da molti esperti considerata una delle tante stelle nascenti del settore DeFi (ossia della finanza decentralizzata).

Nonostante la sua domanda (come evinto dal suo grafico di riferimento) sia aumentata soprattutto negli ultimi tempi, il progetto si era già ampiamente fatto notare dopo che il protocollo di staking liquido era divenuto uno dei più grandi sul segmento DApp, con un valore bloccato superiore ai 20 miliardi di dollari.

Un valore che tuttavia è già diminuito per colpa del down e del ribasso che ha colpito un po’ tutto il settore delle criptovalute durante le ultime settimane di maggio e le prime settimane del mese di giugno. Un crollo da cui è derivata una perdita anche su Lido DAO pari a circa 15 miliardi di dollari.

In capo al rally degli strumenti DeFi, LDO era schizzato del 40,22% dai minimi del 20 giugno a 0,638$. Il rialzo, seppure non considerato sufficiente per invalidare le perdite subite durante la settimana (pari al circa 43%), ha spinto la moneta più vicino al raggiungimento dell’obiettivo.

Al momento di questa stesura, secondo i dati aggiornati su CoinGecko, Lido DAO (token LDO), ha un prezzo pari a 0,524538 dollari per unità. Ciò evidenzia una flessione negativa rispetto al rally passato del circa -15,8% su base settimanale. In un range a 7 giorni, si evidenzia invece una variazione pari al circa -14,4%.

Note finali

Giunti alle battute finali dell’approfondimento odierno, ricordiamo che puoi tu stesso, in completa autonomia, valutare costantemente l’andamento dei principali token legati allo spazio DeFi, sfruttando a pieno i comodi grafici in tempo reale proposti dai migliori broker di trading crypto.

Uno dei più conosciuti, che ti permette di scambiare e di negoziare su tantissimi asset (sia storici che di nuova emissione) è eToro (clicca qui per iscriverti). È una piattaforma facile da gestire, che permette anche di iniziare con un comodo conto demo illimitato e senza obbligo di deposito.

Riceverai in automatico un deposito virtuale di 100.000 dollari, da poter utilizzare a tua discrezione sia per effettuare eventuali strategie su nuovi token, sia per provare tutte le funzionalità della piattaforma. Fra le stesse, ricordiamo anche il Copy Trading.

È un sistema rivoluzionario, che ti permette di scegliere uno o più trader esperti e di copiarne le loro strategie in modo speculare ed in tempo reale. In altri termini, ogni volta che il Popular Investor aprirà una posizione, la stessa verrà generata anche sul tuo portafoglio.

Ricordiamo inoltre:

  • spread fra i più bassi e competitivi al mondo;
  • database continuamente aggiornato, volto ad offrire una migliore diversificazione;
  • depositi molto bassi, a partire da 50 euro;
  • assistenza professionale a tutte le ore;
  • sezione educativa con la Financial Academy;
  • sezione tecnica, con numerosi indicatori da poter utilizzare anche sui grafici degli asset supportati.

Clicca qui per ottenere un conto su eToro

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Francesco

Lascia un Commento