News

Preoccupazioni su Tether dopo il down di Terra LUNA

Pubblicato: 26 Maggio 2022 di Francesco

Nel corso delle ultime giornate, dopo aver assistito al brusco crollo di Terra (LUNA), numerosi esperti hanno iniziato a puntare lo sguardo su Tether, un secondo ecosistema noto, anch’esso associato ad una delle stablecoin con maggior volume e livello di capitalizzazione sul mercato crypto. Esistono preoccupazioni su Tether?

Per chi non ne fosse a conoscenza, l’ecosistema risulta strettamente associato alla stablecoin USDT, che per volume e per numerosi altri fattori primeggia in molte classifiche globali. È fra le stablecoin più analizzate di sempre ed ha un rapporto di cambio 1 ad 1 con il dollaro.

È infatti opportuno ricordare come una stablecoin abbia di regola sempre lo stesso rapporto di conversione con la sua valuta reale di riferimento (in questo caso USD). Solamente in casi eccezionali (come ad esempio di fallimento), è possibile assistere uno scostamento del valore rispetto alla moneta di ancoraggio.

Evento che è tuttavia stato evidenziato di recente sulla stablecoin di Terra (LUNA), ossia UST, in un processo definito di “depeg”. Ciò ha portato gli esperti a chiedersi se tutti gli altri ecosistemi basati su stablecoin potessero o meno mostrare sorti simili.

Prima di continuare, ti ricordiamo come molte stablecoin ed ecosistemi associati, come ad esempio Terra (LUNA), siano presenti e disponibili su broker autorizzati e con reali licenze, come ad esempio lo storico eToro (clicca qui per iscriverti).

Preoccupazioni su Tether: occhi puntati sulla stablecoin USDT

Le preoccupazioni su Tether da parte degli appassionati del settore, ma soprattutto di eventuali possessori di stablecoin, potrebbero sembrare legittime dopo gli avvenimenti evidenziati sulla stablecoin del progetto Terra LUNA.

Ciò che molti professionisti ed esperti hanno sottolineato, è l’importanza di ricevere una maggiore trasparenza sulle comunicazioni e su ciò che realmente questi ecosistemi hanno in bilancio. Tutto ciò per rendere più chiari i dati a chi decide di approfondire, così come a chi già è pienamente inserito nel progetto.

Aspetti che hanno fatto ricordare ai più informati come in passato USDT abbia avuto piccoli problemi su questioni regolamentari. Tutto ciò aveva portato ad una multa da parte della Commodity Futures Trading Commission, per un valore pari a circa 42 milioni di dollari.

In un quadro generale così complesso, i concetti di trasparenza e chiarezza stanno iniziando ad essere sempre più importanti. Tether continua a rassicurare gli utenti della propria rete e community, presentando rapporti di attestazione in modo costante. Gli stessi dovranno tuttavia essere sempre più precisi, per cercare di lenire le preoccupazioni del momento.

Al momento attuale, sulla base del numero di token in circolazione e sul prezzo di scambio, la capitalizzazione di Tether è pari a 73.215.014.855. Ciò le permette di mantenere la terza posizione nella classifica globale per market cap. Continueremo a restare costantemente aggiornati sulle ultime novità e su eventuali sentiment negativi sul settore stablecoin.

Note finali

La news odierna ha riguardato da vicino uno dei settori più interessanti degli ultimi anni, ossia quello delle stablecoin. Fra i tanti progetti, oltre Tether, troviamo anche Terra (LUNA), che può considerarsi in qualche modo l’artefice dei timori sul comparto stablecoin.

Puoi constatare il suo valore, ossia quello del token LUNA, in qualsiasi momento, usufruendo dei pratici grafici in tempo reale proposti dalle migliori piattaforme di trading. Una delle più complete è quella del broker autorizzato (ossia con licenza) eToro (clicca qui per iscriverti).

È un operatore storico, con decine di criptovalute supportate ed una gestione altamente semplificata. Su numerosi asset crypto permette sia di agire con l’acquisto diretto, sia di operare con strumenti derivati (ossia contratti per differenza).

Puoi sempre iniziare con un conto demo gratuito ed illimitato nel tempo. Ti permette di ottenere un deposito virtuale, da poter utilizzare a tua discrezione, anche per effettuare eventuali strategie di trading sulle crypto di interesse. Ricordiamo inoltre la presenza di:

  • Sistema Copy Trading, con cui poter ottenere le stesse strategie a mercato aperte da reali Popular Investor, dopo averli accuratamente selezionati in precedenza;
  • Assistenza a tutte le ore;
  • Sezione tecnica, con indicatori gratuiti, da poter usare anche sui grafici;
  • Sezione formativa, con la nota Financial Academy;
  • Applicazione per dispositivi mobili gratuita e scaricabile da tutti gli store.

Clicca qui per ottenere un conto su eToro

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Francesco

Lascia un Commento