News

Pornhub accetterà le criptovalute come pagamento

Sul famoso sito di intrattenimento per adulti Pornhub, è stato annunciato che è possibile utilizzare una criptovaluta chiamata Verge, come metodo di pagamento principale.

L’azienda ha spiegato la sua decisione all’interno di un blog post ed un video, affermando che utilizzerà il token per i suoi servizi di tipo premium ed anche per altre tipologie di acquisti. Secondo Pornhub, la presentazione avverrà a New York City e in Silicon Valley.

Il CEO di Pornhub

“Non solo questo è un annuncio entusiasmante per noi e per l’industria dell’intrattenimento per adulti, ma è anche estremamente eccitante per il mondo delle criptovalute. La storia ha dimostrato che l’industria dell’intrattenimento per adulti gioca un ruolo fondamentale nell’adozione di tecnologie innovative. Ci aspettiamo di vedere una adozione diffusa di cripto e blockchain in breve tempo”.

Gli investitori di Verge hanno in precedenza effettuato svariate speculazioni sul fatto che è in arrivo un possibile “accordo misterioso” questo mese, e nel mese di marzo ha iniziato a ricevere donazioni per fare in modo di migliorare la partnership.

Che cos’è la criptovaluta Verge

Qual’è il progetto che sta dietro alla criptovaluta di Verge? Verge è una criptovaluta che si concentra principalmente sulla privacy, sicura ed anonima, estremamente adatta all’uso quotidiano. Stiamo parlando infatti di un progetto a lungo termine. La velocità è inoltre uno dei punti chiave di questa criptovaluta, che utilizza le reti anonime di Tor e i2P.

Tramite una particolare tecnologia di Verge, le transazioni risultano essere dinamiche. Inoltre, grazie al protocollo “Wraith” passare da una blockchain privata ad un’altra pubblica, e vice-versa.

Il prezzo però è già crollato del 30%

Verge Prezzo Crollato 30%

Verge Prezzo Crollato 30%

Verge (XVG) sembra però tuttavia essere già crollato nel suo prezzo. Si tratta quindi di una notizia che non sembra aver soddisfatto le grandi aspettative che prima c’erano per questa criptovaluta. La moneta virtuale ha infatti già perso gran parte del suo valore, per l’esattezza il 34,98% soltanto oggi.

Investi in Bitcoin: l’highlander delle cripto

Le criptovalute emergenti sono sicuramente le più interessanti e con più margine di crescita, ma niente è in grado di sostituire la grande affidabilità di criptovalute principali come il Bitcoin. Clicca qua per saperne di più su questa criptovaluta, e per investire senza rischi grazie ad un broker regolamentato e sicuro come eToro.

Clicca qua per leggere la recensione di eToro >>

Clicca qua per ottenere un conto demo gratuito con eToro >> 

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento