News

Paris Hilton promuoverà una ICO

La reginetta degli hotel Paris Hilton è l’ultima celebrità a promuovere una ICO. La Hilton ha deciso di annunciare su Twitter la sua partecipazione alla vendita di un token, più comunemente chiamato ICO.

Si tratta del token dell’azienda Lydian. L’azienda afferma che l’azienda sta progettando un sistema basato sulla blockchain che riduce le truffe pubblicitarie e massimizza l’efficacia delle spese nel settore del marketing.

L’idea di creare questo nuovo progetto dura da moltissimo tempo, ma soltanto recentemente è diventato realtà.

Ecco il Tweet di Paris Hilton:

Looking forward to participating in the new @LydianCoinLtd Token! #ThisIsNotAnAd #CryptoCurrency #BitCoin #ETH #BlockChain

— Paris Hilton (@ParisHilton) 3 Settembre, 2017

Traduzione:

Non vedo l’ora di partecipare al @LydianCoinLtd Token! #ThisIsNotAnAd #CryptoCurrency #BitCoin #ETH #BlockChain

Paris Hilton potrebbe sembrare una sprovveduta all’argomento delle criptovalute, ma in realtà è una delle più grandi esperte nel mondo del jet-set.

Alcuni appassionati sono riusciti a trovare un post su instagram datato di circa un anno fa, dove Hilton siede accanto al presidente di EthereumStephan Tual. Nella didascalia della foto, si afferma che Hilton “è prossima a partecipare alla tecnologia, comunità e servizi sociali del nuovo millennio nel modo più pazzesco”.

Al momento, il mondo delle ICO è stato in larga scala influenzato dalle celebrità. Tra le collaborazioni più memorabili ricordiamo Floyd Mayweather e Crypto Media Group.

Il team che sta dietro al team di Lydian deve essere ancora annunciato, ma un video promozionale su YouTube, caricato da Gurbaksh Chabal, sembrerebbe contenere clip dell’imprenditore presso lo show “Oprah”.

Hilton non è sicuramente la prima celebrità che promuove la tecnologia della blockchain. Ricordiamo infatti, come dicevamo prima, la grande portata mediatica di Floyd Mayweather, che fu assunto da un’azienda denominata Crypto Media Group, che ha affermato di essersi interessato le celebrità a causa di fattori promozionali.

Del resto, lo sviluppo che c’è stato per le criptovalute e nei confronti delle ICO, ha portato questo mercato finanziario ad essere uno dei più gettonati negli ultimi mesi.

Secondo i dati forniti da CoinDesk, i progetti delle ICO hanno consentito di raccogliere ben 1.8 miliardi di dollari dal 2013 attraverso il meccanismo del funding.

Sull'autore

Rosa Cioni

Laureata in Economia e Commercio. Mi occupo di articoli di news sul trading online, finanza ed economia.

Lascia un Commento