Guide

OKCoin Opinioni e Recensioni [2020] Exchange Affidabile?

In un settore crittografico ormai sempre più competitivo, sono in molti a contendersi il ruolo di migliore Exchange al mondo. Una delle piattaforme più popolari, nata nel corso degli ultimi anni, prende il nome di OKCoin. Di cosa si tratta esattamente? Rappresenta un servizio valido o può essere considerato una truffa? Esistono alternative?

Sono solo alcune delle domande alle quali daremo risposta all’interno di questa guida completa, scritta in modo chiaro e disponibile sia per operatori esperti che per neofiti del settore. All’interno della stessa, oltre a scoprire tutta la verità su OKCoin, focalizzeremo l’attenzione sul suo funzionamento e sulle principali caratteristiche operative.

La presenza degli Exchange, tuttavia, non rappresenta l’unico sistema per trattare con criptovalute. Dopo aver letto alcune problematiche sugli Exchange in generale, infatti, presenteremo nuovi strumenti, chiamati CFD. Gli stessi, basandosi solamente sul differenziale dei prezzi di un determinato strumento crittografico, possiedono notevoli differenze rispetto agli investimenti tradizionali.

Fra i migliori Broker di CFD al mondo, due dei più conosciuti, ossia eToro e ForexTB, verranno attentamente esaminati nel corso dell’articolo. In caso di ulteriori approfondimenti, ecco una tabella completa con le migliori piattaforme di trading online per criptovalute e per altri strumenti finanziari:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    OKCoin Exchange Cos’è

    OKCoin rappresenta uno degli Exchange (scambiatori) più famosi presenti nella zona della Cina. Nonostante sia incentrato prettamente sul mercato cinese, nel corso degli ultimi anni, ha esteso la sua operatività anche oltreoceano. La sua fondazione risale al 2013, anche se, solamente dopo l’esplosione del settore crittografico, ha iniziato ad incrementare i propri numeri. Possiede un buon valore sui volumi ed è disponibile in circa 180 paesi.

    OKCoin permette ai propri utenti di scambiare sulle maggiori criptovalute presenti in circolazione, fra le quali: Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash, Litecoin e molte altre. Una delle caratteristiche più importanti, a differenziare ulteriormente questo Exchange da molte altre realtà competitors, è la presenza delle valute fiat. Lo scambiatore è gestito da una società chiamata OKB, nata nel 2013, per mano di un esperto di tecnologia e di criptovalute.

    Una delle maggiori problematiche per tutti gli Exchange, riguarda da sempre la gestione dei metodi di pagamento. Soprattutto le realtà presenti all’interno della zona asiatica, hanno sempre la necessità di creare soluzioni valide per cercare di espandersi. OKCoin, attraverso una collaborazione con il prestigioso istituto Simplex, ha avviato nuove metodologie per consentire i depositi in dollari attraverso carta di credito e di debito.

    Passando al modello di business ed agli scopi prefissati dal progetto, entrando all’interno della pagina ufficiale, può leggersi come l’idea cardine sia basata sulla costruzione di un ecosistema finanziario responsabile per le valute digitali. A tal proposito, OKCoin vuole offrire strumenti innovativi, alta visibilità e transazioni sempre più rapide ed intuitive.

    OKCoin Come Funziona

    Passando al funzionamento di OKCoin, la registrazione sulla piattaforma può essere effettuata in pochissimo tempo. Una volta inseriti i propri dati, fra i quali indirizzo email o numero di telefono, sarà necessario procedere con la fase di verifica del proprio conto.

    Quest’ultima è strutturata in due modalità. La prima riguarda l’inserimento delle informazioni base e la verifica tramite indirizzo di posta elettronica. La seconda riguarda il caricamento del passaporto e di un documento di riconoscimento in corso di validità. Ottemperate queste fasi, sarà possibile effettuare i primi depositi attraverso valute fiat o semplicemente con strumenti crittografici.

    Nella parte superiore, a sinistra, sono esposte le principali funzioni della piattaforma. Nella sezione “Mercati” è possibile individuare una precisa tabella, con le maggiori criptovalute presenti sul mercato, e visionare i valori più importanti. All’interno della stessa, è altresì presente anche una sezione “Preferiti“.

    Sempre nel menù, è disponibile la sezione “Commercio“, attraverso la quale l’utente può avviare la propria operatività visionando un grafico standard sull’oscillazione dei prezzi ed altri parametri riguardanti lo specifico asset crittografico. Tutte le azioni, così come sul PC (attraverso Desktop), possono essere avviate anche attraverso una comoda applicazione per dispositivi mobili. La stessa è presente su tutti gli store e può essere scaricata in modo rapido.

    Sempre sul funzionamento, è possibile ricordare un particolare programma Referral. Attraverso lo stesso, sia l’utente che invita, sia quello che si registra, hanno la possibilità di ricevere 10 dollari in BTC. Tuttavia, per essere un invito valido, l’utente deve completare la verifica KYC, depositare 100 dollari e scambiare 100$ in criptovalute.

    OKCoin VS Broker CFD

    Come anticipato nell’introduzione, oltre alla presenza di OKCoin, o di altri scambiatori online, esistono altre piattaforme, totalmente rivoluzionarie. Prendono il nome di Broker CFD e possiedono caratteristiche completamente differenti rispetto ad un tradizionale Exchange per comprare e vendere criptovalute. Quando si acquista attraverso un investimento tradizionale, ossia strettamente legato al possesso fisico dello strumento crittografico, vi è la necessità di custodire i propri prodotti all’interno di uno specifico portafoglio digitale.

    Tali custodie virtuali, nonostante abbiano subito molti miglioramenti rispetto al passato, vengono costantemente presi di mira dagli Hacker presenti online. A tal proposito, i Broker di CFD, basandosi solamente sulle fluttuazioni dell’asset, senza comprarlo fisicamente, non hanno bisogno di nessuna custodia e sono maggiormente protetti da violazioni informatiche. Un secondo grande vantaggio dei contratti per differenza riguarda la doppia possibilità di negoziazione. A tal riguardo, il trader, dopo le dovute analisi, ha la possibilità di optare su due strategie differenti e contrapposte:

    • Operazione al rialzo su criptovalute con CFD: ossia legata ad una situazione verso l’alto (con prezzi in aumento) e quindi ad eventuali azioni di acquisto.
    • Operazione al ribasso su criptovalute con CFD: ossia associata ad una situazione verso il basso (con prezzi in calo) e quindi ad ipotetiche azioni di vendita.

    Un ulteriore elemento, ormai sempre più richiesto dai traders professionisti e non, riguarda la regolamentazione. Nel mondo del trading online esistono tantissime piattaforme poco chiare, o addirittura truffaldine. Solamente una piccola percentuale può considerarsi affidabile ed in possesso delle dovute autorizzazioni CONSOB, o di altro ente accreditato. Per tale motivo, è importante selezionare con cura il Broker, esaminando tutte le caratteristiche dello stesso. Vediamo subito come, attraverso due servizi di brokeraggio d’eccellenza: eToro e ForexTB.

    eToro come Broker per le criptovalute

    All’interno della nostra guida su OKCoin, una prima grande piattaforma da poter presentare, utilizzata da migliaia di traders al mondo, è eToro. Si tratta di un Broker con molti anni di esperienza alle spalle, apprezzato sia da utenti professionisti sia da negoziatori alle prime armi. Oltre a permettere di scambiare attraverso CFD, quindi in modalità al rialzo o al ribasso, eToro mette a disposizione tantissime funzioni interessanti.

    Una delle più importati, testate ed aggiornate nel corso del tempo, è il cosiddetto Copy Trading. E’ un servizio affidabile con il quale poter copiare le strategie operative dei migliori investitori popolari presenti nella community. Non necessita di nessuno abbonamento particolare ed è disponibile in modo completamente gratuito. Oltre ciò, il funzionamento è davvero intuitivo. Ecco i pochi passaggi necessari per poter avviare il Copy Trading.

    • Il punto di partenza riguarda la registrazione su eToro. Entrando all’interno della pagina ufficiale sarà possibile aprire un proprio profilo in totale autonomia e sicurezza.
    • Fatto ciò, attraverso l’apposita sezione di riferimento, l’utente potrà individuare i migliori Popular Investor, sulla base di specifici indicatori quali: rischio, popolarità e rendimento nel corso del tempo.
    • Selezionati i propri guru del trading, e confermata la copia, tutte le azioni di apertura, di chiusura e di modifica, verranno specularmente generate anche sul proprio account personale. In ogni momento, e con un semplice click, si potrà tornare all’operatività manuale ed annullare la copia.

    Tutto ciò, oltre a poter essere svolto attraverso il conto reale (ossia con propri capitali), può legarsi anche al conto demo. Il conto di prova di eToro permette da un lato di testare il Broker e dall’altro di accrescere le proprie capacità strategiche sulle criptovalute.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Clicca qui per entrare su eToro

    ForexTB come Broker per le criptovalute

    Contrariamente da OKCoin, il quale permette di scambiare esclusivamente con assets crittografici, un secondo Broker multiasset è ForexTB. Viene da sempre considerato un servizio efficiente e facile da utilizzare. Entrando all’interno del suo database è possibile individuare molti strumenti finanziari quali: indici di Borsa, titoli azionari, materie prime e addirittura cambi valutari.

    Al di là dell’operatività fluida e dell’interfaccia funzionale, una delle caratteristiche maggiormente apprezzate dagli operatori del mercato, è la presenza di un corso di formazione. Viene messo a disposizione in maniera gratuita ed è disponibile, per tutti, attraverso il download di un comodo eBook. Quest’ultimo viene aggiornato costantemente con nuove informazioni ed è scritto appositamente da professionisti del settore. Al suo interno è possibile trovare argomenti legati al trading e molti esempi pratici, esposti con chiarezza.

    Un secondo elemento distintivo, ad aver permesso a ForexTB di accrescere notevolmente la propria quota di mercato, è rappresentato dai Segnali di Trading. Il servizio, erogato anche in questo caso in modo totalmente gratuito, si basa su notifiche funzionali ed esprimenti informazioni interessanti su tantissimi strumenti finanziari (compresi assets crittografici). Si tratta di un valore aggiunto non indifferente, utile soprattutto per gli utenti alle prime armi. Permette, anche a chi non possiede le giuste basi di partenza, di ottenere spunti fondamentali, da approfondire successivamente.

    Un’ultima positività, nei confronti di molti Exchange, riguarda le commissioni. Contrariamente da molte piattaforme online, o da programmi basati sulle criptovalute, ForexTB non addebita nessuna commissione sulla gestione e permette di beneficiare di molteplici strumenti analitici in modo totalmente gratuito. Oltre ciò, la presenza dell’applicazione per dispositivi mobili permette di tenere sempre sotto controllo il proprio portafoglio e di apportare modifiche.

    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Clicca qui e accedi a ForexTB

    OKCoin Commissioni

    Fra i tanti programmi legati al mondo delle criptovalute, o Exchange mondiali, sono in molti ad addebitare costi di commissione. Anche per OKCoin, in riferimento alle transazioni, ai depositi ed ai prelievi, possiamo individuare le cosiddette Fee.

    Entrando all’interno della pagina ufficiale, può leggersi come OKCoin permetta differenti modalità di deposito e di prelievo (alcune gratuite ed altre a pagamento). Fra le stesse ricordiamo: bonifico bancario, trasferimento Epay e molti altri. In merito alle commissioni sulle transazioni, le stesse sono determinate sulla base del volume finale di 30 giorni e vengono addebitate nella valuta dell’asset acquistato (ad esempio in Bitcoin per BTC/USD).

    Esistono differenti livelli, suddivisi in base all’operatività del singolo negoziatore. In modo particolare, il primo livello è definito “LV1” e i successivi, legati ad OKCoin Premier (ossia la sezione per professionisti) va da “P1” a “P7”. A loro volta, ogni livello presenta uno specifico volume (ad esempio LV1 < 100.000) e specifiche commissioni Maker e Taker (ad esempio dello 0,10% per Maker e 0,20% per Taker, sempre sul primo livello).

    OKCoin

    OKCoin è un Exchange Sicuro?

    Uno degli ambiti più sviluppati da OKCoin è quello della sicurezza. Facendo riferimento alla pagina ufficiale, all’interno delle apposite informazioni per i clienti, è possibile leggere in merito a 3 settori di protezione specifici. Eccoli in dettaglio:

    • La protezione nei confronti del proprio account è garantita, seppur nei limiti del possibile, da una solida architettura di autorizzazioni e di validazioni nelle richieste di accesso. Tutto ciò permette la fondamentale convalida di ogni sessione, attraverso anche all’autenticazione a più fattori.
    • La sicurezza dei dati è un altro elemento chiave all’interno di OKCoin. La presenza della crittografia SSL, associata a quella AES, permette di tenere le proprie informazioni al sicuro e lontane da occhi indiscreti.
    • L’ultimo settore di protezione riguarda la conservazione all’interno dei portafogli. I propri fondi, grazie alla tecnologia all’avanguardia, diventano inaccessibili con una singola chiave e necessitano di minimo 3-5 firme per poter essere approvati ed elaborati.
    OKCoin

    OKCoin

    Conclusioni

    Arrivati alle battute finali della nostra guida su OKCoin, è ora possibile trarre le dovute conclusioni e delineare le informazioni più importanti da poter tenere a mente.

    La parte introduttiva, totalmente dedicata a OKCoin, ha dato la possibilità di conoscere nel dettaglio tutte le caratteristiche di questa particolare piattaforma. Si è dimostrato un servizio esclusivo per criptovalute, quindi non in possesso di altri strumenti finanziari, abbastanza fluido e con la presenza delle commissioni.

    Proprio in riferimento alle commissioni, il lettore ha potuto conoscere nuove piattaforme online, prive di costi di gestione, chiamate Broker di CFD. I contratti per differenza, alla luce delle tante potenzialità, si sono dimostrati strumenti unici sotto tutti i punti di vista. Fra i migliori Broker, eToro e ForexTB hanno spiccato per professionalità ed affidabilità. Rappresentano due leader nel campo del trading online su criptovalute e su tantissimi altri strumenti finanziari.

    Clicca qui per entrare su eToro e scoprire altri vantaggi

    Clicca qui per accedere a ForexTB e visionare altri vantaggi

    Leggi anche: Mercatox, Revolut, Bitcoin Suisse, Moon Bitcoin, Crypto Pro, Binance Jersey, Eidoo, Paxful, WEWE Global, Okex e Bitrue.

    Domande Frequenti

    Cos’è OKCoin?

    Si tratta di uno scambiatore online di criptovalute, sviluppato nella zona asiatica, ma presente anche oltreoceano.

    Le transazioni su OKCoin sono gratuite?

    No, come la maggior parte degli Exchange online, anche OKCoin applica i propri tassi di commissione sulle transazioni.

    Quali alternative ad OKCoin nel settore crittografico?

    Nel settore crittografico, oltre alla presenza degli Exchange, è possibile individuare i Broker di CFD. I contratti per differenza sono strumenti che permettono di scambiare su strumenti crittografici solamente sulla base del differenziale dei prezzi.

    Quali sono le migliori piattaforme online?

    Fra le migliori piattaforme di scambio online ricordiamo eToro e ForexTB. Sono due leader nel mondo del trading di criptovalute e di tantissimi altri strumenti finanziari.

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento