News

Offerte di lavoro Blockchain e Crypto in aumento dal 2020 ad oggi

Secondo una delle ultime analisi stilate direttamente dal social network del lavoro per eccellenza, ossia LinkedIn, le offerte di lavoro Blockchain e Crypto sarebbero aumentate nel corso degli ultimi anni in modo esponenziale.

È importante considerare, come lo stesso settore inglobi ad oggi una serie di attività e di comparto differenti, i quali non comprendono solamente il mondo ormai noto delle criptovalute, quanto anche aspetti legati a costruzioni, sviluppi di applicativi, finanza decentralizzata e molto altro.

Tornando indietro di qualche anno, in pochi avrebbero immaginato che il settore delle blockchain e delle criptovalute sarebbe potuto arrivare ai livelli odierni. Livelli che, al di là della capitalizzazione del comparto crypto, tengono in considerazione la nascita di ecosistemi diversificati, legati a diversi casi d’uso reali.

Per poter essere migliorati, modificati, così come creati, gli stessi ecosistemi e progetti crypto necessitano di esperti in materia e lavoratori con comprovata capacità. Una necessità che avrebbe così spinto la domanda sulle posizioni lavorative a crescere.

Avremo modo di approfondire il tutto nel corso delle righe successive, non prima di aver ricordato come le criptovalute associate agli ecosistemi crypto, possano ad oggi essere individuate su broker di ultima generazione ed autorizzati, come ad esempio eToro.

Offerte di lavoro Blockchain e Crypto: I numeri della crescita

Riprendendo ciò che è stato anticipato poc’anzi sulle offerte di lavoro Blockchain e Crypto, lo studio condotto e proposto da LinkedIn avrebbe espresso uno sviluppo su posizioni lavorative attinenti termini legati al mondo delle criptovalute e della finanza decentralizzata.

Fra gli stessi, è ad esempio possibile citare “Bitcoin”, “Blockchain”, “DeFi” e molto altro. Effettuando delle rapide ricerche all’interno dei più importanti siti ed aggregatori di proposte di lavoro, è effettivamente possibile constatare la presenza di numerose proposte lavorative attinenti il mondo crypto.

Entrando nel dettaglio, nell’arco di soli 12 mesi, quindi dal 2020 al 2021, le offerte di lavoro attinenti questo settore avrebbero subito una crescita pari al circa 395% negli Stati Uniti. Lo stesso, lo ricordiamo, rappresenta a sua volta uno dei territori maggiormente aperti al mondo crittografico e con maggior numero di startup affini.

Cosa dire in merito alle posizioni lavorative più richieste? Anche in questo caso, effettuando da un paio di mesi a questa parte delle semplici ricerche su piattaforme per cercare lavoro, fra le posizioni più legate al mondo crypto troviamo:

  • sviluppatori (quindi con capacità in campo informatico e di programmazione);
  • ingegneri blockchain (quindi con capacità e doti relative a contratti intelligenti, programmazione e sviluppo);
  • programmatori informatici;
  • informatici puri;
  • esperti in campo di finanza e digitalizzazione;
  • esperti nel settore marketing per lo sviluppo dei progetti.

Posizioni che hanno avuto modo di essere considerate sempre più richieste, in modo parallelo alla nascita di sempre più aziende, startup e progetti basati su tematiche di Blockchain, criptovalute e quant’altro. Ricordiamo ad esempio come lo stesso comparto integri ad oggi anche settori quali Play2earn, NFT, finanza e così via.

Conclusioni

Al di là degli sviluppi sulle richieste di lavoro in campo crypto, è stato proprio l’intero comparto delle criptovalute ad aver subito sviluppi e cambiamenti radicali rispetto al passato. Tornando indietro di pochi anni, avremmo constatato la presenza soltanto di qualche decina di asset crypto.

Diversamente da ciò, ad oggi tutto è cambiato. Entrando all’interno di qualsiasi exchange professionale e ben fornito, è infatti possibile visionare la presenza di migliaia di criptovalute, ognuna con un proprio valore ed andamento all’interno del mercato.

Lo stesso comparto crypto, per le criptovalute più importanti e con maggior livello di market cap (ossia di capitalizzazione), risulta ad oggi listato anche all’interno di broker professionali ed autorizzati. Uno dei più completi è eToro (qui la pagina ufficiale), ossia una piattaforma rapida ed altamente funzionale.

Tutti gli utenti registrati (se ne contano a migliaia), possono individuare i propri strumenti crypto di interesse e procedere con strategie personali. Il broker permette altresì di agire con contratti per differenza (ossia strumenti derivati), così da poter aprire sia posizioni al rialzo che posizioni al ribasso.

È inoltre sempre possibile iniziare con un account demo gratuito, ossia una sezione di prova che non richiede alcun costo iniziale e nessun obbligo di deposito all’interno dell’account. La piattaforma mette inoltre a disposizione:

  • grafici in tempo reale su tutti gli asset crypto supportati;
  • sezioni tecniche, con indicatori analitici;
  • assistenza professionale;
  • gestione anche tramite applicazione;
  • Copy Trading, ossia una funzione che permette di ottenere le stesse operazioni a mercato di reali Popular Investor, dopo averli selezionati a propria discrezione.

Clicca qui per ottenere un conto gratuito su eToro

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Francesco

Lascia un Commento