News

Milionario Bitcoin truffato per 5560 BTC

Aarni Saarima, un milionario finlandese che è riuscito ad arricchirsi in maniera incredibile c on il Bitcoin, è stato recentemente truffato per circa 5560 Bitcoin da un gruppo di truffatori thai.

Secondo un report che è stato compilato dalla Bangkok Post, all’investitore fu assicurato che avrebbe acquistato azioni utilizzando la criptovaluta del Bitcoin. Saarima aveva intenzione di acquistare azioni in tre aziende, investire in un casino e comprare nuove criptovalute. Dopo aver trasferito il denaro, circa 22 milioni di dollari sono stati depositati nei conti bancari di quelli che risultano essere ben sette sospettati.

La banda di truffatori thai, ha attirato un sacco di vittime nell’acquisto di azioni di società come Expay Group, NX Chain Inc e DNA 2002 Plc. Insieme all’acquisto di queste azioni, hanno anche ingannato gli investitori per acquistare una moneta nota “come monete del drago“, che secondo loro sarebbe stata utilizzata in un casinò di Macao.

I principali accusati sono i fratelli Jaravijit, ovvero Jiratpisit “Boom” Jaravijit, un attore di soap opera, e Prinya Jaravijit, la cosiddetta mente della truffa. L’attore è stato arrestato durante le riprese, con un mandato emesso dal Tribunale penale.

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento