Guide

Migliori Criptovalute: Lista Top 20 e Migliori Broker

Parlare delle migliori criptovalute significa parlare di progetti innovativi che, in un modo o in un altro, hanno avuto la capacità di diventare colossi all’interno del settore e creare interesse all’interno del mercato. Un mercato gigantesco, che ad oggi vede la presenza di migliaia di strumenti crittografici.

Partendo dal 2009, periodo di nascita della prima criptovaluta (ossia il Bitcoin), è stato possibile assistere ad una vera e propria rivoluzione del comparto crypto, che ha portato alla nascita delle migliori criptovalute ed in modo parallelo delle peggiori criptovalute (in altri termini quelle dismesse o dimenticate).

Il mercato crypto conta una delle capitalizzazioni più alte al mondo, con progetti che – presi singolarmente – valgono ad oggi più di molte società quotate al NASDAQ o sulle principali Borse mondiali.

Abbiamo quindi deciso di approfondire, presentando una lista con alcune delle migliori criptovalute presenti ad oggi sul mercato. Scopriremo del dettaglio il loro funzionamento ed i principali traguardi raggiunti nel corso del tempo.

In tutto ciò, visioneremo altresì alcuni dei migliori broker online, come ad esempio eToro, che permettono di comprare criptovalute in pochi step.

Migliori criptovalute – Tabella riassuntiva

👍 Migliori criptovalute Segui la nostra guida
👌 Affidabilità ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
💰 Cosa sono? Monete digitali basate su Blockchain
💻 Dove si trovano? Sui migliori broker online
🥇Migliori piattaforme criptovalute eToro e Trade.com
😢 Esistono truffe: Si, molte. Segui solo siti affidabili.

1. Bitcoin

Bitcoin “BTC” rappresenta la criptovaluta più storica in assoluto, quella con maggior marker cap (ossia livello di capitalizzazione) al mondo. Nata nel corso del 2009, ha successivamente avuto la capacità di incrementare di valore, passando da una manciata di centesimi, fino ad ottenere nuovi punti di massimo nel 2021, al di sopra i 63.000 dollari.

Un asset che, nonostante tutto, risulta focalizzato prettamente sulla presenza di sistemi di scambio sul suo network e come meccanismo di pagamento alternativo. A tal riguardo, uno degli eventi storici più significativi lo ha visto divenire la prima moneta digitale in corso legale al mondo (in El Salvador).

Il Bitcoin viene ad oggi preso in considerazione da numerose società ed integrato in tantissimi progetti trasversali. Gli stessi lo vedono come strumento diretto di scambio, come eventuale collaterale per la presenza di garanzie su prestiti e molto altro ancora. In altri termini, un ecosistema storico, ad oggi un po’ datato, ma in ogni caso con la più alta capitalizzazione nel mercato.

Scopri Bitcoin su eToro

2. Ethereum

Ethereum “ETH” rappresenta la seconda criptovaluta più capitalizzata al mondo. Continua ormai da anni la sua corsa, nel tentativo ambizioso di superare il Bitcoin, distaccato tuttavia di molto dalla seconda citata.

A rendere rilevante l’ecosistema, troviamo la tecnologia Ethereum, fondamentale per la gestione di contratti intelligenti (ossia Smart Contract) e per la costruzione di progetti legati alla finanza decentralizzata (DeFi). Un ambiente unico nel suo genere, altamente tecnologico, che trova ad oggi pochissimi competitor rilevanti.

Scopri Ethereum su eToro

3. Ripple

Una terza criptovaluta a poter essere inserita all’interno della nostra classifica è Ripple “XRP”. Uno degli obiettivi più importanti delle criptovalute non appartenenti alla prima generazione (per intenderci il Bitcoin) è stato quello di migliorare alcune problematiche legate alla velocità ed ai costi.

Ripple rappresenta una rete efficiente di scambio (ossia per transazioni anche a lungo raggio) e può beneficiare di un elevato grado di rapidità (soprattutto rispetto a sistemi tradizionali), così come commissioni molto basse. Un progetto che ad oggi, così come in passato, è stato discusso ed adocchiato anche da molti istituti bancari.

Scopri Ripple su eToro

4. Dogecoin

Dogecoin, questo il nome dell’ecosistema legato al token di riferimento “DOGE”, rappresenta un progetto relativamente nuovo, associato ad una delle prime criptovalute meme presenti sul mercato.

Nonostante sia nata un po’ per gioco ed un po’ per scherzo, ha ugualmente avuto la capacità di incrementare la propria quota di mercato, raggiungendo nuovi traguardi. Tutto ciò anche in associazione a numerosi casi mediatici, legati anche da illustri personaggi dello spettacolo ed imprenditori, come nel caso di Elon Musk.

Scopri Dogecoin su eToro

5. Shiba Inu

Shiba Inu può considerarsi un secondo progetto meme che, come descritto all’interno della propria pagina ufficiale, punta a divenire uno dei principali Dogecoin Killer della storia delle criptovalute.

Contrariamente da molti altri progetti meme, quasi sempre fini a se stessi, Shiba Inu integra numerose funzionalità. Si parte dalla presenza di un sistema a triplo token (SHIB, BONE e LEASH), passando per un DEX di tutto rispetto (ossia ShibaSwap), arrivando al mondo dei NFT e molto altro.

Scopri Shiba Inu su eToro

6. Polkadot

Ecosistema storico, molto discusso ed analizzato da esperti e professionisti del settore, è Polkadot. Rappresenta uno dei principali competitor di Ethereum, in quanto volto a permettere la gestione di Smart Contract e la costruzione di progetti ed applicativi innovativi.

Fra le principali caratteristiche associate al suo funzionamento, ricordiamo un maggior livello di sicurezza, maggiori velocità, ma soprattutto costi ridotti. Il tutto associato ad un token vero e proprio, ossia DOT, che può essere comodamente individuato all’interno dei migliori broker online.

Scopri Polkadot su eToro

7. Kusama

Strettamente associato a Polkadot, troviamo Kusama, un ulteriore progetto molto sviluppato ed utilizzato per la costruzione di progetti legati al mondo della finanza decentralizzata ed al settore delle nuove applicazioni tecnologiche.

Rappresenta il Canary Network di Polkadot, ossia una sorta di ambiente di prova, che permette di testare il funzionamento di specifici progetti, prima ancora di ufficializzarli sulla rete principale. Nonostante ciò, anche grazie al suo token di riferimento, ha iniziato a rappresentare sempre più un ambiente indipendente e con propri scopi.

Scopri Kusama su eToro

8. Cardano

Ecosistema che può essere inserito all’interno della nostra guida alle migliori criptovalute, è Cardano. Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un progetto colossale, volto a potenziare il settore della blockchain, offrendo tecnologie alternava rispetto ad Ethereum.

Il suo token di riferimento, ossia ADA, ha avuto la capacità di ottenere nuovi traguardi nel corso degli ultimi tempi. L’ambizioso livello del dollaro era stato superato già in passato, permettendo alla criptovaluta di ottenere nuovi punti di massimo storici.

Scopri scardano su eToro

9. Bitcoin Cash

Se sei un appassionato del mercato crypto e delle migliori criptovalute, conoscerai sicuramente Bitcoin Cash. Nato da un hard fork del Bitcoin (utilizzando quindi una buona parte dei codici di costruzione dello stesso), ha iniziato a rappresentare una moneta digitale parallela, ma al contempo autonoma.

La sua nascita è stata fortemente voluta da una squadra di sviluppo composta da veri e propri professionisti del settore, volenterosi di creare un ecosistema senza le problematiche associate a strumenti di prima generazione. In altri termini, maggiormente scalabile, più rapidità e con blocchi più ampi.

Scopri Bitcoin Cash su eToro

10. Binance Coin

Binance Coin, altra criptovaluta ad elevata capitalizzazione, è un progetto strutturato e proposto da uno dei tanti exchange presenti ad oggi nel settore delle criptovalute, ossia Binance (scambiatore centralizzato).

Nonostante la sua valenza da token di sistema all’interno della piattaforma, la criptovaluta (con proprio valore e propria quotazione), ha avuto la capacità di incrementare il proprio livello di market cap, portandosi su quote molto più alte rispetto a tanti altri asset.

Non può che non essere tuttavia associato a Binance, soprattutto per via delle numerose funzionalità associate allo stesso. Permette infatti di ottenere numerosi sconti sulle transazioni, risultando un asset chiave all’interno della piattaforma.

Scopri Binance Coin su eToro

11. Compound

Anche Compund, che può pienamente inserirsi all’interno della lista delle migliori criptovalute, rappresenta un progetto associato al mondo delle finanza decentralizzata (DeFi). La stessa sta cercando di cambiare il settore della finanza moderna, apportando novità rispetto al passato.

È ciò che sta cercando di proporre anche Compund, attraverso la sua piattaforma di ultima generazione, che permette di ottenere possibili interessi, mettendo a disposizione una determinata quantità di Token all’interno del sistema. Un ecosistema legato ad una criptovaluta in tutto e per tutto, ossia COMP, in grado di aver ottenuto nuovi traguardi rispetto al passato.

Scopri Compound su eToro

12. IOTA

Un progetto storico, incentrato prettamente nel settore IoT, vede IOTA presente in numerosi progetti trasversali, incentrati molto su aspetti pratici e concreti.

Si mostra un ecosistema solido, con una comunità alle spalle dinamica e con numerose caratteristiche distintive rispetto ad asset storici. Si ricorda ad esempio maggiore scalabilità, più rapidità e costi ridotti.

La sua struttura interna, così come le tecnologie che utilizza (come ad esempio Tangle), le hanno permesso di essere presa in considerazione da molte multinazionali e società industriali. Dispone di un token con proprio valore e proprio andamento, che può essere individuato all’interno dei migliori broker online.

Scopri IOTA su eToro

13. Decentraland

Approdando nel mondo del gaming, Decentraland viene considerato uno dei primi ecosistemi crypto incentrati sul settore dei videogiochi. Permette a chiunque ne sia interessato di calarsi all’interno di un vero e proprio mondo virtuale.

Un concetto che, nel corso delle ultime settimane, lo vede sempre più inserito nel colossale mondo del Metaverso. Lo stesso, si basa a sua vota sulla presenza della realtà virtuale ed intelligenza artificiale. Aspetti sviluppati rispetto al passato ed inseriti in un settore da miliardi di dollari.

In tutto ciò, l’ecosistema Decentraland dispone di una propria criptovaluta (ossia di un token di sistema in tutto e per tutto), che prende il nome di MANA. Risulta fondamentale all’interno dell’Hub Decentraland, mostrando altresì una propria indipendenza come asset di negoziazione nel mercato crypto.

Scopri Decentraland su eToro

14. Polygon

Anche Polygon, fra le migliori criptovalute (anche maggiormente capitalizzate), entra di diritto all’interno dei progetti legati al mondo della blockchain. Sin dalla sua nascita, ha puntato ad apportare miglioramenti nel settore, proponendo soluzioni rapide ed altamente scalabili.

Un ambiente solido, che ha permesso lo sviluppo di numerose applicazioni decentralizzate (per l’appunto DApps), come esposto all’interno della propria pagina ufficiale. Dispone di tecnologie all’avanguardia, considerate al contempo più facili da utilizzare rispetto a molti altri ecosistemi concorrenti.

Il token associato prende il nome di MATIC, ha una propria quotazione (che ha mostrato nuovi traguardi rispetto alle fasi di lancio sul mercato) e può essere individuato all’interno dei principali broker online.

Scopri Polygon su eToro

15. Aave

Altro progetto colossale, esaminato da esperti ed appassionati del settore, è Aave. Può considerati uno degli ecosistemi più vicini al mondo della finanza decentralizzata (DeFi), grazie a numerose funzionalità innovative.

Il proprio modello di business si basa essenzialmente sulla possibilità di permettere prestiti. Il lending crypto rappresenta un settore nato nel corso degli ultimi anni con l’intenzione di creare alternative rispetto a settori tradizionali. Gli interessati possono prestare e prendere in prestito criptovalute sulla base dei propri interesse.

L’ecosistema risulta legato ad un token con proprio valore (ossia propria quotazione), chiamato AAVE (in modo omonimo al progetto). Può essere individuato sulle migliori piattaforme di scambio online.

Scopri Aave su eToro

16. Uniswap

Una criptovaluta alquanto singolare, nata nel corso degli ultimi anni (ma che può in ogni caso essere inserita all’interno della lista delle migliori criptovalute) è Uniswap “UNI”.

Un progetto innovativo, che ha avuto la capacità di costruire uno dei primi exchange decentralizzati all’interno del settore crypto. Una vera e propria alternativa rispetto ai tanti exchange centralizzati, utilizzabile per poter effettuare scambi e transazioni su asset crittografici.

Il suo token di riferimento, ossia UNI, è stato ultimamente listato all’interno di molti scambiatori online (broker & exchange famosi), come ad esempio eToro.

Scopri Uniswap su eToro

17. Dash

Molto discussa all’interno del web, ma soprattutto sui principali siti informativi nel settore delle criptovalute, è Dash. Proposta per la prima volta nel 2014, ha visto con il passare degli anni diversi cambi di denominazione, arrivando a quello attuale.

L’ecosistema si basa sulla presenza di molte tecnologie innovative, che a loro volta permettono di risolvere numerosi problemi storici del comparto crypto e blockchain. Per fare alcuni esempi, PrivateSend garantisce un maggior livello di privacy, InstantSend permette una migliore velocità nelle transazioni e molto altro ancora.

Scopri Dash su eToro

18. Stellar

Stellar viene considerato un ulteriore colosso nel settore delle criptovalute. Un ecosistema relativamente nuovo (se paragonato a quelli di prima generazione), con tecnologie all’avanguardia ed inserito in numerosi progetti.

Nel corso degli ultimi mesi, reduci anche i tanti aggiornamenti, ha avuto la capacità di ottenere nuovi traguardi rispetto al passato. La sua criptovaluta, chiamata Stellar Lumens “XLM” rappresenta uno degli asset a maggior capitalizzazione all’interno del mercato crypto.

Può essere individuata all’interno dei principali broker online.

Scopri Stellar Lumens su eToro

19. EOS

EOS è uno dei progetti più nuovi nel settore delle criptovalute, ma non per questo privo di interesse sul mercato. La presenza di un algoritmo di ultima generazione e di tecnologie all’avanguardia, gli permettono di risultare in prima linea nel mondo delle DApps.

Una delle caratteristiche principali del progetto, attiene proprio l’alto livello di scalabilità (problema che ha da sempre tediato ecosistemi di prima generazione). Tutto ciò in un ambiente dinamico, con costi bassi rispetto alla concorrenza e con continui upgrade ed aggiornamenti.

Scopri EOS su eToro

20. Zcash

Basato sulla tecnologia zero-knowledge, l’ecosistema Zcash punta sin dalla sua nascita a rappresentare uno dei progetti con maggiore livello di privacy all’interno del mercato delle criptovalute.

Un comparto alquanto singolare, ma soprattutto molto delicato, che vede ad oggi la presenza di molti altri concorrenti diretti. Beneficia in ogni caso di tecnologie all’avanguardia, finalizzate soprattutto alla protezione dei dati e delle transazioni effettuate all’interno dello stesso network (ossia della stessa rete).

Scopri Zcash su eToro

Migliori broker per comprare criptovalute

Arrivati a questo punto, dopo aver esposto alcune delle migliori criptovalute presenti sul mercato, è possibile esporre una tabella chiara e dettagliata con i principali broker online che permettono di comprare criptovalute, o di negoziare sulle stesse tramite strumenti derivati.

Rappresentano operatori pienamente regolamentati, ossia con le dovute licenze operative nei rispettivi territori ove offrono servizio.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    eToro

    Un primo broker storico, che ad oggi può contare sulla presenza di milioni di utenti registrati, così come di un volume da record, è eToro (qui per la pagina ufficiale).

    Rappresenta una piattaforma di ultima generazione, in continuo aggiornamento e che permette di negoziare sui principali comparti di Borsa. Oltre alla presenza del comparto dei titoli azionari, delle materie prime, degli indici di Borsa o del Forex, è possibile individuare anche quello crypto.

    Ecco come si mostra il Bitcoin all’interno della piattaforma eToro:

    eToro Bitcoin

    Scopri qui eToro

    Oltre a permettere l’acquisto sul sottostante, eToro dà anche la possibilità di aprire posizioni tramite strumenti derivati (ossia CFD). Risulta così possibile aprire sia ordini al rialzo che ordini al ribasso (tramite vendita allo scoperto).

    Oltre ciò, uno dei meccanismi più innovativi messi a disposizione, vede la presenza del Copy Trading. Permette di selezionare i migliori top trader presenti sulla piattaforma, associarli al sistema di copia ed ottenere le stesse transazioni in tempo reale.

    Scopri qui eToro ed il Copy Trading

    Trade.com

    Una seconda piattaforma professionale, completamente autorizzata nel nostro territorio, ed anche in questo caso con migliaia di utenti registrati, è Trade.com (qui per la pagina ufficiale).

    Il broker risulta specializzato interamente in contratti per differenza (ossia CFD). Una volta selezionata la criptovaluta di interesse, si ha quindi l’opportunità di attuare due tipologie di strategie: al rialzo (ossia di tipo long), o al ribasso (ossia di tipo short).

    Ecco come si mostra il Bitcoin sulla piattaforma Trade.com:

    Trade.com Bitcoin

    Scopri qui Trade.com

    A seguire altre caratteristiche da poter ricordare sul broker:

    • grafici in tempo reale, aggiornati attimo dopo attimo;
    • assistenza professionale a tutte le ore;
    • consulenza con un vero esperto in materia;
    • conto demo gratuito;
    • applicazione per dispositivi mobili.

    Scopri qui Trade.com

    Migliori criptovalute: Conclusioni

    La guida odierna, incentrata a tutto tondo sulle migliori criptovalute, ci ha dato la possibilità di scoprire nel dettaglio alcuni degli ecosistemi crypto più conosciuti ad oggi all’interno di questo settore.

    Migliori criptovalute

    Una lista completa ed aggiornata, contenente una classifica top 20 (basata sia su asset storici come nel caso del Bitcoin, sia su asset di nuova generazione), ha successivamente lasciato posto alla visione di alcune delle principali piattaforme di trading online crypto.

    Permettono, in totale autonomia, di comprare asset crypto o di negoziare sulle stesse utilizzando contratti per differenza (quindi sia al rialzo che al ribasso), potendo partire anche da un comodo account di prova gratuito.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    Domande Frequenti

    Cosa sono le criptovalute?

    Le criptovalute rappresentano monete digitali non tangibili (ossia non fisiche), senza alcun controllo centrale e basate interamente su tecnologia blockchain e sistemi digitalizzati.

    Come trovare criptovalute?

    Il settore delle criptovalute conta ad oggi migliaia di asset crypto. All’interno delle migliori piattaforme online hai la possibilità di trovare la tua criptovaluta di interesse, potendo altresì visionare un comodo grafico in tempo reale.

    Dove comprare token?

    Comprare token è ad oggi possibile grazie a piattaforme di scambio professionali, esposte anche all’interno della nostra guida, che permettono di operare in modo completamente autonomo.

    Come comprare criptovalute?

    All’interno del nostro approfondimento, abbiamo ricordato come ad oggi risulti possibile da una parte comprare criptovalute in modo fisico (possedendole) e dall’altra negoziare tramite i migliori broker di CFD (ossia strumenti derivati).

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento