Guide

Metaverso: Cos’è, Come Funziona e Come si Entra [Guida 2022]

Da quando anche Mark Zuckerberg ha modificato la denominazione della propria colossale società in Meta, il termine Metaverso (italianizzato da Metaverse), ha lentamente iniziato a creare interesse ed attenzione all’interno del mercato.

Ma di cosa si tratta esattamente? Come funziona il Metaverso? Come si fa ad entrare nel Metaverso e quali settori hanno avuto la possibilità di intrecciarsi con lo stesso? Sono solo alcune delle tante domande che affronteremo all’interno della nostra guida completa ed aggiornata, adatta a chiunque risulti interessato.

Iniziamo subito con una prima tabella su cos’è il Metaverso:

👍 Metaverso Segui la nostra guida
👌 Affidabilità ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
💰 Su cosa si basa? Mondo virtuale
💻 Settore di interesse NFT, Gaming, Crypto ed altro
🥇Broker con asset legati al Metaverso  eToro e Trade.com
😢 Esistono truffe: Si, molte. Segui solo siti affidabili.

Il Metaverso può considerarsi un settore a tutti gli effetti, con società reali, anche quotate in Borsa. Tutto ciò ha portato alla nascita del concetto di azioni e criptovalute sul Metaverso, le quali possono altresì essere negoziate ed acquistate su broker professionali come eToro.

Seguono altre piattaforme di trading autorizzate e con titoli Metaverso:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Cosa significa Metaverso?

    Prima di procedere al funzionamento vero e proprio del Metaverso, è possibile spendere alcune parole in merito alla sua nascita. Contrariamente da quanto si possa pensare, il termine “Metaverso” è stato proposto per la prima volta nel lontano 1992 dal noto scrittore Neal Stephenson.

    All’interno di un proprio racconto di fantascienza, descrisse nel dettaglio un vero e proprio mondo virtuale, all’interno del quale poter calare un proprio personaggio in forma tridimensionale. Concetti che descrivono a pieno cos’è il Metaverso, ossia un ambiente non reale e completamente digitalizzato.

    All’interno del Metaverso, è così possibile inserire oggetti (anche in formato NFT, ossia Non Fungible Token basati su tecnologia blockchain), così come avatar, animazioni, palazzi e qualsiasi altro elemento del mondo reale che possa essere effettivamente digitalizzato e composto in 3D.

    Il Metaverso può quindi definirsi un mondo parallelo, che può essere modificato a proprio piacimento ed essere utilizzato non soltanto per attività prettamente ludiche, bensì anche per attività del quotidiano (lavoro, spettacolo, interazioni sociali, commercio e molto altro).

    Molti ecosistemi del Metaverso, permettono ad esempio di seguire concerti digitalizzati con cantati a tutti gli effetti, di effettuare meeting aziendali in ambienti virtuali, ma allo stesso tempo controllati, o semplicemente di esporre mostre di opere d’arte, da poter far visionare ad ipotetici acquirenti.

    In altri termini un mondo rivoluzionario, che ha avuto la capacità di attirare l’attenzione di tantissime società colossali, dal calibro di Meta (ex Facebook), Microsoft, Adidas e molte altre ancora.

    Metaverso: come funziona

    Passando al funzionamento del Metaverso, è bene tenere a mente come lo stesso si basi essenzialmente sul concetto di realtà virtuale. Una costruzione del tutto digitalizzata, utilizzando quindi linguaggi di programmazione specifici per questa tipologia di costituzione.

    In tutto ciò, come nasce un mondo Metaverso? Si parte essenzialmente da un idea di base, che viene lentamente costruita e descritta all’interno di un whitepaper. Si passa quindi alla creazione vera e propria del mondo virtuale, attraverso esperti nel campo informatico e tecnologico.

    Il Metaverso può essere a sua volta associato a diversi settori:

    • Gaming: trattasi di mondi virtuali, all’interno dei quali gli utenti registrati hanno la possibilità di giocare con propri avatar. A loro volta, ogni gioco può essere strutturato in modo differente rispetto ad un altro, basarsi su combattimenti, missioni e così via. Un concetto strettamente legato anche a piattaforme Play2earn.
    • Crypto: anche il settore delle criptovalute ha visto ultimamente la nascita di ecosistemi incentrati su mondi virtuali, all’interno dei quali mostrare NFT ed altri asset tokenizzati. Un tipico esempio è quello di Decentraland, con la sua criptovaluta MANA.
    • Altri business: ad oggi il Metaverso continua ad entrare dirompente in tantissimi altri business, a partire dagli spettacoli, fino ad arrivare a veri e propri spazi virtuali dove poter vendere NFT, così come beni reali. Si pensi ad esempio ai recenti progetti avviati e presentati dal colosso Adidas.

    Metaverso: come entrare

    Il Metaverso viene quindi ufficialmente lanciato in rete e permette a chiunque sia interessato di poter entrare a farne parte. Per poter accedere all’interno di un Metaverso, non sono richieste conoscenze avanzate nel campo software o informatico. È infatti necessario disporre di:

    • un account aperto all’interno di un mondo virtuale (ossia di una piattaforma che mette a disposizione un Metaverso);
    • un computer (che può molte volte essere sostituito anche da uno smartphone) per poter accedere all’interno del Metaverso;
    • una connessione ad Internet, poiché la “vita” all’interno del Metaverso, così come la possibilità di poter interagire con altri avatar, giocare, visionare oggetti e quant’altro si snoda attraverso il web.

    Dalle informazioni esposte, si intuisce come il Metaverso non disponga di nessuna porta di ingresso reale e di come il tutto si muova completamente all’interno di un costrutto digitale. Per entrare nel Metaverso in modo più immersivo, è ad esempio possibile utilizzare anche visori in realtà aumentata.

    Gli stessi permettono di amplificare la sensazione di ingresso all’interno del Metaverso, interagendo in prima persona (o quasi) con la struttura digitale creata virtualmente e proposta all’utente.

    Come investire nel Metaverso

    Compreso il funzionamento e le principali caratteristiche del Metaverso, è ora possibile chiedersi come poter investire sullo stesso. Nel corso dei paragrafi precedenti, abbiamo ricordato come lo stesso settore sia ad oggi associato a numerosi business (criptovalute, società e così via).

    Ne deriva, in modo parallelo, la possibilità di poter negoziare o investire proprio su questi comparti, in riferimento agli strumenti finanziari associati. Parlare di azioni del Metaverso, significa effettivamente parlare di società in qualche modo legate allo stesso (si pensi a Meta).

    Ancora, è possibile individuare ecosistemi Metaverso associati a vere e proprie criptovalute, con proprio valore e proprio andamento, da poter comprare o negoziare tramite i migliori broker online.

    Sono proprio le piattaforme di negoziazione attuali, come quelle che scopriremo a seguire, a mettere a disposizione centinaia di asset legati al Metaverso. Fra gli stessi asset, è possibile citare sia società quotate, come ad esempio Microsoft, sia token come ad esempio Axie Infinity.

    eToro

    Uno dei broker più conosciuti al mondo, con un database di asset continuamente aggiornato, è eToro (qui la pagina ufficiale).

    Ciò che ad oggi può essere sottolineata, è la presenza di tantissimi asset legati al settore del Metaverso. Si parte da titoli azionari negoziabili anche tramite contratti per differenza, fino ad arrivare alla sezione delle criptovalute, contenente token quali ASX, MANA e molto altro.

    A seguire, ecco come si mostra il token AXS su eToro, appartenente al Metaverso Axie Infinity:

     Axie Infinity su eToro

    Scopri qui eToro e gli asset del Metaverso

    Centinai di asset presenti sul broker possono essere negoziati anche tramite contratti per differenza (ossia CFD). Il CFD va a replicare l’andamento dell’asset sottostante, permettendo di aprire sia posizioni al rialzo (di acquisto), sia posizioni al ribasso (ossia di vendita).

    Cosa dire in merito alle commissioni? Si ricordano solamente bassissimi spread sugli scambi. Si può in ogni caso decidere di iniziare con un conto demo a costo zero, senza alcun vincolo di deposito iniziale e gestibile in totale autonomia.

    Seguono altre caratteristiche specifiche sul broker eToro:

    • Copy Trading, ossia una funzione che, previa selezione di Popular Investor reali, permette di ottenere le loro stesse transazioni a mercato in tempo reale;
    • gestione altamente semplificata delle operazioni;
    • piattaforma rapida;
    • grafici in tempo reale su ogni strumento di negoziazione;
    • applicazione per dispositivi (eToro app).

    Clicca qui per scoprire eToro

    Trade.com

    Un secondo broker professionale, anche in questo caso un concreto punto di riferimento nel settore del trading online, è Trade.com (qui la pagina ufficiale).

    Il primo aspetto a poter essere sottolineato riguarda la presenza delle dovute autorizzazioni e licenze operative (erogate da enti ufficiali preposti alla vigilanza ed al controllo). Seguono bassissimi spread sugli scambi, ma soprattutto una gestione altamente semplificata sulla piattaforma.

    Anche Trade.com dispone di un listino costantemente aggiornato, integrante tantissimi asset legati al mondo del Metaverso. Una semplice ricerca online, permette ad esempio di individuare il titolo Meta (ex Facebook):

    Scopri qui Trade.com e gli asset legati al Metaverso

    A seguire, una serie di funzionalità e di servizi integrativi messi a disposizione sulla piattaforma Trade.com:

    • assistenza professionale e disponibile a tutte le ore;
    • grafici in tempo reale, aggiornati attimo dopo attimo;
    • sezione tecnica sugli strumenti di negoziazione;
    • conto demo, basato su capitali virtuali;
    • applicazione per dispositivi mobili, da poter scaricare in modo gratuito.

    Clicca qui per scoprire Trade.com

    Esempi di criptovalute legate al Metaverso

    Arrivati a questo punto, anche sulla base dei tanti approfondimenti presenti all’interno del nostro sito, è possibile visionare alcuni esempi di Metaverse (ossia di Metaverso).

    Nonostante ogni Metaverso possa discostarsi sulla base di tantissimi aspetti, ma soprattutto di funzionalità interne, ad accomunare ogni mondo virtuale è sempre la presenza di uno spazio digitale, non tangibile e che quindi non esiste nella realtà.

    Fra i principali esempi di Metaverso è possibile citare:

    • Axie Infinity;
    • Decentraland;
    • The Sandbox.

    Axie Infinity Metaverse

    Axie Infinity può ad oggi considerarsi uno dei giochi Play2earn, strutturati in Metaverso, più conosciuti al mondo.

    Portato avanti da Sky Mavis, ossia una società operativa nel settore del gaming, ha avuto la capacità di incrementare la propria quota di mercato nel corso degli ultimi anni. Tutti gli utenti registrati, hanno la possibilità di partecipare alle attività di gioco.

    All’interno del Metaverso Axie Infinity, è possibile comprare Axie (ossia i personaggi con i quali poter combattere e portare avanti le missioni), così come le porzioni di terra (ossia le Land) all’interno dell’ecosistema, oppure semplicemente oggetti tokenizzati (NFT).

    Il tutto risulta ancorato a due criptovalute in tutto e per tutto, rilevanti per il funzionamento e per la governance, ossia da una parte SLP (Smooth Love Potion) e dall’altra AXS (ossia il token Axie Infinity).

    Decentraland Metaverse

    Anche Decentraland può considerarsi un tipico esempio di Metaverso. Rappresenta un ecosistema crypto, basato su tecnologia blockchain, incentrato su un mondo completamente virtuale e digitalizzato.

    All’interno dello stesso, tutti gli utenti interessati hanno la possibilità di comprare veri e propri appezzamenti di terreno, da poter successivamente utilizzare a propria discrezione e per diverse tipologie di attività.

    Decentraland ha avuto la possibilità di mostrare concerti in live, attività diversificate ed integrazioni con tantissimi settori di rifermento. Anche in questo caso, troviamo una criptovaluta con proprio valore ed andamento, ossia MANA.

    Lo stesso token è ad oggi listato sui migliori broker online e piattaforme di scambio e può essere acquistato e negoziato in modo diretto, ossia senza necessariamente doversi registrare e partecipare alle attività su Decentraland.

    The Sandbox Metaverse

    In ultimo, non per importanza, troviamo The Sandbox, che può considerarsi uno dei Metaversi più sviluppati e conosciuti al mondo, in grado di ottenere nuovi traguardi importanti nel corso del 2021.

    Di cosa si tratta esattamente? The Sandbox rappresenta un ecosistema complesso, incentrato sulla possibilità di creare dei veri e propri oggetti tokenizzati, da poter successivamente mostrare all’interno del gioco. I gamers possono registrarsi ed entrare subito in azione.

    Ad essere rilevante, troviamo anche il Marketplace The Sandbox, ossia un vero e proprio negozio online, all’interno del quale poter effettivamente scambiare asset e strumenti. L’ecosistema è ancorato ad una vera e propria criptovaluta, che prende il nome di SAND (token ERC-20, costruito su tecnologia Ethereum).

    Metaverso app

    Parlare di Metaverso app significa parlare della possibilità di poter interagire all’interno di un mondo virtuale anche tramite dispositivo mobile.

    Ad oggi, sono davvero pochi gli ecosistemi ed i progetti ad aver integrato applicazioni a tutti gli effetti, ossia scaricabili all’interno dei più noti store online (Google ed Apple). Una fase che viene considerata tuttavia da avviare per molti progetti, intenzionati a proporre app nel 2022.

    Le applicazioni sul Metaverso permettono quindi di poter entrare nel mondo virtuale in qualsiasi posto ed in qualsiasi momento, a patto ovviamente di disporre di una stabile connessione ad Internet. Si può in questo modo avere il proprio mondo in realtà virtuale sempre a disposizione.

    Leggi su altre criptovalute quali:

    Metaverso opinioni

    Quali sono le opinioni sul Metaverso? Lo stesso rappresenta un settore relativamente nuovo, che ha visto la sua nascita, o meglio il suo sviluppo, proprio nel corso del 2021, anno caratterizzato da tantissime novità e stravolgimenti.

    Tornando indietro di qualche anno, era possibile constatare la presenza di pochissimi operatori legati al mondo virtuale ed al Metaverso. Condizione che è stata completamente ribaltata negli ultimi mesi, vista la presenza di tantissimi ecosistemi virtuali colossali.

    Metaverse

    Il Metaverso rappresenta un business da milioni di dollari ed in continuo divenire. Da tenere a mente, come esposto all’interno del nostro approfondimento, la presenza non soltanto di società e compagnie nuove, ma anche di giganteschi colossi storici, dal calibro di Facebook (ad oggi Meta), o Microsoft.

    Metaverso

    Conclusioni

    La guida odierna, focalizzata a tutto tondo sul Metaverso, ci ha permesso in prima battuta di conoscere nel dettaglio cosa significa parlare di Metaverso e su cosa si basi essenzialmente il suo funzionamento.

    Lo stesso ha rappresentato un mondo virtuale, digitalizzato, completamente innovativo ed integrante tantissimi settori. Uno dei possibili comparti integrati è proprio quello delle criptovalute e degli ecosistemi crypto.

    Abbiamo infatti esposto nel dettaglio alcuni ambienti crittografici basati su mondi virtuali ed associati ad NFT, token e criptovalute a tutti gli effetti, ad oggi acquistabili e negoziabili tramite broker professionali ed autorizzati.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    FAQ

    Cos’è il Metaverso?

    Il Metaverso è un mondo costruito completamente in modo digitalizzato, non tangibile e che integra al suo interno oggetti virtuali, come ad esempio NFT (ossia Non Fungible Token).

    A cosa serve il Metaverse?

    All’interno del Metaverso, ogni utente può partecipare in modo diretto attraverso un avatar o un personaggio e svolgere attività ludiche, interattive, comunicative e su molti altri aspetti sulla base delle specifiche del progetto.

    Come si entra nel Metaverso?

    Contrariamente da quanto si pensi, per entrare in un Metaverso è sufficiente disporre di un account all’interno di una piattaforma in Metaverse, un computer ed una connessione ad Internet.

    Quando uscirà il Metaverso?

    Il Metaverso rappresenta una realtà ad oggi già esistente. All’interno del nostro articolo puoi visionare alcuni esempi concreti di Metaverso associati al mondo crypto. Maggiori info nella nostra guida.

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento