News

Locklet: la prima piattaforma di vesting decentralizzata

Dall’inizio dell’era delle criptovalute nel 2009, con il lancio di Bitcoin (BTC), c’è stata una crescita esponenziale delle stesse. Lungo la strada, il mercato ha sperimentato una serie di boom e crash, quest’ultimo principalmente derivante da un numero elevato di progetti di truffa in aumento in tandem con il mercato rialzista.

Durante il mercato ICO del 2017, NFT basati su blockchain e, più recentemente, il folle boom di DeFi, molti progetti di truffa sono stati sviluppati senza alcun caso d’uso o utilità. Poco dopo, il valore di questi progetti è crollato o gli sviluppatori hanno “tirato al tappeto” gli investitori mentre i loro token sono andati a zero. Tuttavia, il vasto numero di progetti truffa ha causato pubblicità negativa causando la chiusura di alcuni progetti legittimi o la mancanza di investimenti sufficienti per la costruzione.

E se ci fosse un modo preciso per distinguere una truffa da un progetto legittimo? Molto probabilmente, le truffe sarebbero facilmente identificabili, quindi la maggior parte dei soldi degli investitori verrebbe investita nei progetti giusti che potenziano l’industria delle criptovalute nel suo insieme.

Un progetto mira a distinguere i progetti truffaldini da quelli legittimi utilizzando la sua soluzione di vesting multi-blockchain decentralizzata: Locklet Finance.

Prima di procedere ad affrontare l’argomento però, è bene ricordare che è possibile negoziare tutte le criptovalute, in maniera sicura su piattaforme certificate come eToro.

Clicca qui per ottenere un conto gratuito su eToro

Cosa è Locket Finance?

Locklet Finance è una piattaforma di vesting decentralizzata che mira ad aiutare gli utenti a distinguere i progetti di truffa da quelli legittimi. Secondo il suo sito web, Locklet Finance “consente a qualsiasi detentore di criptovalute di creare clausole di maturazione più o meno complesse in base alle proprie necessità e di farle eseguire per la durata desiderata”.

I progetti seri possono ora essere distinti e differenziati crittograficamente da token truffa e blockchain.

La piattaforma è disponibile per la vasta comunità di criptovalute per assicurarsi che ogni dollaro venga speso per un progetto reale. Locklet è stato progettato per imprenditori, team, hedge fund, business angel, comunità di progetto e sviluppatori per garantire la trasparenza degli investimenti. Gli utenti possono creare clausole di maturazione per i fondatori di un progetto, garantendo che il team lavori pienamente sul proprio progetto e che la comunità sia protetta da una possibile uscita del team.

Una delle aree delle criptovalute che dovrebbero beneficiare maggiormente di Locklet è la resa dei prodotti agricoli, che stanno inondando il mercato DeFi di fattorie truffaldine. Utilizzando Locklet, qualsiasi detentore di qualsiasi token (o partecipante a una fattoria di rendimento), ora può chiedere al team di progetto di bloccare la propria quota di token per dimostrare alla comunità che non è lì per truffare. Inoltre possono essere redatte clausole di vesting per gli investitori privati ​​per bloccare i loro fondi.

Il token finanziario Locklet nativo (LKT) 

La piattaforma di vesting di Locklet funziona sul suo token nativo, LTK, un token multi-chain basato su Ethereum e Binance Smart Chain (BSC). Il token consente agli utenti di pagare servizi e commissioni sulla piattaforma di vesting di Locklet. La piattaforma brucia commissioni per ridurre l’offerta di LTK in circolazione, aumentando il valore dei token rimanenti.

Il team sta pianificando di costruire il token su più blockchain in futuro: Tron, NEO v3 e Huobi ECO Chain (HECO), l’attuale focus del team di sviluppo.

Il token LTK offre utilità ai suoi titolari e utenti sulla piattaforma di vesting Locklet Finance. I titolari di LTK possono godere di numerosi vantaggi dal token, tra cui:

  • Creare o revocare la maturazione e pagare le commissioni associate in $ LKT.
  • Puntare il tuo $ LKT per guadagnare parte delle commissioni raccolte dalla piattaforma (più LKT senza inflazione dell’offerta).
  • Mantenere un asset nativamente deflazionistico che dà valore a lungo termine.
  • Contribuire attivamente al futuro di Locket attraverso la governance. Puoi votare le proposte utilizzando i token LTK come le nuove implementazioni della catena, l’adeguamento delle commissioni di creazione e revoca, ecc.

Esiste un limite massimo di 150 milioni di token LTK con il programma di masterizzazione, il che significa che ci sarà molto meno in futuro. Una vendita privata è stata completata all’inizio dell’anno per un totale di 10 milioni di LTK

Considerazioni finali

Poiché la finanza decentralizzata prende il sopravvento sul mondo finanziario, sarà fondamentale per il mercato distinguere i progetti truffa da quelli legittimi. Con soluzioni come Locklet Finance, la trasparenza sarà migliorata in tutta la comunità crittografica.

Ovviamente continueremo a seguire l’evolversi di Locket, ma se nel frattempo desideri investire in criptovalute in maniera sicura, eToro è un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee, e inoltre:

  • presenta spread bassi;
  • non ha commissioni:
  • dispone di un conto demo gratuito per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.
Clicca qui per ottenere un conto gratuito su eToro
Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento