News

Litecoin [LTC] Analisi Tecnica 16 Novembre 2018

Durante la sessione del 15 Novembre, il prezzo del Litecoin si è mosso con un andamento laterale. Il prezzo della criptovaluta in questione è sceso toccando il minimo di 43 dollari, per poi muoversi all’interno di un range.

Litecoin [LTC] Analisi Tecnica 16 Novembre 2018

Litecoin [LTC] Analisi Tecnica 16 Novembre 2018

Il prezzo di Litecoin è ancora inferiore all’EMA a 12 giorni e l’EMA a 26 giorni, il che significa che il prezzo potrebbe diminuire. La valuta digitale era precedentemente compresa tra i livelli di $ 50 e $ 60.

Il livello inferiore della fascia di prezzo è stato interrotto, ovvero l’area di prezzo di $ 50. Attualmente, la criptovaluta si trova nella zona di ipervenduto del mercato.

I trader dovranno cercare configurazioni d’acquisto per impostare posizioni in previsione di un trend rialzista. Nel frattempo, la linea MACD e la linea del segnale sono sotto la linea zero che indica un segnale di vendita. Inoltre, il prezzo di Litecoin è inferiore all’EMA a 12 giorni e all’EMA a 26 giorni, che indica che il prezzo si trova nella zona di tendenza ribassista.

  • Livelli di Resistenza: $66, $68, $70
  • Livelli di Supporto: $40, $38, $36

Molti trader in questo momento stanno perdendo grandi capitali, in quanto il mercato del Litecoin è sceso bruscamente dopo il famoso rally dello scorso anno.

Tuttavia, ci sono persone che in questo stesso momento stanno letteralmente festeggiando per questo ribasso.

Guadagnare anche dai ribassi (o rialzi)

Con la piattaforma di trading eToro, broker attivo da oltre 10 anni, è possibile investire al rialzo oppure al ribasso in qualsiasi criptovaluta ad alta capitalizzazione. Questo è possibile grazie ai Contratti per Differenza, che senza commissioni consentono di comprare o vendere allo scoperto praticamente qualsiasi criptovaluta, azioni, indici, materie prime e molti altri mercati finanziari.

eToro è un broker di trading affidabile, sicuro e regolamentato, grazie al sigillo europeo CySEC e la registrazione dentro l’albo italiano CONSOB delle imprese d’investimento. Si tratta anche di una piattaforma estremamente facile da utilizzare, e con funzionalità di automatizzazione estremamente interessanti (come il copytrading). eToro ha persino lavorato negli ultimi mesi alla creazione di una criptovaluta rivoluzionaria e estremamente utile per i paesi in via di sviluppo: il GoodDollar.

È possibile iniziare con un conto di trading online virtuale (senza obbligo di deposito) oppure iniziare ad investire realmente con un deposito di soli 200 dollari. Clicca qua per saperne di più su eToro >>

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento