News

Litecoin boom prima di agosto?

Dopo che il mercato delle criptovalute si è schiantato alla fine di dicembre del 2017, molti credevano che Bitcoin, Ethereum e Litecoin fossero morti una volta per tutte. Secondo analisi tecniche più recenti, tuttavia, sembra che la verità sia molto, molto diversa.

I mercati delle criptovalute hanno registrato una crescita silenziosa negli ultimi mesi, poiché milioni di dollari si sono riversati nel mercato crypto, sia di piccole che di grandi capitalizzazioni. Che cosa possiamo dire del Litecoin (LTC-USD)?


Quotazioni in tempo reale Litecoin

Molti sono rimasti sbalorditi dal guadagno del 329% di Litecoin in soli 11 giorni che abbiamo visto l’anno scorso, e quindi la domanda rimane … vedremo guadagni del genere anche quest’anno? La maggior parte degli analisti sono concordi che sì, questi guadagni arriveranno.

Trendline discendenti

Dopo che Litecoin ha raggiunto il picco di $ 369 il 19 dicembre, abbiamo visto un enorme calo verso il basso. In soli due mesi, abbiamo visto il calo del prezzo di Litecoin di quasi il 70%, fino a $ 108.

Ma anche così, Litecoin è riuscito a sfondare la linea di tendenza discendente di più mesi che l’ha tenuta bassa, quando il 14 febbraio è aumentata del 37%, sfondando la linea di tendenza discendente.

Anche così, dopo essere uscito da questa linea di tendenza discendente, non passò molto tempo prima che non se ne presentasse un’altra. Dal 20 febbraio all’11 aprile, Litecoin è stato tenuto sotto scacco da una linea di tendenza discendente, ma il 12 aprile i tori hanno ottenuto una presa e sono riusciti a sconfiggere gli orsi.

A questo punto, secondo molti analisti, manca poco per poter ripetere i grandi risultati messi a segno nel 2017, probabilmente già prima di agosto 2018 potremo vedere grandi numeri.

Adozione di Litecoin

A parte l’analisi tecnica, molti analisti sono fiduciosi che le campagne di marketing lanciate sui social network per spingere l’adozione di Litecoin (ne abbiamo parlato ieri qui) possano avere grandi risultati e possano incrementare notevolmente la richiesta della criptovaluta e quindi anche il suo valore.

Sull'autore

Fabrizio Micheli

Laureato in Economia e Commercio all'Università di Bari nel 2003, appassionato di finanza, di politica e di economia.

Lascia un Commento