News

LG entra nel settore NFT grazie alla blockchain di Hedera

LG entra nel settore NFT, collaborando attivamente con un uno degli ecosistemi più sviluppati ed interessanti degli ultimi tempi, ossia Hedera. Si tratta di una notizia di quelle importanti, in cui LG fa letteralmente da apripista per le compagnie della stessa categoria in associazione al mercato dei non fungible token.

Il progetto prende il nome di LG Art Lab e dovrebbe riguardare una vera e propria raccolta di NFT, da mettere a disposizione dei possessori di prodotti della società. Grazie ad una piattaforma interattiva, strutturata su blockchain di Hedera, chi possiede una specifica TV LG potrà:

  • esplorare NFT;
  • acquistare NFT;
  • scambiare NFT su un Marketplace in tutto e per tutto.

Vediamo a seguire di soffermarci nel dettaglio sull’idea innovativa di LG, ricordato come tu stesso, in modo autonomo, abbia la possibilità di individuare il token Hedera (HBAR) su broker professionali e regolamentati, come ad esempio eToro.

Con lo stesso puoi negoziare su criptovalute a tua discrezione, partendo da un deposito minimo molto esiguo, da soli 50 euro (possono essere aggiunti anche con PayPal). In alternativa, puoi optare per la modalità demo, che non ha alcun limite di tempo.

Clicca qui per registrarti su eToro

*L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

LG entra nel settore NFT: i dettagli della piattaforma

LG che entra nel settore NFT significa molto, ma in cosa consiste esattamente la sua idea? La piattaforma di LG per non fungible token sarà user friendly ed altamente semplificata, così da permettere a tutti di avvicinarsi (anche per la prima volta) al mondo dei NFT.

Integrerà anche la presenza di pratici QR Code, da poter scannerizzare con il proprio dispositivo mobile e pagare in totale sicurezza con eventuali portafogli elettronici. Il tutto restando comodamente sul divano di casa propria ed avendo una vera e propria vetrina in salotto.

Gli utenti registrati avranno la possibilità di guardare sempre la cronologia delle transazioni, nonché il proprio portafoglio con gli asset in possesso. Qualora si avesse la necessità di vendere uno o più NFT, lo store integrato online permetterebbe di trovare subito un acquirente.

L’accordo con Hedera (tecnologia di base della piattaforma), era stato già da tempo anticipato da LG nel corso di una conferenza stampa. Con l’avvio dei rapporti, il team di sviluppo che gestisce Hedera ha pubblicato un tweet dicendo:

“il membro del consiglio direttivo LGEelectronics ha lanciato LG Art Lab, basato su Hedera, che consente ai proprietari di TV LG di acquistare, vendere e mostrare #HederaNFT dai loro schermi. Tutti i televisori LG con webOS5.0 potranno interagire con l’app LG Art Lab. #CiaoFuturo”.

LG non sarebbe tuttavia l’unica grande società di prodotti elettronici ad essere interessata ad entrare nel mondo NFT. Di recente, anche Samsung Electronics (competitor diretto di LG), aveva affermato di voler lanciare nuove TV, basate su tecnologia Nifty Gateway, per integrarsi con NFT.

Le notizie che le grandi società continuano a proporre mostrano come il mercato NFT sia più vivo che mai e con un interesse in divenire. Interesse mostrato anche da altre compagnie, non tecnologiche, inserite nel settore dell’abbigliamento, della cultura e molto altro.

Note finali

La notizia odierna si ricollega in modo diretto anche all’ecosistema Hedera, che grazie all’accordo strategico con LG ha sicuramente ottenuto un ritorno d’immagine non da poco, considerando la sua recente nascita.

Il progetto Hedera ha iniziato effettivamente a svilupparsi nel settore nel corso degli ultimi anni e con esso anche il suo token nativo, che ha acquisito sempre più interesse. Una criptovaluta che è stata listata su nuovi broker & exchange regolamentati, come ad esempio eToro.

Con lo stesso puoi accedere rapidamente al mercato crypto e valutare il valore di Hedera attimo dopo attimo, usufruendo del pratico grafico in tempo reale. Puoi successivamente piazzare la tua strategia, utilizzando una piattaforma rapida ed altamente semplificata.

Con il broker eToro puoi beneficiare sempre di spread fra i più bassi sul mercato, di assistenza professionale a tutte le ore, nonché di un ottimo account demo illimitato e senza obbligo di deposito iniziale. Puoi gestirlo comodamente anche tramite applicazione per dispositivi mobili.

Completa il tutto la presenza del Copy Trading, ossia un sistema rivoluzionario, che (in totale autonomia), direttamente sulla piattaforma, ti permette di:

  1. scegliere uno o più trader nell’apposita sezione;
  2. avviare il servizio;
  3. ottenere le stesse operazioni a mercato dei trader selezionati.

Clicca qui per ottenere un conto su eToro

*L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Francesco

Lascia un Commento