News

Le altcoins pronte a saltare con Bitcoin: ETH, XRP e…

Bitcoin in questo momento sta cercando di tirare fuori i denti, per dare un segnale di forza man mano che la criptoregina si avvicina al suo livello di resistenza a 7.000 $. Una simile ripresa, registrata nelle ultime ore, influisce ovviamente anche sulle altcoins, fornendo loro di conseguenza un’inerzia simile.

Ciò ha portato un analista a notare che un indice aggregato di alcune delle più grandi altcoins sta lanciando segnali ben precisi. Secondo quanto emerso, infatti, una ripresa rialzista è imminente: ne consegue che Ethereum, Ripple e altri token potrebbero presto vedere il proprio valore aumentare di nuovo.

Non c’è spazio però per facili entusiasmi. La presenza di alcuni ostacoli chiave infatti potrebbe arrestare questa crescita. A ciò si aggiunge il fatto che questo potenziale trend rialzista dipenderà in gran parte dalla capacità di Bitcoin di superare la resistenza, al momento molto vicina al suo prezzo attuale.

Analizziamo allora la situazione e gli scenari futuri, per capire se e quali sono i margini di investimento attraverso gli strumenti di un broker come eToro.

Le altcoins pronte a saltare con Bitcoin: le prospettive

All’inizio di questa settimana il mercato aggregato delle criptovalute ha mostrato alcuni notevoli segni di debolezza. L’origine va ricercata nel movimento ribassista messo in atto a livello generale dal mercato e avvenuto in seguito alle performance di Bitcoin. La valuta infatti si è scontrata duramente con il livello di 7.200 $, precipitando nel giro di poco tempo fino a quota 6.600 $.

Non si può ignorare però che BTC da quel momento è stata in grado di registrare una salita costante da questi minimi. Ciò ha dato vita a un movimento di inerzia che ha coinvolto anche molte altre altcoins, permettendo anche a loro di salire più in alto.

L’atteggiamento di forte difesa dei livelli di supporto chiave di queste criptovalute ha portato un importante trader a formulare un’interessante previsione. Nella sua idea infatti una simile presa di posizione è il preludio a una notevole risalita che si verificherà nel breve termine. L’elenco preso in analisi comprende la gran parte delle principali altcoins, facendo riferimento a un indice composto da Ethereum, Ripple, EOS, Stellar, Tron, Binance Coin e Chainlink.

L’obiettivo al rialzo segnalato è fissato a circa il 25% al di sopra dell’attuale livello dei prezzi dell’indice. Ciò inevitabilmente porta a pensare che una notevole ripresa potrebbe verificarsi già a partire dai prossimi giorni.

Le altcoins pronte a saltare con Bitcoin: gli ostacoli

Sebbene il mercato aggregato delle criptovalute stia al momento mostrando dei segnali tutto sommato favorevoli al rialzo, mentre Bitcoin si avvicina a 7.000 $, è importante notare che ci sono ancora alcuni blocchi che potrebbero impedire a queste altcoins di spingersi più in alto.

Andiamo con ordine: il primo step fondamentale per veder questa ripresa del 25% andare a buon fine è mettere a referto buone prestazioni da parte di Bitcoin. La necessità è che quest’ultima rimanga stabile o rialzista nel breve termine, però la resistenza all’interno della regione inferiore a 7.000 $ potrebbe rivelarsi molto ardua per i tori da superare.

In secondo luogo, qualora il primo requisito non dovesse verificarsi, dobbiamo analizzare l’andamento di alcune altcoins. Queste (tra le quali anche Ethereum) hanno anche attraversato linee di tendenza ascendenti di più settimane nel corso del recente declino del mercato. Simili andamenti purtroppo potrebbero essere un segnale di un rovescio della medaglia imminente, qualora le valute non riuscissero a recuperare questi livelli tecnici chiave.

Analisi dei prezzi di Bitcoin

Suggerimenti operativi

Al di là della nota dinamica per cui Bitcoin spesso funge da apripista per le sorelle minori, è interessante notare come in questo momento si stiano definendo i presupposti per un salto importante. È vero che gli ostacoli sul cammino di BTC sono di una certa entità, però lo sfondamento del livello di resistenza a 7.200 $ non è impresa impossibile.

Qualora questo movimento dovesse avvenire, le principali altcoins seguirebbero a ruota attivando un trend rialzista assolutamente significativo. Conviene allora farsi trovare pronti, valutando tutte le opportunità di investimento al rialzo con gli strumenti messi a disposizione da una piattaforma sicura e certificata come eToro. Inoltre hai la possibilità di approfondire meccanismi di trading e funzionalità in maniera totalmente gratuita, iscrivendoti con il conto Demo.

Scopri il mondo del trading con il conto Demo di eToro

Se vuoi approfondire la negoziazione in criptovalute, potrebbero interessarti anche i nostri articoli su:

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Fabio Bianchi

Laureato in Economia e Commercio. Esperto di finanza online dal 2007. Trader dal 2010. Appassionato di Bitcoin ed Ethereum.

Lascia un Commento