News

La rotazione da Bitcoin a Ethereum sta cambiando il ROI sui portafogli dei trader

È probabile che uno dei fattori che guidano il crollo dei prezzi di Bitcoin sia la rotazione degli investimenti da Bitcoin a Ethereum? Guardando il grafico seguente con i saldi percentuali di ETH e BTC tra le borse, è probabile. La rotazione da Bitcoin a Ethereum continua alla luce delle dinamiche in rapida evoluzione nell’attuale corsa al rialzo.

Questo è diverso dalle tendenze osservate in passato, come per il grafico sopra, il saldo percentuale di BTC e ETH sugli scambi è sceso costantemente, facendo salire i prezzi di entrambi gli asset dall’inizio del 2021. Tuttavia, un cambiamento nel sentiment dei trader e il cambiamento della correlazione tra i due asset ha portato a un cambiamento di tendenza dalla terza settimana di aprile 2021. Attualmente, la correlazione tra BTC ed ETH è 0,9 sulla base dei dati di cryptowatch .

Prima di procedere ad affrontare l’analisi dell’argomento, è bene ricordare che è possibile negoziare tutte le criptovalute, in maniera sicura su piattaforme certificate come eToro, le quali non vanno mai in tilt.

Iscriviti subito su eToro cliccando qui

La rotazione Bitcoin a Ethereum: analisi della tendenza

Più BTC hanno raggiunto gli scambi nello stesso momento in cui ETH sta uscendo. Con l’aumentare degli sforzi di HODLer da parte di ETH, Bitcoin è sottoposto a forti pressioni di vendita ed è aumentato costantemente dal cambiamento del modello. Questo è rialzista per ETH a breve termine. Tuttavia, se la tendenza cambia, ETH potrebbe vedere un sell-off con un impatto negativo sull’obiettivo di prezzo per la fine del 2021. La rotazione ETH BTC sta cambiando il ROI su diversi portafogli, poiché più ETH HODLer sono redditizi e il numero di acquirenti, gli indirizzi di portafoglio univoci sono in aumento.

Il numero di indirizzi è aumentato costantemente dal 2021 e questo è un altro segnale rialzista. Inoltre, nel caso di ETH, la concentrazione dei grandi HODLer è al 41%, ma è diminuita, tuttavia, questo potrebbe essere un segno di più commercianti al dettaglio che entrano nel mercato di ETH.

La concentrazione di BTC da parte dei grandi HODLer è del 12%, l’asset è quasi in gran parte concentrato nelle mani dei trader al dettaglio, a differenza dei migliori altcoin e ETH.

Questo va anche contro la convinzione ampiamente diffusa tra i trader, che Bitcoin sia concentrato nei portafogli e nelle istituzioni delle balene. Inoltre, la quantità di offerta di ETH attiva negli ultimi 3-5 anni (media mobile di 1 giorno) ha raggiunto un minimo di 13 mesi di 17 milioni di ETH sulla base dei dati di Glassnode . La rotazione BTC ETH sta cambiando il ROI a breve e lungo termine per gli HODLer.

Considerazioni finali

Ovviamente continueremo a tenere sott’occhio la situazione ma se nel frattempo desideri investire in criptovalute in maniera sicura, eToro è un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee, e inoltre:

  • presenta spread bassi;
  • non ha commissioni:
  • dispone di un conto demo gratuito per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.

 

 

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento