News

La CySEC inizia ad esplorare la tecnologia Blockchain

La CySEC, Cyprus Securities and Exchange Commission, ha rivelato nuovi dettagli circa i suoi sforzi per esplorare la tecnologia blockchain.

Secondo un report di Cyprus Mail, l’agenzia è particolarmente interessata alle implicazioni regolamentari dei registri condivisi e distribuiti e sta testando come la tecnologia possa offrire una maggiore vigilanza sui mercati over-the-counter.

Il regolatore ha affermato che le imprese di investimento con licenza stanno già negoziando con derivati di valuta digitale, un’offerta che adesso risulta essere nelle prime fasi di sviluppo all’interno dei mercati degli Stati Uniti, ed anche a livello mondiale.

Il Presidente di CySEC Demetra Kalogirou ha affermato:

“Stiamo già utilizzando la tecnologia Blockchain con aziende di investimento che consentono di effettuare transazione Over The Counter.”

Kalogirou ha affermato che la Cysec prenderà in considerazione l’uso più ampio dei cosiddetti sistemi RegTech per agevolare al meglio la conformità delle entità controllate.

Una maggiore adozione da parte delle aziende Fintech consentirà alla Cysec di mantenere delle “prospettive su servizi e prodotti finanziari”, ha aggiunto Kalogirou.

Secondo il report, la CySEC sta lavorando ad un progetto di legislazione per coprire gli sforzi di crowdfunding per le startups, anche se non è chiaro se le nuove regole includerebbero anche le Initial Coin Offerings (ICO).

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento