News

Kodak sta creando una piattaforma per i diritti di immagine basata su Blockchain

Mentre la cripto-follia continua, molte aziende (anche quelle più famose) si stanno adoperando per non rimanere indietro. Kodak è l’ultima azienda ad aderire al cripto club annunciando la propria piattaforma blockchain e una valuta digitale.

Appena un giorno dopo la notizia della piattaforma di messaggistica Telegram di proprietà russa, che ha creato la sua criptovaluta, un altro grande nome si unisce alla lunga lista degli “early-adopters” della blockchain. Il settore crypto è attualmente uno dei settori più “caldi” e le aziende sono alla ricerca di una fetta della torta iniziando ad adottare la tecnologia Blockchain, di cui tutti parlano. La società fotografica fondata 130 anni fa, ha cercato nuove entrate in quanto il suo business model è ormai obsolete, e la progettazione di una blockchain sembra essere un’idea efficace e al passo coi tempi.

Kodak, con sede a New York, ha annunciato una partnership con Wenn Digital per sviluppare una piattaforma di diritti d’immagine chiamata KodakOne. Ciò funzionerà in tandem con una nuova moneta virtuale denominata KodakCoin. La moneta sarà progettata come piattaforma di pagamento per i fotografi per essere pagata in modo istantaneo e sicuro tramite la blockchain quando le loro foto verranno vendute online. Nel frattempo, KodakOne esegue la scansione di Internet alla ricerca di violazioni del copyright delle immagini. Il concetto è di creare un registro distribuito crittografato di proprietà dei diritti in esecuzione sulla piattaforma Ethereum utilizzando i contratti intelligenti.

Investire in Ethereum

Oggi comprare Ethereum è l’operazione più redditizia che si possa pensare di fare con i propri fondi. Gli smart contracts sono il futuro e il prezzo dell’Ether è destinato a salire.

Per chi fosse interessato a investire nella criptovaluta Ethereum, segnaliamo che la migliore piattaforma attualmente disponibile sul mercato è 24option (clicca qui per il sito).

Si tratta di una piattaforma autorizzata e regolamentata, che dunque offre standard di sicurezza molto più elevati rispetto agli exchange di criptovalute. Inoltre è totalmente gratuita e non applica commissioni di alcun tipo. Tutti gli iscritti possono partecipare a corsi gratuiti molto completi e facili da seguire per capire come investire sulle criptovalute. È anche possibile ottenere un aiuto gratuito al telefono da parte di un vero esperto.

Puoi iscriverti gratis a 24option cliccando qui. È possibile sia investire al rialzo che al ribasso.

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento