News

Investì tutto nel Bitcoin: ora è 100 volte più ricco

Alexander Bottema è una di persone ad essere riuscita a massimizzare i profitti con il Bitcoin investendo nel lontano 2013, e successivamente a mantenere l’investimento, trasformandolo in un profitto che ha moltiplicato per 100 volte il suo investimento iniziale.

Nel 2013 ho deciso di vendere tutti i miei titoli azionari che detenevo, per poter comprare Bitcoin”. Questo è senza dubbio uno dei passaggi fondamentali della storia di Alexander Bottema, un programmatore svedese salito agli onori delle cronache nazionali per essere riuscito a moltiplicare per 100 volte la criptovaluta per eccellenza.

All’epoca dell’investimento, Bottema decise di acquistare i Bitcoin, che al momento valevano solo 30 dollari, pochissimo rispetto ai 4500 dollari di oggi.

Business Insider ha deciso di cercare di scavare più a fondo sulla questione, chiedendo prima di tutto l’ammontare dell’investimento. Tuttavia, il programmatore ha deciso di non rivelare l’ammontare dell’investimento.

Adesso Bottema ha deciso di considerare una “polizza previdenziale” in quanto non crede sia ancora il momento per investire, dato che molto probabilmente non riuscirà ad ottenere lo stesso ritorno sugli investimenti.

Anche se questo atteggiamento sembrerebbe assomigliare a tutti gli effetti dei giocatori di Casino, che una volta che la vincita li ha soddisfatti, sono pronti a smettere con il proprio investimento. Tuttavia dietro la scelta di Bottema c’è proprio un atteggiamento ben preciso.

Dopo gli iniziali dubbi circa la tecnologia di questa criptovaluta, ha deciso di iniziare a confrontare questa criptovaluta con l’Oro, e dato che secondo lui questa criptovaluta sarebbe riuscita a diventare una sorta di “riserva di valore” indipendente dalle svalutazioni.

Successivamente, Bottema predisse il movimento rialzista del Bitcoin. Iniziò calcolando il valore del mercato dell’Oro, che è di circa 8000 miliardi di dollari. Decise poi di dividere per 21 milioni, che è a tutti gli effetti il numero di Bitcoin disponibile una volta che tutti i Bitcoin verranno minati. Si otterranno dunque 380 mila dollari per Bitcoin. Il programmatore ha dunque concluso che il Bitcoin sarebbe riuscito a raggiungere valori nel range di 50mila-10mila dollari USA.

Successivamente ha deciso di scommettere tutti i suoi risparmi nel Bitcoin.

Secondo Bottema, uno dei valori che sta guidando il valore del Bitcoin verso l’alto è senza dubbio l’offerta limitata della moneta ed il sempre crescente valore di utilizzo.

 

Sull'autore

Massimiliano Rossi

Appassionato di Trading Online. Esperto di finanza online dal 2010. Trader dal 2015. Mi occupo di analisi tecniche.

Lascia un Commento