News

Il numero dei detentori Shiba Inu raggiunge un nuovo record

I dati forniti dal raccoglitore di dati WhaleStats che condivide i dettagli relativi alle partecipazioni delle 1.000 balene crittografiche più ricche, ha twittato che Shiba Inu ha scavalcato un nuovo record relativo al conteggio dei detentori di SHIB .

Nel frattempo, i 1.000 maggiori investitori di Ethereum detengono SHIB per un valore di oltre 2,6 milioni di dollari.
 
Se volete investire in criptovalute, dovreste sapere che utilizzando una piattaforma certificata come eToro avrete tanti servizi a disposizione, come il CopyTrading o il CopyPortfolios. Aprire un conto reale è semplice e bastano solo 50$.
 

Record Shiba Inu: oltre 1,18 milioni di utenti

Whales Stats, aggregatore di dati,  ha dichiarato in un tweet che il numero di possessori di Shiba Inu ha superato 1,18 milioni di utenti. Il conteggio totale dei titolari SHIB ora comprende 1.180.140. Inoltre, il tweet del 18 febbraio afferma che le più grandi balene di Ethereum ora detengono ben 18.266.568.894.208 gettoni canini. Questo sta per $ 2.604.410.281 in fiat.
I dati dell’attuale sito Web di Whalestats, tuttavia, mostrano che la quantità effettiva di SHIB detenuta dalle balene dell’ETH è molto inferiore e vale $ 1.085.338.606. Questo è l’11,79 percento delle loro partecipazioni.

SHIB è attualmente il token più grande al mondo per capitalizzazione di mercato, escluse le stablecoin, poiché tutte e nove le criptovalute che lo precedono in questa classifica hanno la propria blockchain.

SHIB, invece, risiede sulla blockchain di Ethereum e non ha un valore stabile come USDT, USDC e BUSD. Ad oggi, escluse le stablecoin, SHIB sarebbe anche il token più scambiato tra i mille wallet Ethereum più grandi del mondo.

Quindi sembra che le balene continuino ad accumulare Shiba Inu, dato che i token SHIB detenuti negli indirizzi più ricchi sono in aumento, mentre allo stesso tempo continua la combustione che riduce l’offerta. Shiba Inu ha anche affermato di essere nelle prime fasi di sviluppo di Shiberse, il suo progetto metaverso.

Analisi del prezzo Shiba Inu

Il prezzo SHIB non sta andando particolarmente bene al momento. È ancora circa il 65% in meno rispetto al suo massimo storico alla fine di ottobre 2021, più o meno agli stessi livelli di metà ottobre prima che si verificasse l’incredibile picco del 24, 25, 26 e 27 ottobre e 28 ottobre.

Il livello attuale, infatti, è anche inferiore al picco dell’11 maggio, cioè prima del crollo dei mercati delle criptovalute nella seconda metà di maggio. Da fine maggio a inizio ottobre 2021 il suo prezzo si è mosso appena, rimanendo ben al di sotto del picco precedente, poi a partire dal 5 ottobre ha registrato due picchi che lo hanno portato verso nuovi massimi.

Alla luce di ciò, il prezzo attuale sembra decisamente basso, anche se enormemente superiore a quello di un anno fa, ma se le balene stanno accumulando scorte per vendere in caso di picco, potrebbe essere difficile vedere di nuovo record come quelli di maggio e ottobre .

È curioso, tuttavia, che sia il numero di SHIB detenuti dalle balene che il numero totale di detentori di SHIB stiano aumentando, perché il primo suggerisce una maggiore centralizzazione, mentre il secondo il contrario.

Considerazioni finali

Se desiderate investire in criptovalute in maniera sicura la migliore opzione rimane eToro ,un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee. Inoltre:
  • presenta spread bassi;
  • si può iniziare a investire sulle crypto partendo da soli 50$;
  • dispone di un conto demo per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.
Ottieni subito un conto su eToro
Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento