News

Il 28% dei Bitcoin è in possesso di 1600 portafogli anonimi giganteschi

Pubblicato: 11 Giugno 2018 di Andrea Lagni

Le balene esistono ancora nel mercato del Bitcoin, dato che 1600 portafogli Bitcoin [BTC] detengono circa il 28% dei Bitcoin totali esistenti. I dati di BitInfoCharts dimostrano che solo lo 0,000074% degli indirizzi di portafoglio detengono circa il 40% di tutte le monete.

I portafogli in questione contengono almeno 1000 Bitcoin ciascuno, con un totale di 5 milioni di Bitcoin in totale. I primi 3 indirizzi detengono complessivamente un totale di 448.218 Bitcoin, che si traduce in circa 3,4 miliardi di dollari. Un recente rapporto ha mostrato i risultati di 1.600 investitori noti come “le balene del Bitcoin” con $ 37,5 miliardi di BTC che arrivano a circa 1/3 dell’intero importo di BTC ogni disponibile.

Secondo un rapporto di Financial Times, i dati di Chainanalysis indicano che i portafogli BTC con almeno 1000 Bitcoin ciascuno erano in totale di 1.600. Queste “balene non identificate” presumibilmente controllano 1/3 del mercato BTC.

Philip Gradwell, capo economista di chainanalysis ha dichiarato:

“Questa concentrazione di ricchezza significa che il bitcoin è a rischio di volatilità, in quanto le mosse di un piccolo numero di persone avranno un grande effetto (sul prezzo)”.

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento