News

Icon (ICX) ritorna al prezzo di partenza

Coloro che hanno seguito l’evoluzione degli Altcoin, probabilmente conosceranno Icon (ICX). Due anni fa, questa criptovaluta era letteralmente di gran moda, con molti che la chiamavano “l’Ethereum della Corea”, oggi l’altcoin Icon (ICX) ritorna al prezzo di partenza dopo aver raggiunto, un anno fa, un invidiabile +11,100%.

A quel tempo, questo aveva senso. La criptovaluta si era imbarcata in una corsa parabolica che ha fatto impallidire altri altcoin in confronto.

Al picco della sua corsa l’altcoin Icon (ICX) aveva raggiunto un massimo storico di $ 12,22 +11,100%  rispetto alla sua offerta iniziale al lancio di $ 0,11. La cosa folle è che alcuni individui si aspettavano che la criptovaluta continuasse a guadagnare valore, alcuni investitori pensavano che Icon (ICX) avrebbe continuato la sua scalata verso l’infinito.

Icon (ICX): ripartiamo dal principio

Tuttavia, da allora molto è cambiato. Infatti Icon (ICX) ha appena completato un viaggio di andata e ritorno al suo prezzo ICO dopo i suoi guadagni incredibili. Ciò significa che $ 10.000 investiti nell’ICO sarebbero valsi $ 1 milione un anno fa, ma oggi sono ritornati a valere $ 10.000.

Ciò evidenzia una tendenza molto più ampia nel mercato delle criptovalute: gli altcoin, nonostante gli sviluppi tecnologici, hanno ampiamente sottoperformato i Bitcoin.

In effetti, il predominio dei Bitcoin è raddoppiato in un anno: la percentuale del mercato delle criptovalute che è costituito da BTC è ora al 66%, rispetto al 33% visto al picco altcoin del 2018.

Per dirlo in una prospettiva, Ethereum è scambiato a $ 145 al momento della stesura di questo articolo, che è circa il 10% del suo picco di $ 1.400 visto un anno fa; Il bitcoin, d’altra parte, è a $ 7.100, che è “solo” il 60% al di sotto del suo massimo storico di $ 20.000.

Che cos’è Icon (ICX)

Il progetto Icon nasce per realizzare una delle reti decentralizzate più grandi al mondo. Per fare questo, il team sta costruendo una piattaforma enorme che consente a varie blockchain di interagire tra loro tramite Smart Contract.

L’obiettivo finale è quello di fornire una piattaforma in cui gli operatori dei settori finanziario, della sicurezza, assicurativo, sanitario, educativo e commerciale e oltre possano coesistere e operare su un’unica rete.

Icon (ICX) è in sviluppo da due anni. È stata fondata da Dayli Financial Group, una società coreana di Fintech del valore di $ 4 miliardi che possiede anche il popolare exchange coreano Coinone.

Come funziona questo altcoin

Utilizzando la sua piattaforma loopchain, Icon collega un ecosistema di comunità blockchain attraverso la Repubblica Icon. Come suggerisce il nome, la Repubblica funziona come capo “governativo” di una federazione di blockchain indipendenti. Puoi immaginare la Repubblica Icon come gli Stati Uniti con ogni comunità Icon che rappresenta uno stato.

Le comunità sono collegate alla Repubblica attraverso i rappresentanti delle comunità (C-Rep) che si collegano a Nexus, la blockchain basata su loopchain che è alla base della Repubblica Icon.

In poche parole, una community Icon è una blockchain con un proprio sistema di governo. I nodi di comunità (nodi C) comprendono l’infrastruttura di ciascuna comunità. Questi sono responsabili di governare e mantenere la blockchain delle rispettive community.

Ogni comunità opera secondo le proprie regole e il proprio algoritmo di consenso, il che significa che il progetto stesso non ha alcun controllo su come i membri della sua comunità conducono i loro programmi al di fuori della Repubblica Icon.

Supportata dalla loopchain, la Repubblica Icon è l’hub che ospita le singole comunità che coesistono sulla piattaforma.

Non scendiamo in dettagli tecnici, basta sapere che la Repubblica Icon funziona esclusivamente come un canale di comunicazione per le comunità Icon e non ha alcun controllo sulle singole comunità blockchain.

Icon (ICX) ritorna al prezzo di partenza per un buon motivo

Di recente tra i 4.978 altcoin elencati su CoinMarketCap, solo 40 forniscono agli investitori abbastanza liquidità per essere considerati “buoni investimenti”.

La liquidità è l’aspetto più importante di qualsiasi attività, poiché, senza di essa, gli ordini possono essere bloccati in attesa di essere “coperti”, si può verificare uno slittamento e i prezzi delle attività possono fluttuare selvaggiamente durante l’ingresso o l’uscita da un trade.

Quindi, gli investitori si sono riversati da questi altcoin a bassa capitalizzazione, verso i leader di mercato, consolidando la ricchezza al vertice della catena alimentare della criptovaluta: il Bitcoin.

L’analisi della Trading Central

Gli analisti della Trading Central, interpellati in merito all’andamento di Icon ICX forniscono le seguenti indicazioni:

  • Il prezzo di Icon (ICX) ritorna al prezzo di partenza di $ 0,11
  • Se sfonda questo livello non ci sono supporti storici che possono frenare questa discesa
  • È probabile che il prezzo continui a calare fino a formare il suo minimo storico

Suggerimenti operativi per l’operatività CFD con 24option:

  • Apertura CFD rialzista in caso di superamento di $ 0,16 con Target a $ 0,2
  • Apertura CFD ribassista in caso di resistenza a $ 0,16 con Target a $ 0,13

I trader alle prime armi, potranno testare le loro abilità su un Conto demo gratuito senza correre alcun rischio.

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Valerio Sanna

Lascia un Commento