News

ICO: Floyd Mayweather promuove una nuova carta di credito “crypto”

Floyd Mayweather è sicuramente una delle celebrità nel mondo dello sport più aggiornata tecnologicamente nel relativamente nuovo business delle criptovalute. Dopo la notizia dell’ICO da lui promossa qualche settimana fa, è arrivata oggi (tramite il suo instagram) la notizia che Floyd Mayweather, il boxer più leggendario di tutti i tempi, è il protagonista di una nuova campagna mediatica per le criptovalute.

Nonostante i numerosi ban che stanno imperversando ultimamente nel business delle Initial Coin Offerings (ICO) in Cina e intorno al globo, alcuni fan delle criptovalute stanno continuando a credere nella criptovaluta del Bitcoin, nell’Ethereum e in molte altre criptovalute ancora.

La star internazionale del boxing Floyd Mayweather, ha ancora una volta inserito sui suoi social un’altra immagine che testimonia un’importante collaborazione con un’azienda di ICO.

Floyd Mayweather ICO Titanium Centra Card

Floyd Mayweather ICO Titanium Centra Card

La didascalia recita quanto segue:

“Sto spendendo Ethereum e altri tipi di criptovalute a Beverly Hills con la mia Titanium Centra Card. Entra a far parte dell’ICO di Centra il 19 di Settembre. #TMT #TBE #floydcryptomayweather #digitalcurrency”

Floyd “Money” Mayweather è uno degli sportivi più ricchi di sempre, insieme a Tiger Woods e Michael Jordan. Se il leader indiscusso del “The Money Team” decide di dare così tanta fiducia alle criptovalute, significa che l’industria è più fiorente che mai.

Sicuramente Floyd non è un novellino nel mondo delle criptovalute, questa è la terza volta in cui Mayweather decide di promuovere un’ICO durante lo scorso mese. L’ICO in questione porta il nome di Centra, una startup di una carta di credito basata sulle criptovalute che offrirà un’ICO il 19 settembre prossimo.

Un tweet precedente fornisce molti suggerimenti sul fatto che Floyd “Crypto” Mayweather non è certamente un novellino in termini di ICO. Infatti, tweet passati di Floyd hanno fornito indizi sul fatto che sta lavorando insieme ad un’azienda di digital marketing chiamata Crypto Media Group, che come riportato da Vice, sponsorizza celebrità per promuovere criptovaltue.

Anche Paris Hilton aveva precedentemente promosso una ICO su Twitter all’inizio di questo mese. La reginetta dei social decise comunque di contrassegnare il suo post con l’hashtag #NotAnAd, confermando il fatto che Paris è un’esperta nell’industria delle criptovalute.

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento