News

Hong Kong raccoglierà $ 500 milioni da investire in criptovalute

Secondo quanto riferito, C Capital, una società fondata dal miliardario di Hong Kong Adrian Cheng, intende raccogliere 500 milioni di dollari da investire in valute digitali, credito e private equity nel prossimo anno e mezzo.

L’azienda pensa che il mercato delle criptovalute abbia già toccato il fondo, il che significa che investirci ora è il momento perfetto.

Prima di proseguire con l’analisi, ti consigliamo di comprare criptovalute usando solo piattaforme sicure e legali come eToro, in cui aprire un conto reale è semplice e bastano solo 50 €. Oltre a questo avrai anche la funzionalità demo e copytrading.
Clicca qui per ottenere un conto su eToro

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

Hong Kong introdurrà un fondo blockchain da 200 milioni di dollari

Secondo Bloomberg, C Capital prevede di introdurre un fondo blockchain da 200 milioni di dollari e distribuire circa 300 milioni di dollari in strategie di private equity e credito privato nel 2023.

Ben Cheng, amministratore delegato e presidente dell’azienda, ritiene che l‘inverno delle criptovalute abbia iniziato ad allentare la presa, il che significa che l’ambiente attuale è perfetto per nuovi investimenti per “ottenere i migliori risultati”.

Fondato cinque anni fa, C Capital non è un principiante nel settore delle criptovalute. Negli ultimi mesi ha investito circa 1 miliardo di dollari in asset digitali e crediti, mentre l’obiettivo principale del suo hedge fund è il trading di criptovalute. Cheng ha rivelato che l’azienda ha rifiutato la partecipazione di altre aziende in una fase iniziale perché quelle avevano vantaggi limitati.

Nel corso della sua esistenza, C Capital ha investito in oltre 60 aziende, tra cui la famosa società di giochi blockchain Animoca Brands. Il prolungato mercato ribassista nel 2022 ha vaporizzato gran parte dell’interesse degli investitori per le criptovalute, mentre le istituzioni più importanti preferiscono stare alla larga dalla classe di attività quando i prezzi scendono.

Tuttavia, alcuni si aspettano che questo ciclo finisca presto, il che potrebbe spingere un’espansione dei prezzi e possibili profitti per coloro che sono entrati nel mercato ai suoi livelli bassi.

All’inizio del mese, Dan Morehead, amministratore delegato di Pantera Capital, ha affermato che “il bitcoin è alla prossima tappa di un rally”. Tuttavia, non è stato in grado di fornire una cronologia precisa di quando i prezzi della maggior parte delle risorse digitali si dirigeranno di nuovo verso nord:

“Abbiamo attraversato tre grandi cicli di mercato ribassista. In realtà penso che abbiamo toccato i minimi a giugno e siamo diretti al prossimo mercato rialzista. Potrebbe essere difficile e potrebbe volerci del tempo, ma penso che siamo alla prossima tappa di un rally “.

D’altra parte, Mark Yusko – CEO di Morgan Creek Capital Management – ​​pensa che la prossima corsa al rialzo avverrà nel 2024, alimentata principalmente dal dimezzamento di BTC. Vale la pena notare che il mercato delle criptovalute, in particolare la valutazione di Ether, avrebbe dovuto riprendersi un po’ dopo ” The Merge “, avvenuta la scorsa settimana. Tuttavia, l’ETH è sceso di circa il 20% dalla transizione in PoS.

Considerazioni finali

In conclusione, come sempre, desideriamo ricordarti che per investire in criptovalute eToro rimane la soluzione più affidabile. Si tratta, infatti, di un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee, e inoltre:

  • ha spread bassi;
  • dispone di un conto demo gratuito per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.
Iscriviti subito su eToro cliccando qui

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento