News

Grandi Investitori Bitcoin: Chi Sono e Come Considerano il BTC?

Intanto che il Bitcoin continua a generare indisturbato andamenti verso l’alto e verso il basso, tipici di ogni strumento crittografico, sono in molti a chiedersi quali livelli riuscirà a raggiungere da qui alla fine del 2020. Mancano solamente poco più di due mesi al termine di questo difficile e complesso anno, governato da periodi di rialzi, altrettanti di cali e molti in stazionamento medio. In tutto ciò, i grandi investitori Bitcoin ripongono molta speranza sulla criptovaluta per eccellenza, soprattutto alla luce delle tante acquisizioni aperte nei mesi precedenti.

Una delle più importanti, espressa proprio dall’amministratore delegato della stessa società su Twitter, riguarda l’ammontare complessivo di strumenti crittografici BTC detenuti dal colosso MicroStrategy. Nel corso del nostro interessante approfondimento andremo a quantificare il totale dei possedimenti della suddetta società, sommando nuovi acquisti a quelli avviati nel passato.

Oltre ciò, dopo aver esposto le considerazioni sul BTC da parte della stessa governance aziendale, apriremo un’importante parentesi sulle nuove metodologie di scambio su Bitcoin ed altri strumenti Crypto. A tal proposito parleremo di innovativi strumenti derivati, chiamati CFD, completamente differenti rispetto agli acquisti ed investimenti tradizionali.

In tutto ciò, sarà doverosa la presentazione di due grandi sistemi di brokeraggio, quali eToro e IQ Option. Ecco altre piattaforme valide ed autorizzate:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Grandi Investitori Bitcoin: MicroStrategy Punta Sul BTC

    Prima di avviare un’attenta analisi sui possedimenti BTC di MicroStrategy (nell’ambito dei grandi investitori Bitcoin), è importante considerare, che rispetto al passato, sono sempre di più le grandi società che decidono di avvicinarsi a strumenti crittografici.

    Quando ancora il Bitcoin rappresentava uno strumento ancora poco definito, erano davvero in pochi a credere nelle sue potenzialità. Ad oggi, qualcosa è cambiato, ed anche chi inizialmente era maggiormente restio nei riguardi dell’asset, ha lentamente iniziato a cambiare tono ed a prendere nuove posizioni.

    Nuove posizioni, per l’appunto, sono state concretamente prese dal fondatore e CEO di MicroStrategy, Saylor. Egli stesso, solamente qualche mese addietro, aveva personalmente espresso idee contrastanti sul Bitcoin, ponendolo in una fase passeggera e non più in voga come gli anni passati, enunciando come lo stesso potesse avere “le ore contate”.

    Nonostante tali dichiarazioni, la società MicroStrategy, ha recentemente confermato di aver definitivamente completato l’acquisizione di 16.796 Bitcoin, per un totale di 175 milioni di dollari. Gli stessi, tuttavia, non rappresenterebbero il totale complessivo posseduto dal colosso societario, il quale, sempre all’interno di una dichiarazione espressa dal CEO, ammonterebbe a 425 milioni di dollari, per un totale di 38.250 Bitcoin.

    Lo stesso Saylor, tiene tuttavia a precisare, che lo stesso ammontare, sarebbe altresì comprensivo di oneri e commissioni. Passando alle considerazioni, il rapporto trimestrale aziendale presentato, ha espresso sicuramente risultati importanti e la detenzione del Bitcoin, secondo lo stesso CEO, avrebbe notevolmente contribuito a rendere maggiormente appetibile MicroStrategy all’interno del mercato di riferimento.

    Nelle ultime ore, sempre all’interno di una dichiarazione postata su Twitter, avrebbe inoltre dichiarato di aver egli stesso avviato investimenti personali su Bitcoin, precisamente per un quantitativo pari a 17.732. In tutto ciò, ricordando di aver preliminarmente avvisato la propria società, ancor prima che la stessa entrasse negli investimenti BTC.

    Analisi Dei Prezzi Bitcoin “BTC”

    Strategie Operative Su Bitcoin (BTC)

    Compresa la presenza dei grandi investitori Bitcoin, uno fra tutti MicroStrategy, è ora possibile riallacciarci al concetto delle nuove metodologie di scambio su strumenti crittografici. Entrando maggiormente in profondità della questione, per operare con Bitcoin, o con altre criptovalute, possono essere prese due strade differenti: gli investimenti tradizionali e le operazioni con strumenti derivati.

    Parlando del primo sistema, è doveroso ricordare che il possesso fisico di uno strumento crittografico, è necessariamente legato ad un laborioso e sensibile processo di archiviazione in appositi portafogli digitali. Proprio come tanti altri assets, anche le criptovalute necessitano di protezione e di un luogo chiuso (seppur virtuale). Tutto ciò, soprattutto nel corso degli ultimi anni, ha generato particolari preoccupazioni in merito alla violabilità dei suddetti sistemi.

    Contrariamente da tutto ciò, operare attraverso strumenti derivati, come ad esempio contratti per differenza (CFD), significa basarsi esclusivamente sulle oscillazioni dei valori, senza acquistare nessuna criptovaluta in modo fisico. In questo modo ci si sente maggiormente “protetti” e si ha la possibilità di poter scegliere su due direzioni:

    • Verso l’alto su BTC tramite CFD: in caso si ipotizzi una situazione di prezzo rialzista.
    • Verso il basso su BTC tramite CFD: in caso si ipotizzi una situazione di prezzo ribassista.

    Per fare ciò, è ovviamente necessaria la presenza di specifiche piattaforme di scambio online. Due delle migliori, con una registrazione rapida, con database costantemente aggiornati e pienamente regolamentate, sono eToro e IQ Option.

    Possiedono entrambe un comodo conto demo ed una ben strutturata applicazione per dispositivi mobili. Così facendo, tutti gli utenti possono mettere in pratica le proprie strategie operative (anche senza rischi attraverso il simulatore Demo) su qualsiasi strumento crittografico ed in qualsiasi luogo dotato di connessione ad internet.

    Clicca qui per scoprire eToro e la sua Demo

    Clicca qui per scoprire IQ Option

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento