News

FTX (FTT) scende di valore dopo le dichiarazioni di Binance

Pubblicato: 16 Novembre 2022 di Francesco

FTX (FTT) scende di valore dopo che l’amministratore delegato di Binance, ossia il CEO, ha di recente dichiarato di voler liquidare i token FTT. Per chi non lo conoscesse, il token FTT è la criptovaluta nativa dell’ecosistema FTX, che a sua volta è uno degli exchange più innovativi di sempre.

Fra le notizie più interessanti delle ultime giornate, lo spazio crittografico ha quindi visto un vero e proprio “scontro” fra i due giganti degli scambi. L’affermazione sulla liquidazione, esposta in modo ufficiale da Changpeng Zhao, non avrebbe di certo aiutato la criptovaluta ad ottenere recuperi.

Ad aumentare il pessimismo generale, il pesante down che molte criptovalute ad elevata capitalizzazione di mercato hanno subito, dopo i timidi tentativi di risalita della scorsa settimana. Periodi non dei migliori per il token FTT, che avremo modo di analizzare a seguire.

Prima di ciò, tieni bene a mente la possibilità di poter investire su tutte le principali criptovalute utilizzando le migliori piattaforme online, ovviamente regolamentate e con reali licenze, come ad esempio lo storico eToro. Lo stesso mette a disposizione anche un ottimo account demo di partenza, senza alcun limite di tempo.

Clicca qui per registrarti su eToro

*L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

FTX (FTT) scende di valore: le ultime variazioni dell’asset

FTX (FTT) che scende di valore è quindi una conseguenza di più fattori che si incastrano fra di loro e che allontanano la criptovaluta, che aveva in ogni caso avuto la capacità di scalare la classifica per market cap, dai suoi punti di massimo settimanali.

Gli esperti ed analisti si sono subito messi a lavoro per cercare di capire fino in fondo le possibili ragioni alla base del rifiuto e dell’allontanamento di Binance, ufficializzato dal CEO, su FTX e sul suo token di utilità, nonché di governance, FTT.

In molti fra gli addetti ai lavori hanno tuttavia ipotizzato possibili ed eventuali ostilità derivanti dai rapporti fra l’esecutivo e lo scambio di proprietà di SBF. Scendendo nel dettaglio, cos’è successo all’andamento della criptovaluta?

Prendendo come riferimento il grafico nel breve termine, è possibile constatare un crollo netto a doppia cifra, che non veniva registrato da diversi tempo. Nella giornata di ieri, il valore del token era già ampiamente sceso sotto quota 22 dollari per unità, subendo ulteriori correzioni.

Una serie di effetti a catena, ha successivamente generato crolli netti ora dopo ora, portando la quotazione di FTX (FTT) sotto il muro dei 10 dollari per unità, continuando fin sotto i 6 dollari nelle prime ore della giornata odierna. Al momento attuale, FTT è scambiato attorno ai 4,75 dollari.

Una diminuzione drastica? Sì, visto che il prezzo dell’asset ha perduto oltre l’80% del valore che aveva con tenacia recuperato nei mesi precedenti, nel giro di pochissime ore. Evento che ha portato anche la capitalizzazione di mercato a scendere in modo drastico.

Secondo le informazioni messe a disposizione dai siti informativi autorevoli, al momento di questa stesura la capitalizzazione di mercato di FTT è pari a 626.249.661 dollari, con un volume sugli scambi a 4.388.828.156 dollari.

Note finali

Ad influire pesantemente sui risultati del token, anche le ultime vicende che hanno colpito lo stesso exchange FTX. Lo stesso avrebbe subito un importante calo della sua riserva di valore in Ethereum, ossia in ETH.

Gli utenti che operano sugli scambi in modo diretto, avrebbero quindi trovato concrete difficoltà nel portare a termine alcune transazioni sulla piattaforma. Sam Bankman-Fried (SBF) ha subito cercato di rimediare, coinvolgendo le attività dell’azienda.

Se vuoi in autonomia constatare attimo dopo attimo come si sta muovendo la criptovaluta FTX (FTT) sul mercato, puoi utilizzare tutti gli strumenti che le migliori piattaforme di investimento mettono a disposizione. Una delle più complete? Sicuramente eToro.

Con eToro hai la possibilità di aprire un account in pochissimi secondi, di caricare un deposito minimo molto basso, da soli 50 euro e piazzare successivamente la tua strategia. Puoi sempre partire con un ottimo account demo con 100.000 dollari virtuali a tua disposizione.

Se non hai le capacità di analizzare il mercato, o molto tempo a disposizione, puoi invece optare sul Copy Trading, che ti permette di scegliere reali trader nell’apposita sezione, ottenendo in modo speculare le loro stesse transazioni ed aperture a mercato.

Clicca qui per comprare il token FTT su eToro

*L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Francesco

Lascia un Commento