News

Flow cresce a doppia cifra: ecco tutti i motivi della sua bull run

Flo cresce velocemente e nelle ultime ore sale addirittura a doppia cifra dimostrando di essere tra i token più in forma del comparto.

Per chi non lo conoscesse ancora, ricordiamo che Flow è un protocollo dedicato agli NFT. Più esattamente si tratta di una Blockchain rapida, decentralizzata ed adatta agli sviluppatori.

Il suo progetto nasce infatti per supportare una nuova generazione di giochi, app e risorse digitali.

Ma cosa ha spinto così in alto le sue quotazioni durante questo mese di agosto?

In effetti le ragioni che hanno innescato la sua bull run sono diverse. Vale quindi la pena di approfondirle una per una, per capire se si tratta di un trend momentaneo o se è destinato a durare.

Flow Cresce: le ragioni della bull run

L’espansione commerciale della blockchain Flow sta dando effettivamente degli ottimi risultati, ma sono diverse le notizie recenti che hanno portato al boom delle sue quotazioni.

Partiamo dal fatto che il protocollo Flow ospita numerosi progetti al suo interno, uno dei più interessanti dal punto di vista commerciale è Top Shots.

Di recente i responsabili di Top Shots hanno annunciato l’inclusione di WNBA, la divisione femminile dell’NBA. Una notizia che ha subito attivato l’interesse sia degli speculatori che dei collezionisti di criptovalute.

Altro elemento importante sono stati i risultati di RCRSSHIP.com, un’altro progetto dell’ecosistema Flow. Si tratta di un mix tra una piattaforma che permette agli artisti di farsi conoscere ed uno shop musicale.

RCRSSHIP permette di comprare e scambiare musica in NFT e che grazie alle performance ottenute sta permettendo a Flow di affermarsi anche nell’ambito della musica su blockchain.

Infine il successo di Chainmonster, un gioco che sta riscuotendo un enorme successo nonostante sia ancora in fase alpha.

La fama e la diffusione del gioco implicano anche il successo della piattaforma che li ospita ed anche da questo punto di vista Flow potrebbe trarre grandi benefici.

Note Finali

Flow cresce posizionandosi sempre più come leader dei Non Fungible Tokens e con i recenti risultati ottenuti, mette ancora più distanza tra se e la concorrenza.

Complice un mercato favorevole ed un numero sempre più alto di investitori crypto che si stanno focalizzando proprio su questa tipologia di token, il trend positivo di Flow potrebbe facilmente ampliarsi.

Fortunatamente non è troppo tardi per investire nel suo progetto, visto che il suo valore è ancora decisamente accessibile, ma come farlo al meglio?

Quando si parla di criptovalute le strade possibili per investire sono essenzialmente 2: acquistare i token o negoziare la crypto con i CFD. 

La piattaforma eToro offre entrambe le possibilità e soprattutto permette di investire senza commissioni fisse e spread decisamente più concorrenziali rispetto a quelli applicati dai principali exchange di criptovalute. 

A questo si aggiunge inoltre la possibilità di fare trading automatico grazie al Crypto CopyFund, una modalità di investimento esclusiva che permette di copiare le scelte ed i profitti dei migliori trader di criptovalute della piattaforma. 

Si tratta quindi di una soluzione adatta anche a chi non ha ancora particolare esperienza o non ha troppo tempo da dedicare al trading.

Per mettere subito alla prova tutte le caratteristiche esclusive di eToro non resta che accedere subito alla piattaforma e aprire il proprio conto di trading con un deposito minimo a partire da €50. 

Clicca qua per ottenere un conto gratuito su eToro.

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giancarla Basile

Lascia un Commento