News

FBI sequestra 94.000 BTC collegati a Bitfinex Hack 2016

Secondo il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti , una coppia con sede a New York è stata arrestata con l’accusa di aver cospirato per riciclare criptovalute per un valore di milioni di dollari. Le forze dell’ordine federali hanno collegato il denaro recuperato alla violazione di Bitfinex del 2016.

Questo è stato il più grande bottino nella storia del dipartimento. I due sospetti sono stati presi in custodia a Manhattan, New York, martedì mattina. Si dice che utilizzino sofisticate procedure di riciclaggio di denaro. La coppia è apparsa oggi per la prima volta davanti alla corte federale ed è stata rilasciata su cauzione. 

Secondo le autorità federali, sono stati accusati di aver cospirato per riciclare denaro e di aver truffato gli Stati Uniti. Il vice procuratore generale Lisa O. Monaco ha dichiarato:”Gli arresti di oggi e il più grande sequestro finanziario mai effettuato dal dipartimento dimostrano che la criptovaluta non è un rifugio sicuro per i criminali”.

Se volete investire in criptovalute, dovreste sapere che utilizzando una piattaforma certificata come eToro avrete tanti servizi a disposizione, come il CopyTrading o il CopyPortfolios. Aprire un conto reale è semplice e bastano solo 50$.
 
Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento