Guide

FatBTC Opinioni e Recensione [2020] Piattaforma Criptovalute Affidabile?

All’interno del processo di scelta della piattaforma per criptovalute, alcuni aspetti da considerare possono essere: serietà del servizio, fluidità del sistema e garanzia di protezione. All’interno di questa guida completa affronteremo tutti questi aspetti legati al broker di criptovalute FatBTC. L’obiettivo primario sarà quello di capire se è possibile, o meno, negoziare criptovalute nel migliore dei modi.

Gli aspetti informativi e la recensione su FatBTC in sé, sono frutto di opportune e capillari ricerche ed esperienze di prova. Ciò che ci premerà sottolineare, dopo aver delineato il funzionamento e l’operatività di FatBTC, sarà il raffronto con alcuni Broker di CFD. In particolar modo, la nostra attenzione sarà posta sui maggiori leader nel mercato dei contratti per differenza eToro e ForexTB. Verificheremo i vantaggi legati ai CFD, confrontandoli con le funzionalità delle piattaforme di Exchange (a titolo di esempio Crypto.com o CoinDeal).

Vedremo, infatti, come l’aspetto delle commissioni, legato alla presenza di altri assets finanziari, sarà decisivo per stabilire quale sia il miglior servizio. Partendo dalla prima considerazione, vediamo subito com’è organizzata FatBTC e come catalogarla all’interno del mercato delle piattaforme.

FatBTC: cos’è e come funziona

FatBTC è un servizio di scambio criptovalute con sede operativa in Cina. La piattaforma offre numerosi servizi ed è disponibile, oltre che in cinese, anche in molte altre lingue internazionali. Dopo aver ottenuto ottimi risultati sul mercato cinese, FatBTC punta a raggiungere il resto del mondo attraverso politiche di internazionalizzazione espansive.

FatBTC, essendo un Exchange di criptovalute (quali Bitcoin, Ethereum, Ripple o EOS) dà la possibilità di attuare le due tipiche operazioni del trading: vendita e acquisto. In questo modo, il trader può effettivamente speculare sul differenziale del valore dei prezzi. Nonostante ciò, il fatto di non essere una piattaforma multi-prodotto (ossia offrente anche altri strumenti finanziari), viene considerato un forte limite rispetto ad altri broker quali eToro o ForexTB.

Recensione FatBTC
Recensione FatBTC

Fra i vantaggi di FatBTC ricordiamo:

  • La possibilità di poter operare parallelamente sia con criptovalute che con alcuni cambi in valuta.
  • L’acquisto sul proprio portafoglio attraverso circuiti di pagamento conosciuti a livello mondiale (Visa e Mastercard).
  • Presenza di un’applicazione per dispositivi mobili da poter scaricare gratuitamente sia sul Google Play Store che sull’Apple Store.
  • 50% sul cosiddetto “Referral Commission” in caso di invito ad entrare, da parte di un cliente, ad un nuovo trader.

I punti deboli, da legare alla piattaforma di criptovalute FatBTC sono:

  • Pochi assets operativi, a differenza delle piattaforme di CFD.
  • Assenza della lingua italiana all’interno delle impostazioni.
  • Alcune funzionalità, legate all’operatività del sistema, risultano essere abbastanza complesse per chi si affaccia per la prima volta in questo settore.
  • Non presenza di PayPal all’interno dei metodi di pagamento.

FatBTC è un Broker sicuro?

All’interno del sito del broker FatBTC può leggersi la promessa di poter avviare il primo scambio (dal momento della registrazione) in soli 10 minuti, rispettando, allo steso tempo, i parametri di sicurezza. Oltre all’ormai noto protocollo https, ricordiamo l’essenziale autenticazione a due fattori. Per quanto riguarda l’iscrizione si può procedere in due direzioni differenti. Da una parte è data l’opportunità di registrarsi attraverso l’inserimento, e la successiva verifica, dell’email. Dall’altra è possibile utilizzare il proprio contatto telefonico.

Un altro fattore di sicurezza è dato, ad esempio, dalla possibilità di pagare attraverso bonifico bancario. A differenza delle carte di credito, obbligatoriamente legate a dati sensibili, i bonifici bancari risultano essere più sicuri in caso di problematiche. Non vi è la necessità di dover bloccare la carta e si può facilmente trovare soluzione contattando la propria banca.

Nonostante tali caratteristiche, bisogna considerare che il mondo delle piattaforme per criptovalute, quali ad esempio FatBTC, è considerato statisticamente più rischioso dei tradizionali broker CFD. Il rischio, in questo caso, non è tanto da legare ad una perdita su uno scambio, quanto a vere e proprie truffe online. Tutto ciò porta le piattaforme eToro o ForexTB ad un livello superiore in termini di sicurezza e benefici.

Vantaggi per chi opera con FatBTC

Se da una parte alcune funzionalità avanzate possano sembrare complesse, gli scambi tradizionali si dimostrano intuitivi e di facile attuazione. E’ proprio questa una delle tante caratteristiche ad aver permesso a FatBTC di diventare una delle piattaforme per scambi di criptovalute più utilizzati nel territorio cinese. Vediamo come si mostra l’elenco dei cambi su Bitcoin, Ripple, EOS, Ethereum e tanti altri strumenti:

Criptovalute FatBTC
Criptovalute FatBTC

Dal fermo immagine posizionato sopra è ben visibile l’essenzialità del software, alla base del successo della società. Altri vantaggi per i clienti FatBTC sono legati alle commissioni (considerate in linea con i prezzi concorrenziali). Cerchiamo di capire come funzionano.

Per molti trader la presenza di commissioni, nonostante venga vista come un vero e proprio costo fisso, è sinonimo di controllo, sicurezza e garanzia. Per molti esperti, infatti, è d’obbligo diffidare da chi offre servizi Exchange senza guadagnarci nulla (sarebbe come lavorare gratis). Le commissioni di FatBTC riguardano 2 aspetti:

Il primo è basato sull’imposta fissa. All’interno degli scambi, come ben sappiamo, sono presenti due soggetti: il venditore e l’acquirente. FatBTC applica indistintamente l’imposta dello 0,2%.

Il secondo costo, invece, riguarda le commissioni sui prelievi. FatBTC applica una percentuale abbastanza bassa rispetto a tantissime altre realtà nel marcato. Considerando i Bitcoin, ad esempio, le commissioni ammontano a 0,0005 BTC. Per l’Ethereum ed il Litecoin si scende, rispettivamente a 0,01 e 0,001.

FatBTC

FatBTC: confronto con i Broker online

Oltre a FatBTC, in caso il trader voglia operare attraverso Bitcoin, o altre criptovalute, senza commissioni, mantenendo sicurezza e fluidità operativa, può optare per i Broker CFD. I contratti per differenza sono degli strumenti innovativi che permettono di negoziare con tutte le criptovalute più conosciute verso due direzioni. Cosa significa tutto ciò? Facciamo subito un esempio, validi sia per il broker eToro che per la piattaforma ForexTB.

  • Acquisto di Bitcoin tramite CFD: in questo caso, il trader, esperto o professionista, dopo aver ottemperato alle opportune analisi, attuerà la strategia al rialzo in ipotesi di aumento dei prezzi.
  • Vendita di Bitcoin attraverso CFD: contrariamente da prima, il negoziatore, ipotizzando un calo del valore all’interno del grafico, si focalizzerà sulla strategia al ribasso (verso giù).

Un’altro elemento di confronto fra i broker CFD e FatBTC è la presenza di altri strumenti finanziari. Focalizzare la propria attenzione anche su altri assets, come ad esempio azioni, valute o materie prime, permette di diversificare il proprio portafoglio. In questo modo, il trader, può autonomamente diluire la componente del rischio rispetto alla redditività generale del portafoglio.

Altro aspetto positivo legato alle piattaforme CFD citate è la presenza della lingua italiana sia all’interno del software sia per l’assistenza ai clienti. Considerando FatBTC, bisogna ricordare, che se l’inglese non è il nostro forte, meglio propendere per altri servizi.

Come ultima considerazione, meritevole di approfondimento, ricordiamo i certificati e le approvazioni erogate dalle autorità governative. Per operare all’interno del territorio italiano, infatti, i Broker devono necessariamente avere l’autorizzazione da parte di CONSOB e rispondere a determinati parametri di sicurezza. La presenza di sicurezza nei confronti dei consumatori e sui dati personali è un parametro da considerare nella scelta della piattaforma.

eToro come piattaforma CFD per le criptovalute

Uno dei servizi più utilizzati per operare con le criptovalute è eToro, leader nel campo dei CFD. Viene da sempre considerata una delle piattaforme più efficaci all’interno del mercato per via delle tante caratteristiche innovative. Per tale ragione, viene costantemente scelta ed utilizzata da migliaia di trader in tutto il mondo. Ricordiamo le informazioni più importanti.

Presenza di numerosi strumenti previsionali, indispensabili per effettuare analisi ed individuare le proiezioni future dei prezzi degli strumenti finanziari. Possono essere utilizzati direttamente all’interno del grafico, in modo da avere un riscontro diretto e ad impatto immediato.

Applicazione per dispositivi mobili presente gratuitamente su tutti gli store. Permette di aprire e chiudere posizioni in qualsiasi luogo dotato di connessione. Per poter accedere, dopo aver scaricato l’app, sarà sufficiente inserire le proprie credenziali (generate al momento della registrazione). Viene considerata indispensabile per approfittare di momenti positivi, o parallelamente, di chiudere posizioni negative prima che sia troppo tardi.

Funzione di Copy Trading: permette di seguire i migliori trader al mondo, copiando le aperture e le chiusure delle loro operazioni. Prima di scegliere il proprio guru del trading CFD, è possibile visionare il loro profilo e focalizzarsi sullo storico del portafoglio. In questo caso, particolari indicatori sui risultati, mostreranno la percentuale di profitto, raggiunta dagli stessi, nel corso degli ultimi periodi.

Leva finanziaria: è sicuramente uno strumento da utilizzare con cura per via dell’elevato grado di rischio ad esso legato. Il trader, in base alle proprie esperienze e capacità, ha la possibilità di decidere autonomamente il grado di leva più opportuno.


Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Qui in basso è mostrato un esempio di CFD su BTC offerto dal broker online eToro:

    Bitcoin su eToro
    Bitcoin su eToro

    Clicca qui per avviare la registrazione su eToro in pochi minuti.

    ForexTB come piattaforma CFD per le criptovalute

    Un’altra piattaforma per negoziare con criptovalute è ForexTB. A differenza del servizio FatBTC, offre numerosi vantaggi sia sotto l’aspetto delle commissioni sia sotto quello formativo.


    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Che si tratti di operare con CFD su Bitcoin, Ethereum, Ripple o Litecoin, ForexTB dà la possibilità di utilizzare un servizio efficiente e fluido sotto molti punti di vista. Una delle caratteristiche principali è la presenza di un corso gratuito erogato sotto forma di ebook (clicca qui per registrarti a ForexTB ed ottenerlo). Il prodotto, scritto da veri professionisti del settore, è ricco di esempi pratici e privo di concetti complicati ed ostici. Quando si parla di contratti per differenza, soprattutto per i nuovi trader, la chiarezza e la semplicità sono fondamentali.

    Una seconda caratteristica vincente, diversamente da FatBTC, è la presenza di segnali di trading. Su cosa si basa esattamente? Riguarda proiezioni ed ipotesi su andamenti dei prezzi da parte di consulenti ed esperti del settore. Si tratta di un cospicuo valore aggiunto, che ha permesso alla società di incrementare notevolmente il numero dei propri clienti.

    Per poter iniziare ad operare su Bitcoin, o altre criptovalute, è necessario depositare minimo 250 euro. Una volta effettuato il deposito, il trader è libero di utilizzarlo a proprio piacimento. In caso di momentanea insicurezza, il trader può optare per il comodo e funzionale conto demo. Permette di testare tutte le migliori strategie di negoziazione e di controllare le principali caratteristiche del broker. Si può usufruire del conto demo in maniera gratuita al momento della registrazione.

    Iscriviti e prova gratis i segnali di ForexTB cliccando qui.

    Conclusioni

    Giunti a conclusione è possibile ricapitolare i concetti più importanti, in modo da tenerli bene a mente per operazioni e registrazioni future. L’introduzione della guida sulla piattaforma FatBTC è stata completamente dedicata alla funzionalità del broker cinese. In particolare, il focus è stato posto sia nei confronti dei vantaggi sia degli svantaggi associati all’operatività ed ai servizi offerti. La mancanza della lingua italiana, soprattutto per chi non conosce l’inglese, si è mostrato un forte limite non presente in Broker quali eToro o ForexTB.

    Proseguendo con l’articolo, sono state evidenziate altre differenze fra FatBTC e i tradizionali broker di contratti per differenza. L’aspetto delle commissioni, seppur soddisfacente su FatBTC, è comunque da considerare un costo per il trader che decide di iscriversi. La presenza di zero commissioni su eToro e ForexTB, associata alla possibilità di beneficiare verso entrambe le direzioni dell’andamento, rendono tali servizi i migliori in assoluto per le criptovalute.

    Come ultimo aspetto, valido per entrambi i Broker analizzati, abbiamo ricordato la presenza dei simulatori CFD su criptovalute. Sono indispensabili sia per i trader con esperienza sia per chi decide di affacciarsi per la prima volta in questo settore.

    Clicca qui per avviare la registrazione sulla piattaforma in totale autonomia e sicurezza.

    Domande frequenti

    FatBTC è un Broker per criptovalute affidabile?

    FatBTC è un broker cinese fortemente conosciuto nel suo territorio per via di soddisfacenti strumenti di protezione. Garantisce pagamenti sicuri sia con circuiti internazionali sia con i tradizionali bonifici bancari.

    Chi può negoziare con FatBTC?

    L’interfaccia funzionale, legata all’essenzialità della piattaforma, danno la possibilità a tutti di poter operare con criptovalute. Per via di particolari termini tecnici, tuttavia, è richiesta una buona conoscenza della lingua inglese.

    Su quali strumenti è possibile negoziare su FatBTC?

    Su FatBTC è possibile scambiare con Bitcoin, Ripple, Ethereum, EOS e con tantissime altre criptovalute. Oltre ciò, viene data la possibilità di operare anche con una serie limitata di valute.

    Quali sono le principali alternative a FatBTC?

    Fra tutte le alternative a FatBTC ricordiamo ForexTB ed eToro, ambedue fortemente specializzate nei servizi di CFD (contratti per differenza). A differenza dei servizi Exchange, permettono di usufruire di tantissimi altri strumenti finanziari.

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento