News

Fase Iniziale di Ethereum 2.0 Sempre Più Vicina

L’attesa nel veder lanciato il nuovo progetto di Ethereum, ossia Ethereum 2.0, potrebbe a breve essere ripagata. Stando alle ultime informazioni, annunciate direttamente dalla fondazione, la fase iniziale di Ethereum 2.0 potrebbe essere ufficialmente avviata il primo dicembre.

Mancherebbe così poco meno di una settimana per uno dei progetti più attesi degli ultimi anni all’interno del panorama crittografico mondiale. All’interno di questo articolo scopriremo i traguardi raggiunti dalla fase di preparazione (ossia in riferimento al cosiddetto deposito iniziale), fino ad arrivare ai vari aiuti erogati per poter completare l’ammontare dei validatori richiesti.

In tutto ciò sarà interessante notare anche l’importante rialzo, partito da valori molto vicini ai 400 dollari ed arrivato alle prossimità dei 600. Ad oggi comprare Ethereum fisicamente non rappresenta l’unica opzione disponibile. Le migliori piattaforme di brokeraggio online mettono infatti a disposizione nuove tecniche per sfruttare gli andamenti dei valori di uno strumento crittografico.

Tali sistemi sfruttano semplicemente le oscillazioni dei prezzi dell’Ethereum (o di altri assets) e permettono di scambiare senza acquistare lo strumento o inserirlo in appositi portafogli digitali. A permettere ciò sono specifici broker online. Due dei migliori, sono eToro e Plus500.

A seguire altre alternative autorizzate e professionali:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Fase Iniziale Di Ethereum 2.0: Obiettivo Raggiunto

    La fase iniziale di Ethereum 2.0 era attesa già durante i primi mesi del 2020. Nonostante ciò, i difficili periodi e le notevoli complicazioni avevano portato slittamenti su slittamenti. Risolte le ultime problematiche, nel corso delle precedenti settimane, la fondazione aveva stabilito come presunta data di lancio il primo dicembre di quest’anno. La notizia aveva sicuramente destato interesse e curiosità e tutti avevano cercato di capire a quali condizioni si sarebbe avviato l’upgrade.

    Il traguardo più importante da raggiungere riguardava la creazione di un deposito e la raccolta di un determinato quantitativo di strumenti. Lo stesso traguardo è stato ufficialmente raggiunto nel corso delle ultime giornate, dando così maggiori conferme sul lancio al primo dicembre.

    Stando alle ultime informazioni, i partecipanti al progetto non si sarebbero limitati a completare il deposito, raggiungendo così la strabiliante cifra di 524.288 Ethereum, ma addirittura avrebbero aggiunto quote maggiori. Alcuni dati sono stati proposti direttamente da Vitalik Buterin all’interno di un post su Twitter, in merito ad alcune “statistiche sui depositi ETH 2.0“.

    Tornando indietro di qualche giornata, sarebbe stato davvero difficile immaginare il completo raggiungimento della soglia richiesta dal deposito. E’ opportuno ricordare, infatti, che durante le prime giornate di avvio, solamene una piccola percentuale di utenti aveva creduto nel progetto, inserendo fondi necessari per poter lanciare ETH 2.0 il primo dicembre. Nonostante le prime aspettative deludenti, il traguardo è stato abbondantemente raggiunto, anche grazie al supporto di grossi player del settore.

    Un esempio è dato da Celsius, colossale società operante nel settore delle criptovalute, la quale avrebbe affermato di aver partecipato alla raccolta inserendo ben 25.000 ETH. Tutto ciò per dare un contributo concreto ad uno degli ecosistemi chiave, alla base del successo stesso della società anni addietro. Novembre è ormai alle porte e potremmo preso dire “benvenuto” ad Ethereum 2.0.

    Analisi Dei Prezzi Ethereum “ETH”

    Strategie Operative Su Ethereum [ETH]

    Come anticipato nell’introduzione, al giorno d’oggi il progresso tecnologico ha portato la nascita di nuovi sistemi operativi per investire sui mercati. Oltre alle negoziazioni su strumenti finanziari tradizionali, come ad esempio le azioni, le materie prime, i cambi in valuta e molto altro, le nuove metodologie permettono di scambiare anche su strumenti crittografici, come ad esempio Ethereum.

    Alla vigila del nuovo upgrade di Ethereum 2.0, sono in molti, fra analisti ed appassionati a chiedersi quali direzioni prenderà l’asset nel corso delle prime giornate di dicembre. In tutto ciò, gli stessi sistemi anticipati in precedenza, basandosi su strumenti derivati, ossia CFD, danno la possibilità di utilizzare la vendita allo scoperto. Una volta concluse le proprie analisi, sarà possibile avviare un’azione di acquisto o di vendita.

    A seguire le due varianti:

    • Strategia verso l’alto (Long) su Ethereum con CFD: in questo caso il trader ipotizza aumenti sul prezzo dello strumento.
    • Strategia verso il basso (Short) su Ethereum con CFD: in questo caso il trader ipotizza decrementi del prezzo dello strumento.

    La doppia possibilità dei contratti per differenza è resa possibile grazie alla presenza delle migliori piattaforme di trading online su criptovalute. Esaminando attentamente i vari servizi disponibili sul mercato, due delle migliori sono eToro e Plus500. Il primo punto di forza è rappresentato sicuramente dalle licenze ed autorizzazioni. Dimostrano una piena affidabilità delle piattaforme e la professionalità delle stesse.

    Quando un trader si avvicina per la prima volta in questo settore, sente il bisogno di testare le proprie strategie o di provare il broker senza nessun rischio. Per fare ciò, le piattaformi migliori mettono a completa disposizione un conto demo gratuito, per fare pratica senza vincoli di tempo e senza l’obbligo di effettuare un deposito reale.

    Scopri eToro cliccando qui

    Scopri Plus500 cliccando qui

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento