News

eToro lancia quattro nuovi Stablecoins nel suo Exchange.

La co-fondatrice e Ceo di eToro, Yoni Assia, ha annunciato di aver aggiunto altri quattro nuovi Stablecoins negoziabili già da oggi nella piattaforma.

Infatti, a partire da oggi, all’interno di eToroX si possono trovare due nuovi stablecoins sulle materie prime, oro e argento. Altri due Fiat-Stablecoins sulle valute, il Rublo e lo Yuan. Tutto questo in aggiunta agli Stablecoins già esistenti, alle 43 coppie valutarie e alle 5 criptovalute negoziabili.

Commentando la notizia, Yoni Assia si è soffermata sul fatto che la tecnologia Blockchain porterà sempre più trasparenza sui mercati crypto. Questo rappresenterà anche un nuovo paradigma per la proprietà di tali risorse. A suo avviso, il futuro della finanza è rappresentato proprio dal Blockchain. Aggiunge che nei prossimi mesi ci sarà il più grande trasferimento di ricchezza mai avvenuto, dagli Asset istituzionali verso il mondo delle criptovalute.

La redazione di Criptovalute24 già in passato si è occupata di illustrare ai lettori i vantaggi derivanti dall’operare con una piattaforma come eToro. Soprattutto per una questione di diversificazione ottimale del portafoglio.

Cosa sono gli stablecoins?

Le stablecoins sono degli asset che conservano le proprietà di riserva di valore e unità di conto, diversamente da tutte le altre classi di assets a cui siamo abituati. Anche l’oro, o semplicemente principali valute sono soggette a grandi volatilità nel tempo.

Idealmente uno stablecoin dovrebbe essere in grado di sostenere una volatilità di mercato pressante. Non dovrebbe essere estremamente costoso da mantenere e dovrebbe avere facile analisi dei parametri di stabilità. Infine, dovrebbe essere trasparente per i traders e per gli arbitraggisti. Queste caratteristiche massimizzano la sua stabilità nel mondo reale.

Grazie alle novità introdotte da eToro, adesso c’è una modalità più user-friendly per interagire con le Blockchain. Proprio questo dovrebbe garantire una maggiore stabilità nel mercato. Il Managing Director di eToro, Doron Rosenblum, ci spiega come:  “L’aggiunta di queste coppie di fiat vuol dire che ora le persone possono negoziare 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Proprio come sui beni tradizionali come oro e argento. Stiamo continuando ad aprire il mercato ad una clientela sempre più vasta. Questo importante passaggio consente alle persone, per la prima volta, di negoziare, coprire e chiudere l’esposizione quando vogliono”.

Qui il link per la registrazione su eToro.

eToro nuovi stablecoins: La piattaforma.

eToroX, una consociata del gruppo eToro, è stata lanciata nell’aprile 2019. E’ una delle prime società ad essere certificata come fornitore di Distributed Ledger Technology (Dlt) regolamentato dalla Gibraltar Financial Services Commission (Gfsc).

Proprio come eToro ha aperto i mercati tradizionali agli investitori, eToroX mira a fare la stessa cosa per il mondo della criptovalute. La finalità è quella di rendere accessibili gli asset crittografici e tokenizzati a un pubblico più ampio, permettendo loro di scambiarli in sicurezza. Per i vertici di eToro, è questo il futuro della finanza. La blockchain conquisterà il mercato a scapito dei tradizionali sistemi finanziari e questo grazie alla tokenizzazione.

Insomma, dopo il social-trading la piattaforma si eToro è all’avanguardia per una nuova rivoluzione digitale. Ad oggi, rappresenta il miglior broker al mondo per operare in sicurezza sulle criptovalute e sugli stablecoins.

Registrati adesso su eToro e fai trading sulle criptovalute.

Sull'autore

Massimiliano Rossi

Appassionato di Trading Online. Esperto di finanza online dal 2010. Trader dal 2015. Mi occupo di analisi tecniche.

Lascia un Commento