News

Ethereum vola a 180 dollari (+80% in due mesi). Collaborazione con Tron in arrivo?

Ethereum, la seconda criptovaluta al mondo, si trova in un vero e proprio stato di grazia. Se consideriamo che in Febbraio questa criptovaluta era scambiata sul livello di 103 dollari USA, oggi il token inventato da Vitalik Buterin si trova ad un livello immensamente maggiore: ben 180 dollari USA.

Il mercato, dopo che essersi mosso al rialzo durante i primi giorni di aprile, durante la sessione di domenica ha avuto un generoso rialzo che l’ha portato a muoversi da 166 dollari ad oltre i 180 in poco tempo.

Ethereum: perché sta salendo?

Ethereum vola a 180 dollari (+80% in due mesi). Collaborazione con Tron in arrivo?

Ethereum vola a 180 dollari (+80% in due mesi). Collaborazione con Tron in arrivo?

Justin Sun, l’amministratore delegato della Fondazione Tron, ha recentemente annunciato una possibile partnership con il suo amico Vitalik Buterin, il co-fondatore di Ethereum.

Questa possibile collaborazione è piaciuta talmente tanto agli investitori, che le due criptovalute hanno visto un rialzo importante durante il mese di Aprile.

Ethereum ha visto un rialzo importante, di oltre l’8%. Nonostante questa criptovaluta continui ad essere incalzata dal Ripple, Ethereum ha questo weekend affermato la sua posizione come criptovaluta alternativa leader del mercato.

Anche il Tron ha visto un incremento significativo del suo prezzo, cercando di rientrare nella lista delle top 10 criptovalute al mondo.

Al momento della scrittura dell’articolo, la criptovaluta del Tron ha registrato il più grande rialzo nella lista delle migliori 20 criptovalute al mondo.

Il mercato è rimasto ancorato a quota 184 miliardi di dollari, mentre il Bitcoin si è avvicinato verso il livello dei 5300 dollari USA.

Nel podcast con The Crypto Chick del 6 aprile, il CEO di Tron ha accennato che le partnership con “Ethereum Developers” e le imprese costruite sul network verranno presentate in futuro, nel tentativo di “rendere l’industria migliore“.

Data la storia tra i due principali proponenti, la loro collaborazione non può che essere un segnale positivo per l’industria. Inoltre, la potente combinazione delle loro rispettive reti, unita alla spinta delle loro applicazioni decentralizzate, potrebbe significare una rete più grande e più potente per gli sviluppatori.

Comprare Ethereum e Tron in sicurezza

Ethereum e il Tron sono due criptovalute che, come abbiamo visto, stanno registrando record su record. Potrebbe essere quindi una ottima idea investire in una o tutte e due queste crypto. Tuttavia non bisogna perdere la calma, evitando in primo luogo l’investimento “a caso” su questo mercato. Capire se la piattaforma è sicura e non truffa è uno dei primi step per un investimento di successo.

Chi desidera investire su Ethereum e Tron dovrebbe prima di tutto scegliere delle piattaforme regolamentate e autorizzate. Le piattaforme sicure, prima ancora di erogare i loro servizi al pubblico, devono richiedere un’autorizzazione preventiva alle autorità di vigilanza europea (CONSOB per l’Italia).

Una piattaforma autorizzata rispetta al 100% le leggi europee e italiane, offrendo quindi lo stesso livello di affidabilitàsicurezza e trasparenza di una banca, ma con costi estremamente minori.

La maggior parte delle migliori piattaforme autorizzate e regolamentate per investire su Ethereum e Tron come eToro, una piattaforma che esiste addirittura già prima dell’invenzione di Ethereum e che oggi consente di investire non solo sulle crypto, ma anche su molti altri mercati come azioni, valute, materie prime e molto altro ancora.

La piattaforma autorizzata e regolamentata eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale), è l’esempio più chiaro di piattaforma sicura e facile da usare. Grazie a questo broker, fondato nel 2006, è possibile investire al rialzo o al ribasso senza commissioni sulle principali criptovalute: Ethereum, Tron, Bitcoin, Ripple e molte altre ancora.

Questo broker non è soltanto una piattaforma di investimento e trading ma è anche il primo social investment network al mondo, composto da veri investitori. Con questa piattaforma è possibile copiare alla perfezione le mosse dei migliori trader, e guadagnare in base al rendimento del trader copiato. Clicca qua per saperne di più sul CopyTrading (marchio brevettato) di eToro.

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento