News

Ethereum leader nelle prenotazioni alberghiere: Ecco i dati

Una recente analisi condotta da Travala ci mostra un dato significativo: Ethereum è la criptovaluta Leader per effettuare prenotazioni alberghiere.

I vantaggi delle crypto risiedono anche nella moltitudine di applicazioni nella vita reale. Ad esempio, proprio come prenotare un viaggio.

Ethereum Leader per prenotazioni alberghiere: I dettagli

Il chiaro aumento nell’adozione delle criptovalute può essere notato in vari settori, come il turismo. I principali pesi massimi del settore turistico, come Blockchain Cruises e Expedia, offrono già servizi che accettano pagamenti in criptovaluta.

I vantaggi dei pagamenti in criptovaluta vengono realizzati a livello globale. Ad esempio, Travala è un sito di prenotazioni alberghiere che accetta criptovalute. Di recente ha ottenuto un notevole aumento delle prenotazioni pagate in criptovaluta. I dati di Travala rivelano anche le principali destinazioni prenotate. Le principali sono Stati Uniti, Europa, Russia e Sud-est asiatico.

Le criptovalute come Bitcoin, Litecoin e Bitcoin Cash sono diventate un’opzione molto utilizzate dai viaggiatori di tutto il mondo. In generale, Travala ha rivelato che il 72% delle prenotazioni estive sono state pagate con criptovalute.

Sulla base dei dati forniti da Travala, guardando alla crescita dei pagamenti di criptovalute nel settore turistico è chiaro che alcuni settori stanno aprendo le porte ai cripto-pagamenti. Il tutto con grandi vantaggi per ambo le parti.

Tra le criptovalute più utilizzate per le prenotazioni registriamo Bitcoin Cash, Dash e Litecoin. Tuttavia, la più utilizzata in assoluto su Travala risulta essere Ethereum. In effetti, nei giorni scorsi abbiamo segnalato due importanti aspetti.

Evidentemente, è tutto parte di una strategia volta a far utilizzare la Blockchain in diversi ambiti, come quello turistico.

Suggerimenti operativi per un buon Trading

L’ultima settimana è stata negativa per ETH. Non a caso, abbiamo dato indicazione ai nostri lettori di adottare una strategia basata su CFD Short. I nostri suggerimenti, basati sulle analisi della Trading Central, si sono rivelati corretti. Anche il CEO di Ethereum Vitalik Buterin ha dovuto predicare calma in seguito i venti di tempesta che agitavano il suo Token.

Attualmente la quotazione di ETH è pari a $178 e prima di operare di nuovo attendiamo i suggerimenti della Trading Central. In che modo? Ovviamente con il servizio gratuito di Segnali di Trading. Elaborati in tempo reale, ci diranno come operare al meglio su Ethereum con una percentuale di successo che sfiora l’80%.

I meno esperti potranno fare pratica su un Account Demo gratuito e senza vincoli, messo a disposizione da 24option.

Richiedi qui il tuo Account Demo
Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Fabio Bianchi

Laureato in Economia e Commercio. Esperto di finanza online dal 2007. Trader dal 2010. Appassionato di Bitcoin ed Ethereum.

Lascia un Commento