News

Ethereum: investitori reclamano a gran voce profitti

Il prezzo di Ethereum era aumentato a seguito di un importante aggiornamento riguardante l’imminente fusione e il mercato si era ripreso in natura. ETH è cresciuto rapidamente ai massimi di un mese e ha visto il suo valore crescere oltre $ 1.700. Ciò ha senza dubbio messo in vantaggio un buon numero di investitori di ETH in termini di profitto.

C’è da dire che l’altcoin è stato in prima linea nella ripresa del mercato delle criptovalute negli ultimi tempi e rimane la seconda criptovaluta più grande con una capitalizzazione di mercato di oltre $ 200 miliardi.

Prima di proseguire, ti consigliamo di investire in criptovalute solo su piattaforme sicure e legali come eToro, in cui aprire un conto reale è semplice e bastano solo 50 €. Oltre a questo avrai anche la funzionalità demo e copytrading.
Clicca qui per ottenere un conto su eToro

Ethereum: cresce la redditività

Ethereum ha visto la sua redditività diminuire in seguito al crollo del mercato che ha scosso giugno. Per la prima volta in un anno, la percentuale di possessori di Ethereum che aveva realizzato profitti era scesa al di sotto della metà, causando un’intensa pressione di vendita nel mercato. Tuttavia, la ripresa avverrebbe altrettanto rapidamente del crollo e la maggioranza verrebbe nuovamente gettata nel profitto.

Questo è attualmente il caso in cui più della metà di tutti gli investitori di ETH stanno attualmente ottenendo profitti. Un’altra metrica interessante per quanto riguarda l’asset digitale è il numero di detentori a lungo termine che vanta. Con il 62% di tutti gli investitori che detengono le proprie monete per più di un anno, significa che quasi tutti coloro che guadagnano sono detentori a lungo termine. Gli investitori vorrebbero trarre profitto dopo il crollo di giugno. Ciò ha visto aumentare gli afflussi di cambio nell’ultima settimana.

I dati sugli scambi mostrano che solo nell’ultima settimana, $ 3,2 miliardi di ETH sono affluiti negli scambi rispetto ai $ 2,9 miliardi che sono usciti. Ciò mostra che ci sono più venditori che acquirenti nel mercato attuale, il che spiegherebbe la tendenza al ribasso che ha visto il prezzo di ETH scendere al di sotto di $ 1.700.

Considerazioni finali

Prima di concludere ti informiamo che per investire in criptovalute eToro rimane la soluzione più affidabile. Si tratta, infatti, di un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee, e inoltre:

  • presenta spread bassi;
  • dispone di un conto demo gratuito per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.
Iscriviti subito su eToro cliccando qui

 

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento