News

Ethereum crolla ai minimi di 2 mesi (Analisi 19 settembre 2022)

Il valore totale delle posizioni liquidate su una scala di 24 ore è di nuovo in rialzo, toccando i 400 milioni di dollari. Ciò arriva quando l’intero mercato delle criptovalute è diventato rosso, con ETH in testa dopo un violento calo giornaliero del 10%.

Prima di proseguire con l’analisi, ti consigliamo di comprare ethereum usando solo piattaforme sicure e legali come eToro, in cui aprire un conto reale è semplice e bastano solo 50 €. Oltre a questo avrai anche la funzionalità demo e copytrading.
Clicca qui per ottenere un conto su eToro

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

Ethereum: cosa sta accadendo?

Il prezzo di Ethereum stava già lottando dopo la tanto attesa Merge, poiché sembra che la previsione di Mark Cuban  si sia avverata. L’asset è stato scambiato intorno a $ 1.600 giovedì scorso quando è finalmente avvenuta la fusione, ma ha iniziato a cadere in caduta libera ore dopo.

È entrato nel fine settimana a circa $ 1.450, ma le ultime 12 ore hanno portato sofferenza ai rialzisti poiché ETH è crollato sotto $ 1.300 per la prima volta da metà luglio. Il resto del mercato non è in condizioni migliori. Ieri il bitcoin è salito a poco più di $ 20.000, ma anche la criptovaluta principale ha subito un grande successo e ora lotta sotto i $ 19.000.

Cardano, Polkadot, Shiba Inu e Polygon hanno anche scaricato fino al 10% dalle altcoin a capitalizzazione maggiore. Anche le alt a bassa e media capitalizzazione soffrono gravemente, con Uniswap, NEAR, Litecoin e Chainlink che registrano perdite a due cifre.

La capitalizzazione complessiva del mercato delle criptovalute è scesa di $ 60 miliardi al giorno a poco più di $ 900 miliardi su CoinMarketCap. Questi movimenti avversi dei prezzi precedono gli aumenti dei tassi di interesse previsti dalle banche centrali degli Stati Uniti e dell’UE questa settimana.

Data questa maggiore volatilità, non sorprende che le liquidazioni totali siano salite alle stelle a poco meno di $ 400 milioni su scala giornaliera. Solo nelle ultime 12 ore, hanno raggiunto i 300 milioni di dollari. Oltre 120.000 trader hanno visto le loro posizioni distrutte e le più grandi liquidazioni in corso su BitMEX, per un valore di $ 10 milioni.

Considerazioni finali

In conclusione, come sempre, desideriamo ricordarti che per investire in Ethereum o in altre criptovalute eToro rimane la soluzione più affidabile. Si tratta, infatti, di un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee, e inoltre:

  • ha spread bassi;
  • dispone di un conto demo gratuito per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.
Iscriviti subito su eToro cliccando qui

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento