News

Ethereum: cosa dovreste sapere sul prezzo

I progressi di Ethereum sembrano essersi completamente bloccati poiché il re degli altcoin non è riuscito a recuperare le perdite del primo trimestre dell’anno.

C’è una crescente incertezza sulla sua previsione a breve termine con diversi set di dati che suggeriscono maggiore confusione per gli investitori che devono prestare molta attenzione all’ETH poiché il calo in arrivo potrebbe fornire una buona possibilità di acquisto.

Prima di proseguire con la notizia su Ethereum vi consigliamo di investire in criptovalute solo su piattaforme sicure e legali come eToro , in cui aprire un conto reale è semplice e bastano solo 50 €. Oltre a questo avrete anche la funzionalità demo e copytrading.
Clicca qui per ottenere un conto su eToro

Ethereum: importanti livelli buy-the-dip

Con un margine di circa 3.000$, l’ETH stava andando meglio fino alla fine di aprile, dopodiché l’altcoin ha perso un supporto estremamente cruciale che avrebbe potuto aiutarla a rimbalzare verso i 3.200$.

Questo livello è il livello di Fibonacci del 23,6% che coincide a $ 2.815, che ETH stava testando 48 ore fa ma non è riuscito a chiudere al di sopra di esso. Il calo dell’8,4% che ne è seguito ha lasciato il prezzo scambiato a $ 2.686 al momento della scrittura.

Il prezzo di Ethereum è crollato del 33% tra il 18 e il 24 gennaio raggiungendo un minimo di $ 2.158. Questa flessione è stata accolta da molti investitori che si sono affrettati ad acquistare i cali. Di conseguenza, ETH è salito del 51% nelle  due settimane successive, fissando uno swing massimo a $ 3.266. 

Tuttavia, ETH ha ancora l’opportunità di raggiungere $ 4k o $ 5k, a condizione che ci sia il supporto del mercato.

In primo luogo, affinché Ethereum raggiunga $ 4k dal suo attuale prezzo di scambio, l’altcoin dovrà aumentare del 49,19% e affinché lo stesso accada per $ 5k, ETH deve segnare un rally dell’86% nei prossimi 48 giorni.

Gli investitori devono essere preparati per l’abbattimento di questa barriera e uno spostamento del range minimo a 2.158$.

Considerazioni finali

Se desiderate investire in criptovalute vi ricordiamo che il modo più semplice e sicuro rimane eToro il quale presenta spread bassi, dispone di un conto demo gratuito e della funzione di copytrading. E poi per aprire un conto reale bastano solo 50 euro.

Iscriviti subito su eToro cliccando qui
Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento