News

Ethereum: Banco Santander lancia il primo Bond su ETH

Banco Santander, un colosso bancario Spagnolo, ha annunciato il lancio del primo bond blockchain da $20 milioni emesso direttamente sulla Blockchain di Ethereum.

Un’ottima notizia per dare slancio alla quotazione di ETH.

Banco Santander lancia il Bond su rete Ethereum

Già salita agli onori della cronaca per la sua Partnership con Ripple, Banco Santander si conferma molto attiva nel mondo delle criptovalute. Nel suo rapporto antecedente il lancio del Bond, la banca ha rivelato che il legame sarà sviluppato solo sulla blockchain di Ethereum. Il rapporto suggerisce inoltre che l’obbligazione presenta una cedola trimestrale dell’1,98%.

Il direttore finanziario della banca, José García Cantera, ha dichiarato che Santander è all’avanguardia in materia di trasformazione digitale del settore finanziario. Ecco le sue parole:

Vogliamo sfruttare qualsiasi tecnologia esistente per accelerare i nostri processi digitali.In questo modo i vantaggi per i nostri clienti saranno evidenti, con transazioni più veloci ed efficienti. La tecnologia blockchain rappresenta una di queste tecnologie”.

Inoltre, nel rapporto si evince come la meccanizzazione ha portato ad un coinvolgimento ridotto degli intermediari, con la finalità di consentire transazioni più veloci. Inoltre, la banca ha rivelato che l’emissione del Bond sarebbe stato il primo passo della banca verso un potenziale mercato secondario dominato dai Token di sicurezza delle varie criptovalute.

José María Linares, il capo globale di Santander CIB, ha suggerito che i clienti della banca richiedono il miglior uso della tecnologia per la gestione dei loro capitali. Linares aggiunge:

Questo legame con la tecnologia Blockchain pone Santander all’avanguardia nell’innovazione dei mercati dei capitali e dimostra ai clienti che siamo il miglior Partner per supportarli nella loro digitalizzazione”.

ETH suggerimenti operativi

Ethereum è molto attiva nell’implementazione della sua Blockchain, con risultati positivi evidenti. Per ottimizzare ulteriormente la sua struttura ha dato mandato ad una società di Audit esterna. La finalità è quella di individuare criticità e migliorie per essere sempre in prima foto.

Attualmente la sua quotazione è di $179 e gli analisti di eToro consigliano caldamente di entrare a mercato in caso di rottura rialzista oltre il livello di $180. Ecco il suggerimento operativo:

In generale, ricordiamo che è possibile negoziare ETH su eToro attraverso tre modalità:

Il primo passo è proprio quello di prendere dimestichezza con la piattaforma. E’ possibile farlo attraverso l’attivazione di un Conto Demo, senza vincoli e con tutte le funzionalità di un Account reale.

Richiedi qui il tuo Account Demo in modo totalmente gratuito e fai pratica sui mercati con eToro

Sull'autore

Vincenzo Boschi

Master in Finanza. Appassionato di Forex Trading e Criptovalute. Trader nel tempo libero con MT4. Scrivo su Criptovalute24 dal 2017.

Lascia un Commento