News

Ethereum avvia la più grande raccolta fondi decentralizzata: Ecco i dettagli

La criptovaluta Ethereum ha di recente avviato la più grande raccolta fondi decentralizzata.

Obiettivo superare i problemi attuali di scalabilità e ridimensionamento.

Ethereum e la raccolta fondi decentralizzata: Le news

Uno dei sostenitori di lunga data di Ethereum, Union Wilson, ha espresso la sua delusione per la criptovaluta guidata da Vitalik Buterin. Wilson ha spiegato in dettaglio in che modo la rete di Ethereum ha spianato la strada a diversi importanti fenomeni del settore. Su tutti, contratti intelligenti, prove di puntata, fiducia programmabile e molto altro. Tuttavia, i problemi di ridimensionamento sono stati un grande contraccolpo per la sua rete.

In una recente intervista, l’analista di mercato senior di eToro Mati Greenspan ha parlato dello stesso argomento. La novità da lui comunicata riguarda il fatto che la rete Ethereum ha aperto le porte alla più grande raccolta di fondi decentralizzata. Questa attività, a sua volta, ha aiutato diversi nuovi modelli di business per la raccolta di capitali. A suo avviso, il potenziale di Ethereum a lungo termine è ancora notevole.

Ha inoltre sottolineato il fatto che la rete presenta problemi di ridimensionamento, ma a suo avviso questo problema verrà presto superato. La sua preoccupazione, invece, è data dal tasso di inflazione. Circa 13.000 nuovi ETH vengono creati su base giornaliera e attualmente la domanda degli sviluppatori non è molto forte.

Il precedente aumento del prezzo di ETH nel 2017 ha portato ad un aumento dell’utilizzo della rete che a sua volta ha contribuito a creare un valore del Token più elevato. Greenspan ha suggerito che la rete non sta assistendo allo stesso tipo di impennata verificatasi nel 2017, per sostenere l’alto tasso di inflazione dell’ETH.

Infine, in merito la preoccupazione inerente il fatto che la Blockchain di ETH è “quasi piena”, Greenspan ha Twittato:

Se la blockchain è quasi piena, significa che molte persone la stanno ancora usando, giusto? Quindi no, non perdiamo di vista cosa sta succedendo, restiamo ottimisti!”.

Ethereum sui mercati: Il suo andamento

Già da settimane Ethereum sta puntando forte sulla sviluppo della Blockchain. Presto sarà compatibile con il Telegram e attualmente è in corso un processo di Audit volto a individuare criticità e migliorie da apportare.

Si ipotizza che una maggiore stabilità della sua Blockchain possa apportare benefici anche al Token ETH. Da diverso tempo debole sui mercati, sembra aver trovato slancio per un break rialzista proprio in questa settimana.

Attualmente la quotazione di ETH è pari a $178 e prima di operare di nuovo attendiamo i suggerimenti della Trading Central. In che modo? Ovviamente con il servizio gratuito di Segnali di Trading. Elaborati in tempo reale, ci diranno come operare al meglio su Ethereum con una percentuale di successo che sfiora l’80%.

I meno esperti potranno fare pratica su un Account Demo gratuito e senza vincoli, messo a disposizione da 24option.

Richiedi qui il tuo Account Demo

Sull'autore

Anna Fazio

Laureata all'Università di Milano in Economia e Commercio, mi occupo principalmente di articoli sulle criptovalute.

Lascia un Commento