News

Ethereum 2.0 In Attesa In Una Corsa Contro Il Tempo

Ethereum rappresenta sicuramente la seconda criptovaluta per eccellenza. Essendo basata su una struttura relativamente “vecchia”, ha da un paio di mesi a questa parte deciso di lanciare un nuovo progetto, definito 2.0. L’Ethereum 2.0 in attesa, dopo essere stato promesso per questa estate e poi più volte spostato, ha iniziato a creare piccole perplessità all’interno dell’intero panorama crittografico mondiale.

Nel corso di un nostro recente approfondimento, avevamo dettagliatamente raccontato in merito all’ufficializzazione dell’ecosistema nel voler lanciare lo strumento il primo dicembre del 2020. Nelle ultime ore, la contentezza di molti, che regnava ormai indisturbata da molte giornate, sembrerebbe esser stata messa in discussione da alcune dichiarazioni sul completamento dei depositi iniziali.

Nel corso dell’articolo ricorderemo tutte le fasi necessarie per permettere l’avvio della fase iniziale di ETH 2.0 il primo dicembre, evidenziando come la sfida, almeno fino ad oggi, stia procedendo in una vera e propria corsa contro il tempo. In tutto ciò, ricorderemo che gli acquisti fisici su Ethereum non rappresentano l’unico sistema per negoziare sulla criptovaluta, presentando i vantaggi degli strumenti derivati.

Un ottimo punto di avvio riguarda la visione tabellare dei migliori Broker online di criptovalute, fra i quali è possibile annoverare eToro e ForexTB. Eccola a seguire:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Ethereum 2.0 In Attesa: Deposito Coperto Al 10%

    E’ vero, secondo molti analisti ed appassionati di criptovalute il processo iniziale per lanciare Ethereum 2.0 starebbe procedendo troppo a rilento. Entrando maggiormente nel dettaglio, durante le prime giornate del mese di novembre, l’ecosistema ETH aveva finalmente annunciato di voler lanciare la cosiddetta Fase zero il primo dicembre di quest’anno.

    La Fase zero, tuttavia, per essere avviata, necessita del raggiungimento di una precisa e predeterminata quantità di validatori. Gli stessi, associati al processo di formazione del progetto, rappresentano un punto cruciale ed obbligatorio. Senza gli stessi, si assisterà al 100 % a nuovi slittamenti. Tornando indietro di qualche giornata, facendo riferimento sempre alle dichiarazioni esposte dalla comunità ETH, è possibile leggere in merito alla necessaria richiesta di ben 16.384 validatori.

    Per permettere l’avvio della Fase il primo dicembre, il deposito dovrebbe essere pienamente completato entro e non oltre il 24 novembre. Tutto ciò poiché dalla fase di completamento dei validatori, fino al lancio ufficiale, sono richiesti necessariamente altri 7 giorni aggiuntivi.

    Alla luce di queste considerazioni, le preoccupazioni di molti verterebbero proprio sullo stato del deposito. Alcuni calcoli, effettuate nelle ore precedenti, hanno mostrato come lo stesso sia stato completato solamente al 10%. La prima settimana avrebbe così dato pochi frutti e poche speranze nel veder Ethereum 2.0 in dirittura d’arrivo. A tal riguardo, due scuole di pensiero contrappongono due differenti scenari. I primi credono fortemente che nell’ultima settimana, una considerevole quantità di validatori possa essere aggiunta, in un massiccio riversamento nella rete.

    Così facendo si avrebbero incrementi esponenziali ed il progetto potrebbe ritrovare finalmente una luce in fondo al tunnel. I secondi, più pessimisti, credono che ai ritmi attuali, lo slittamento a gennaio 2021, o addirittura a febbraio, sia molto più probabile.

    Analisi Dei Prezzi Ethereum “ETH”

    Strategie Operative Su Ethereum [ETH]

    Ethereum 2.0 in attesa ha momentaneamente creato perplessità all’interno dell’intero ecosistema delle criptovalute. Ulteriori slittamenti potrebbero pesare sia sulle considerazioni di affidabilità del prodotto sia nei riguardi del suo futuro interesse. Nonostante gli aggiornamenti dell’ETH 2.0 rappresentino un’importante notizia, sono in molti a tenere costantemente sotto controllo anche gli andamenti dell’Ethereum tradizionale.

    Uno dei metodi più utilizzati per scambiare su ETH senza acquistarlo fisicamente, attiene la presenza dei cosiddetti contratti per differenza. Si tratta di strumenti derivati, completamente differenti rispetto agli acquisti tramite Exchange, utilizzabili per scambiare su una risorsa crittografica facendo riferimento solo sulle oscillazioni dei valori. Nel dettaglio, il trader, una volta scelto il proprio strumento,  ed aver portato a compimento le proprie analisi, ha la possibilità di puntare al rialzo o al ribasso.

    Ecco le due varianti:

    • Apertura rialzista su ETH con CFD: in ipotesi di aumento dei prezzi.
    • Apertura ribassista su ETH con CFD: in ipotesi di decremento dei prezzi.

    La doppia chance operativa, messa a disposizione con i CFD, è tuttavia legata alla presenza di singolari piattaforme online, chiamate Broker. Le stesse, attraverso funzioni operative facili ed intuitive, permettono di scambiare in autonomia su Bitcoin, Ethereum e tanti altri assets. Due delle migliori, ad oggi presenti sul mercato del trading di criptovalute, sono eToro e ForexTB.

    Rappresentano entrambe piattaforme professionali, regolamentate ed in possesso di servizi unici nel loro genere. In altri termini, una vera e propria garanzia di sicurezza sia nei riguardi dei metodi di pagamento inseriti sia nei riguardi dei propri dati sensibili aggiunti durante la fase di registrazione. Uno dei principali punti di forza riguarda la presenza del conto demo gratuito, che permette di attuare le proprie strategie attraverso soldi non reali.

    Scopri eToro e la sua Demo cliccando qui

    Scopri ForexTB e la sua Demo cliccando qui

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento